Blog AVG Signal Prestazioni Hardware Come eseguire l'upgrade e installare la RAM in un PC
How_to_upgrade_RAM_memory_in_your_PC-Hero

Perché dovrei eseguire l'upgrade della RAM?

La Random Access Memory, o RAM, è il componente di memoria a breve termine del cervello del computer. Viene usata per archiviare temporaneamente i dati di cui il PC ha bisogno o a cui dovrà accedere nell'immediato futuro. In questo modo, non dovrà cercarli tra tutte le informazioni che si trovano sul disco rigido. In altre parole, i computer caricano i dati nella RAM per accedervi più rapidamente.

Questo articolo contiene:

    Ecco perché un upgrade della memoria del PC è un modo per potenziarne velocità e prestazioni. Se il tuo computer ha più RAM, funzionerà sicuramente meglio. I tempi di avvio saranno più rapidi, potrai tenere aperte più finestre del browser, avrai una frequenza di fotogrammi al secondo (FPS) più elevata quando giochi e maggiore libertà per eseguire diverse attività con app differenti e, in generale, l'esperienza utente sarà migliore.

    Pronto a fare un tentativo? Leggi la nostra guida completa per l'installazione della memoria in un PC.

    Holding a new RAM module by its edges in order to insert it into a PC

    Quali sono gli effetti dell'upgrade della RAM?

    L'upgrade della RAM garantisce al computer le risorse critiche di cui ha bisogno per spostare temporaneamente i dati dal disco rigido alla CPU per elaborarli. Anche le unità SSD (Solid-State Drive) più veloci sono lente se paragonate alla velocità con cui la RAM può fornire al computer le informazioni di cui ha bisogno. Senza RAM, o senza RAM sufficiente per quello che devi fare, il computer diventerebbe insopportabilmente lento o addirittura smetterebbe di funzionare.

    In generale, la RAM si aggiunge per:

    Nota come tutti i motivi appena elencati sono direttamente correlati a come rendere il tuo PC più rapido e potente. È questa la ragione principale per eseguire l'upgrade della RAM.

    Ci sono dei rischi?

    Nessun azzardo, nessun guadagno! Eseguire l'upgrade della RAM non è un'operazione priva di rischi. Principalmente, corri il rischio di danneggiare i componenti interni sensibili del computer, anche se questo può succedere ogni volta che lo apri per curiosare o addirittura quando togli un po' di polvere. Rischierai anche di annullare la garanzia del produttore, se ne hai una.

    Continua a leggere per saperne di più sugli aspetti più importanti da tenere in considerazione, così da sapere esattamente cosa fare quando sarà il momento di eseguire l'upgrade.

    E se preferisci non eseguire l'upgrade della RAM, potrai comunque ottenere prestazioni di livello superiore dal tuo computer con uno strumento di ottimizzazione del PC specializzato. AVG TuneUp elimina automaticamente i file indesiderati, disabilita il software non necessario ed esegue tutta una serie di altre operazioni mirate al potenziamento dell'efficienza per mantenere il tuo PC in perfetta forma.

    Scegliere la nuova RAM

    Devi tenere a mente alcune considerazioni importanti quando scegli la RAM per la scheda madre del tuo PC. Prima di aggiungere RAM al PC, chiediti quanto segue:

    1. Quanta RAM ho attualmente?

    2. Di quanta RAM ho bisogno?

    3. Quanta RAM è in grado di gestire il mio PC?

    4. Che tipo di RAM dovrei acquistare?

    In questo modo, saprai esattamente che tipo di RAM dovrai acquistare e di quanta RAM avrai bisogno.

    Quanta RAM hai attualmente?

    Il primo passo consiste nel verificare la quantità di RAM presente nel computer. Ricordati che non stai controllando lo spazio di archiviazione complessivo del computer, vale a dire il disco rigido, ma la memoria disponibile.

    Checking the RAM on a PC with Windows 10

    Se utilizzi Windows 10, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni nella parte inferiore del desktop e seleziona Gestione attività. Puoi anche aprire l'applicazione premendo CTRL + MAIUSC + ESC. Seleziona la scheda Prestazioni e individua la voce Memoria. Vedrai la quantità di RAM attualmente disponibile espressa in gigabyte (GB).

    Di quanta RAM hai bisogno?

    Partendo dal presupposto che la RAM attuale sia insufficiente, di quanta RAM hai davvero bisogno? È possibile aggiungere troppa RAM oppure troppo poca, quindi è meglio trovare subito una risposta a questa domanda.

    Considera i seguenti fattori per prendere la giusta decisione:

    • Uso primario: per che cosa utilizzerai principalmente il computer? Attività che comportano un uso elevato di risorse come l'editing di video e i giochi high-end richiedono molta più RAM, quindi avrai bisogno di almeno 16 GB per non avere problemi di prestazioni. Per la normale attività di elaborazione di testo o di navigazione nel Web, 8 GB dovrebbero essere sufficienti.

    • Budget: la RAM non è economica. Anche se puoi trovare ottime offerte per la RAM online, è preferibile acquistarla da fornitori affidabili che offrano garanzie e valide politiche di reso.

    • Limiti: il PC può gestire solo una quantità ben precisa di RAM e, se ne compri troppa, non sarai in grado di usarla tutta. Continua a leggere per saperne di più su questi limiti e su come trovare queste informazioni.

    Come regola generale, considera un minimo di 4 GB di RAM, ma acquistane 8 GB se hai budget a sufficienza. Con 8 GB di RAM, godrai di prestazioni notevolmente migliorate. Non preoccuparti di avere 16 GB di RAM o più a meno che non utilizzi il PC per programmi e processi che richiedono un consumo maggiore di risorse.

    Quanta RAM è in grado di contenere il tuo PC?

    Non puoi semplicemente aggiungere RAM al computer senza prima verificare un paio di cose. Ogni PC ha due limiti per la quantità massima di RAM: la scheda madre e il sistema operativo. Il limite più basso tra i due indica la quantità massima di RAM del tuo PC.

    Trovare la quantità massima di RAM per la scheda madre

    La scheda madre ha una quantità massima di RAM che può gestire e un numero fisso di slot per la RAM, ovvero gli spazi fisici in cui possono essere inseriti i moduli di RAM. Tieni a mente questi fattori quando valuti come selezionare la RAM per la scheda madre.

    A PC motherboard showing the four available RAM slots

    Vedi i quattro slot nell'angolo in alto a sinistra di questa scheda madre? È dove va collocata la RAM. In questa specifica scheda madre sono disponibili quattro slot, come di norma attualmente.

    Per prima cosa, identifica il tipo di scheda madre di cui disponi. Per evitare di smontare il computer, puoi utilizzare uno strumento di terze parti come Speccy di CCleaner, che visualizzerà tutte le informazioni di base sul computer senza doverle cercare in giro. Identifica il produttore e il modello della scheda madre, quindi verificane la capacità massima di RAM online o nel manuale.

    Using the Speccy tool by CCleaner to check the motherboard information on a PC

    I moduli di RAM hanno diverse capacità, quindi anche se hai solo pochi slot, puoi acquistare il massimo di RAM consentito per la scheda madre prendendo moduli di capacità superiore. Ad esempio, se la scheda madre ha quattro slot di RAM e può contenere al massimo 32 GB di RAM, puoi installare quattro moduli di RAM da 8 GB.

    Assicurati che la RAM che acquisti sia compatibile con la scheda madre. La RAM attuale è nota come DDR4, mentre la generazione precedente è DDR3. Una scheda madre con slot DDR4 non accetterà moduli di RAM DDR3 e viceversa.

    Trovare la quantità massima di RAM per il sistema operativo

    Tutti i sistemi operativi Windows a 32 bit sono limitati a 4 GB di RAM. Anche se la scheda madre può contenerne di più, il sistema operativo non se ne farà niente e la RAM andrà sprecata.

    I sistemi operativi a 64 bit sono in grado di gestire più RAM, ma i limiti variano tra un sistema operativo e la versione successiva. La versione a 64 bit di Windows 10 Home può accedere a un massimo di 128 GB di RAM, mentre Windows 7 Home Premium a 64 bit può utilizzare fino a 16 GB di RAM. Controlla online per scoprire quanta RAM può usare il tuo sistema operativo.

    Che tipo di RAM dovrei acquistare?

    Se acquisti la RAM online, le varie descrizioni potrebbero mandarti in confusione. In questa sezione ti spiegheremo parte della terminologia più complessa, in modo che tu sappia esattamente cosa stai comprando.

    • DDR4-XXXX (ad esempio, DDR4-3200): indica la frequenza della memoria. La RAM più economica e più comune viene attualmente eseguita a 2133-2666 MHz. Ma gli appassionati di videogiochi e gli autori di contenuti potrebbero avere bisogno di più potenza: 3200, 3600, 4000 MHz o più.

      Una frequenza, o "frequenza di clock", più elevata indica che la RAM può eseguire più calcoli al secondo, il che significa che è in grado di gestire più attività rispetto a una RAM con una frequenza di clock più bassa. Ad esempio, dopo aver eseguito più test interni, le nostre prestazioni di gioco complessive medie sono aumentate circa del 15% con la potenza elevata di una RAM a 4266 MHz, rispetto alle velocità più moderate riscontrate con una a 2666 MHz.

    • CLXX/tempi: indica la latenza della memoria, ovvero il tempo richiesto alla RAM per l'output dei dati sui pin (i piedini metallici che si inseriscono nella scheda madre). Ad esempio, vedrai descrizioni come CL16-18-18-38. In questo caso, la RAM impiega 16 cicli di clock per completare un'attività. Per ulteriori dettagli, consulta questa analisi tecnica completa dei tempi della memoria e del loro impatto.

      E non dimenticare: una latenza più bassa è meglio. Scoprirai anche che una memoria con una frequenza di clock estremamente elevata, di 4600 o addirittura 5000 MHz, avrà una latenza più alta, che è effettivamente deleteria per le prestazioni. Il giusto compromesso per molti giocatori è tra 3600 e 4200 MHz. Personalmente ho optato per un kit a 4266 MHz, con una latenza dignitosa di 19.

    • Dual Channel e Quad Channel: se acquisti la RAM, normalmente avrai due moduli in un pacchetto "Dual Channel", che essenzialmente raddoppia la velocità di trasferimento dei dati. Nei PC professionali per l'uso come workstation, in genere con una CPU Intel Core X o AMD Threadripper, avrai addirittura una memoria Quad Channel.

      Dopo aver identificato il tipo di CPU o di scheda madre di cui disponi, saprai se puoi utilizzare configurazioni di RAM Dual o Quad. C'è una leggera differenza nelle prestazioni complessive quando usi un doppio canale, quindi è sempre consigliabile acquistare questo kit se possibile. La memoria Quad Channel, tuttavia, ha solo effetti limitati sulla velocità.

    Come eseguire l'upgrade della RAM in un PC desktop

    Con una quantità appropriata di RAM a disposizione, sei pronto per eseguire l'upgrade della memoria di un PC desktop. Ecco come aggiungere altra RAM al tuo computer desktop:

    1. Spegni il computer e aspetta che si raffreddi completamente.

    2. Scollega tutti i cavi e gli accessori.

    3. Apri il telaio del computer. Consulta il manuale per istruzioni specifiche per il tuo PC. Probabilmente dovrai rimuovere le viti, quindi assicurati di annotare la posizione di ogni vite. Potrebbero non essere tutte uguali o delle stesse dimensioni.

      Opening the casing of a PC to access the motherboard

    4. Tocca una superficie metallica non verniciata nel computer per scaricare l'elettricità statica dal corpo. In questo modo proteggerai i componenti interni sensibili del computer da danni accidentali.

    5. Individua la RAM, aiutandoti con le informazioni contenute nel manuale.

    6. Rimuovi delicatamente i moduli di RAM. Se sono presenti delle clip per tenere in posizione i moduli, allargale verso l'esterno. Il modulo di RAM dovrebbe fuoriuscire leggermente, in modo da poterlo rimuovere con più facilità.

      Removing a RAM module from a PC motherboard

    7. Inserisci con attenzione i nuovi moduli posizionando l'estremità con i connettori dorati nello slot della RAM e spingendo i moduli in posizione. Allinea correttamente l'incavo sul modulo di RAM in modo che scorra completamente all'interno dello slot. Prendi i moduli di RAM solo per gli angoli e i bordi, non dalla parte superiore, e non toccare mai i connettori dorati!

      A PC motherboard showing several modules of newly installed RAM

    8. Riposiziona il telaio del computer.

    9. Ricollega tutti i cavi e i connettori.

    Come eseguire l'upgrade della RAM in un portatile

    Esiste un modo per aumentare la RAM in un portatile? Se non hai ancora raggiunto la quantità massima di RAM consentita dal sistema, allora sì! Le stesse considerazioni applicabili alla RAM per computer desktop determinano quanta RAM il tuo portatile è in grado di gestire.

    Inoltre, alcuni portatili potrebbero non essere idonei per l'upgrade della RAM. A volte, i moduli di RAM sono saldati direttamente sulla scheda madre, quindi non puoi rimuoverli in autonomia. Cerca informazioni online per sapere se la RAM del tuo portatile è sostituibile.

    Supponendo che il portatile sia in grado di gestire altra RAM, ecco come aggiungerla:

    1. Spegni il portatile, chiudilo e aspetta che si raffreddi.

    2. Scollega tutti i cavi e gli accessori.

    3. Capovolgilo e posizionalo a faccia in giù sulla superficie di lavoro.

    4. Apri la scocca inferiore o rimuovi il coperchio del vano della RAM. Le informazioni specifiche dipendono dal tipo di portatile di cui disponi. Se occorre svitare la scocca, ricordati la posizione esatta delle diverse viti, dal momento che non sono tutte delle stesse dimensioni.

    5. Tocca una superficie metallica non verniciata nel portatile per scaricare l'elettricità statica dal corpo. In questo modo proteggerai i componenti interni sensibili del portatile.

    6. Rimuovi i moduli di RAM presenti allargando delicatamente verso l'esterno le clip che li tengono in posizione. Ogni modulo dovrebbe fuoriuscire leggermente da una parte. A questo punto puoi estrarlo dallo slot della RAM.

    7. Tieni i nuovi moduli di RAM per i bordi o gli angoli. Non toccare i connettori dorati o altri componenti nella parte superiore del modulo!

    8. Allinea correttamente l'incavo sul nuovo modulo di RAM allo slot della RAM, quindi inseriscilo. Premi sul modulo per bloccarlo in posizione.

    9. Esercita una pressione sul modulo in modo che resti in posizione all'interno del portatile. Le clip dovrebbero tornare al loro posto.

    10. Riposiziona la scocca posteriore del portatile, capovolgilo nuovamente a faccia in su, quindi ricollega tutti i cavi.

    Controllare l'upgrade della RAM

    Dopo aver installato la nuova RAM, accendi il computer e controlla nuovamente la RAM per assicurarti che tutto funzioni correttamente. Puoi tornare in Gestione attività come descritto in precedenza oppure fare clic con il pulsante destro del mouse su Questo PC sul desktop e scegliere Proprietà.

    Viewing basic computer information on a PC running Windows 10

    Cerca le informazioni relative alla memoria del computer e verifica che la quantità totale di memoria visualizzata corrisponda alla RAM che hai appena installato. Se è tutto a posto, congratulazioni: hai appena completato l'upgrade della RAM!

    Dove acquistare nuova RAM

    Puoi acquistare nuova RAM online o di persona presso un rivenditore al dettaglio, ma in entrambi i casi ti consigliamo di fare prima qualche ricerca. La RAM è costosa e devi assicurarti di essere coperto da garanzie e politiche di reso affidabili nel caso in cui acquisti quella sbagliata o non funzioni correttamente. Compra sempre la RAM da un fornitore attendibile.

    Una RAM nuova è in genere l'opzione più sicura, ma è anche quella più costosa. Puoi anche rivolgerti a un ricondizionatore qualificato, vale a dire un fornitore che vende prodotti come nuovi, ma tieni presente che, per quanto possa essere più economica di una RAM nuova, la protezione della garanzia non durerà altrettanto a lungo. Infine, puoi acquistare RAM di seconda mano, ma spesso questa opzione è interamente a tuo rischio, non fornendo tutele post-vendita di alcun tipo.

    Ottenere prestazioni ottimali dal PC non solo con la RAM

    Per quanto molti lo pensino, la RAM non è sempre l'aspetto più importante da considerare quando si parla di prestazioni del PC. Puoi avere tutta la RAM di questo mondo, o almeno tutta quella che il tuo computer è in grado di gestire, ma se il resto del PC non è ottimizzato per funzionare in modo efficiente, le prestazioni saranno comunque scarse.

    AVG TuneUp rimuove tutto il software inutile, i file indesiderati e altra spazzatura digitale per potenziare la velocità del PC e farlo tornare in perfetta forma. Prima di aprire il tuo computer per procedere all'upgrade della RAM, prova a vedere quello che è in grado di fare quando è libero di funzionare al meglio. E anche dopo l'installazione della nuova RAM, AVG TuneUp ti assicurerà di sfruttare al massimo la potenza di tutta quella memoria nuova di zecca.

    Ottimizza il tuo dispositivo Android con AVG Cleaner

    Installazione gratuita

    Proteggi il tuo iPhone dalle minacce con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita