Blog AVG Signal Prestazioni Pulizia Come correggere o rimuovere i collegamenti interrotti in Windows
How_to_fix_or_remove_broken_shortcuts_in_Windows-Hero

Come correggere i collegamenti interrotti

Se stai riscontrando problemi con i collegamenti interrotti nel menu Start, sul desktop o in un’applicazione come Microsoft Word, puoi adottare diverse misure per risolverli. Per iniziare, vedremo come correggere i collegamenti interrotti con uno strumento di pulizia dedicato, quindi esamineremo il processo di pulizia dei collegamenti in Windows 10.

Questo articolo contiene:

    Eliminare i collegamenti interrotti con un apposito strumento di pulizia

    Vuoi fare un po’ di pulizia di base? Sarà sufficiente eliminare tutti i collegamenti interrotti nel sistema. Il modo più semplice per farlo è usare la funzionalità Pulizia collegamenti integrata in AVG TuneUp.

    Scarica una versione di prova gratuita di AVG TuneUp e avvia lo strumento Manutenzione automatica.

    Avvio della funzionalità Manutenzione automatica in AVG TuneUp.Fai clic su Collegamenti interrotti per visualizzare tutti i collegamenti interrotti presenti nel PC.

    Come visualizzare i collegamenti interrotti in AVG TuneUp.

    Collegamenti ai documenti recenti: sono collegamenti a file che sono stati aperti in passato, ma che non esistono più. Collegamenti nel menu Start: sono voci ancora presenti nel menu Start che però non funzionano più.

    Fai clic sul pulsante OK per rimuoverli automaticamente dal PC. Abilita quindi Manutenzione automatica per fare in modo che AVG TuneUp continui a rimuovere tutti i nuovi collegamenti interrotti, evitandoti di doverli identificare uno a uno.

    Eseguire un ripristino completo di Windows

    E se i file originali sono ancora presenti, ma i collegamenti sul desktop non funzionano più? Questo potrebbe essere un problema di Windows. Prova a correggere i collegamenti interrotti in Windows 10 con le tecniche seguenti.

    1. Apri il menu Start, digita cmd, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e seleziona Esegui come amministratore.

      Apertura della finestra del prompt dei comandi in Windows 10.

    2. Nella finestra del prompt dei comandi digita il comando sfc /scannow e premi INVIO. Il comando riparerà alcuni importanti file di sistema di Windows, che sarà così in grado di gestire i collegamenti.

    Questo dovrebbe risolvere il problema. In caso contrario, dovrai usare l’artiglieria pesante. Il comando seguente controlla la presenza di errori nell’intero sistema Windows, ripristinando i file originali, se necessario.

    Immetti il comando DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth e premi INVIO.

    Uso del prompt dei comandi per controllare la presenza di errori nell’intero sistema Windows.Il completamento del processo così avviato può richiedere tempo. Se ha funzionato... fantastico! In caso contrario, continua a leggere.

    Come ripristinare i collegamenti interrotti

    Se ti mancano alcuni collegamenti essenziali come Computer locale, Documenti o il Panello di controllo, ripristinarli sul desktop è semplicissimo. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e seleziona Personalizza. Fai clic su Temi a sinistra e quindi seleziona Impostazioni delle icone del desktop a destra (o direttamente sotto Impostazioni correlate).

    Personalizzazione delle impostazioni delle icone del desktop in Windows 10.Qui puoi ripristinare eventuali collegamenti sul desktop mancanti che potresti aver usato nelle versioni precedenti di Windows.

    Finestra Impostazioni icone del desktop in Windows 10.

    Eliminare le cache delle icone (eliminare thumbs.db)

    Se ti mancano le icone di alcuni collegamenti sul desktop, puoi provare questo trucco. Windows archivia temporaneamente le icone dei file in un file denominato thumbs.db, presente in diverse cartelle sul disco rigido. Questi file di database possono venire facilmente danneggiati e le icone per i collegamenti possono risultare mancanti o non corrette.

    Per correggere questi collegamenti interrotti in Windows 10, devi eliminare i file delle icone. Trovarli ed eliminarli manualmente può però risultare complicato e noioso.

    Con AVG TuneUp, invece, puoi ripararli automaticamente.

    1. Scarica AVG TuneUp e passa alla categoria Disk Cleaner.

      Ricerca dei file della cache di Windows tramite lo strumento Disk Cleaner di AVG TuneUp.

    2. Seleziona File della cache di Windows e verifica che i file in Cache delle icone siano selezionati per la pulizia. Fai clic su OK, quindi su Pulisci ora.

    Dopo il riavvio del PC, tutti i collegamenti e le icone mancanti risulteranno ripristinati. Scopri come rimuovere tutti i file temporanei nella nostra guida completa alla pulizia.

    Che cosa sono i collegamenti interrotti?

    I collegamenti interrotti sono semplici icone (con testo) che consentono di accedere a un file spesso nascosto in profondità nel disco rigido. Creiamo i collegamenti in posizioni comode, ad esempio sul desktop, per poter accedere facilmente alle app e ai programmi preferiti.

    Come puoi notare nella schermata seguente, anche se il collegamento a Firefox si trova sul desktop, il percorso di installazione di Firefox è in realtà un altro. Il collegamento porta al percorso sul disco rigido C:\Programmi\Mozilla Firefox\firefox.exe.

    Collegamento sul desktop per il browser Firefox.

    I collegamenti hanno iniziato a diffondersi con Windows 95. Prima era quasi sempre necessario immettere manualmente il percorso dei programmi o dei file da utilizzare. Oltre che sul desktop, troverai i collegamenti anche nel menu Start (come mostrato nella schermata seguente).

    Puoi accedere ai file aperti di recente e ad altri collegamenti direttamente dal campo di ricerca del menu Start.

    Anche all’interno delle applicazioni si possono trovare dei collegamenti. Quando usi Microsoft Word, ad esempio, puoi accedere rapidamente ai file aperti di recente dal menu a discesa File: anche questi sono collegamenti.

    Ma ogni volta che usi i collegamenti, rischi di disintegrarli. I collegamenti si possono danneggiare o interrompere per svariati motivi.

    Perché i collegamenti interrotti costituiscono un problema?

    Innanzitutto, i collegamenti interrotti sono fastidiosi: perché tenere un collegamento che occupa spazio sul desktop se è interrotto e non apre il programma desiderato?

    Cosa ancora più importante, anche se magari non lo consideri un inconveniente, i collegamenti interrotti possono compromettere le prestazioni del computer. La rimozione e la correzione dei collegamenti interrotti consentono di velocizzare l’avvio del computer, perché il desktop sarà meno affollato. Per ridurre ulteriormente i tempi di avvio, disabilita i programmi ad avvio automatico. In questo modo il computer potrà caricare Windows il più velocemente possibile.

    L'accumularsi di numerosi elementi inutili (come collegamenti interrotti, file temporanei e altri file spazzatura) rende il computer meno efficiente e compromette le prestazioni. La conseguenza è un utilizzo elevato della CPU che, se si verifica ogni volta, comporterà un aumento delle temperature della CPU.

    A cosa sono dovuti i collegamenti interrotti?

    La causa più comune dei collegamenti interrotti è l’assenza del file del programma originale, come nel caso del file del programma Firefox eliminato, illustrato nella schermata qui sotto a sinistra. A volte noterai che è invece un’icona a mancare. Il collegamento a Crysis nella schermata qui sotto a destra, ad esempio, mostra una pagina vuota anziché la vera icona del gioco.

    Di seguito vedremo come correggere i collegamenti interrotti con le icone mancanti. Se preferisci, passa direttamente alla prossima sezione e scopri come creare nuovi collegamenti.

    I collegamenti possono essere interrotti quando manca l’icona o il file del programma originale.

    Queste sono solo due delle cause più comuni dei collegamenti interrotti. Successivamente esamineremo alcune soluzioni per correggere i collegamenti interrotti in Windows 10.

    Se preferisci usare uno strumento appositamente progettato, prova AVG TuneUp, che consente di eseguire una scansione automatica e approfondita del PC e di rimuovere immediatamente da Windows 10 i collegamenti interrotti. In questo modo tutti i collegamenti rimanenti funzioneranno come previsto, mantenendo il computer il più pulito ed efficiente possibile. Velocizza e pulisci oggi stesso il tuo PC con la nostra tecnologia brevettata per l'ottimizzazione delle prestazioni.

    Creare nuovi collegamenti 

    Puoi risolvere facilmente i problemi relativi ai collegamenti a programmi e file ancora presenti creandone di nuovi. Nel caso del collegamento danneggiato al gioco Crysis mostrato in una delle schermate precedenti, ad esempio, è sufficiente individuare la posizione del gioco e creare un nuovo collegamento.

    Dopo aver trovato l'eseguibile Crysis.exe di Crysis in C:\Programmi\Crysis\Bin64, possiamo creare un nuovo collegamento facendo clic con il pulsante destro del mouse su questo file e selezionando Crea collegamento.

    Creazione di un collegamento facendo clic con il pulsante destro del mouse su un file in Programmi.Posiziona quindi il collegamento sul desktop per potervi accedere in qualsiasi momento. Puoi usare questo metodo per creare rapidamente i collegamenti per qualsiasi file o programma.

    Crea rapidamente un collegamento sul desktop per qualsiasi file o programma.

    Rimuovere le app non necessarie

    Secondo la mia esperienza, alcune applicazioni di terze parti tendono a rimuovere o danneggiare i collegamenti. Per limitare questo inconveniente, dovresti disinstallare il maggior numero possibile di programmi non necessari, che è anche il modo ideale per pulire e ottimizzare la velocità del computer.

    1. Avvia AVG TuneUp e fai clic su Velocità.

    2. Trova la funzionalità Programmi non necessari e fai clic su Esamina tutti gli altri programmi installati.

      In AVG TuneUp fai clic su Velocità per trovare la funzionalità Programmi non necessari.

    3. Esamina l’elenco delle app che non utilizzi da un po’. Con AVG TuneUp, individuare le app utilizzate meno di frequente è semplice.

    4. Rimuovi tutti i programmi non necessari facendo clic sul pulsante Sposta nel cestino o su Disinstalla.

      Rimuovi facilmente con AVG TuneUp le app e i programmi non necessari che non usi più.

    Mantenere pulito il computer con la tecnologia brevettata di AVG

    Che tu abbia eseguito la pulizia in modo manuale o automaticamente con il nostro strumento per la correzione dei collegamenti interrotti, ora dovresti essere sulla buona strada per organizzare il tuo computer al meglio. La correzione dei collegamenti interrotti è solo uno dei modi in cui AVG TuneUp può ottimizzare le prestazioni. Per rendere il tuo computer ancora più veloce, rimuovi automaticamente i programmi indesiderati, eliminando i dati inutili e migliorando le prestazioni generali con la tecnologia brevettata della modalità di sospensione di AVG TuneUp. Mettila subito alla prova.

    Ottimizza il tuo dispositivo Android con AVG Cleaner

    Installazione gratuita

    Proteggi il tuo iPhone dalle minacce con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita