Blog AVG Signal Prestazioni Velocità Come migliorare la velocità del PC o del laptop all'avvio
How_to_Speed_Up_Boot_Time_on_Your_Windows_PC_or_Laptop-Hero

Come migliorare la velocità di Windows all'avvio

Migliorare i tempi di avvio di Windows 10 e di altre versioni è tutta una questione di efficienza. Meno cose fa il computer in fase di avvio, ovvero meno processi deve eseguire, più veloce sarà l'avvio. L'ottimizzazione dei tempi di avvio di Windows è uno dei tanti modi per rendere più veloce il computer.

Questo articolo contiene:

    Limita i programmi ad avvio automatico

    I programmi ad avvio automatico sono le app sul PC che vengono caricate automaticamente durante l'avvio del sistema. La riduzione del numero di programmi ad avvio automatico attivi è un modo efficace per rendere più veloce l'avvio di Windows 10.

    1. Apri il menu Start e fai clic sull'icona a forma di ingranaggio delle Impostazioni.

      Apertura delle impostazioni dal menu Start in Windows 10
    2. Seleziona la categoria App.

      Apertura delle impostazioni di App in Windows 10
    3. Fai clic su Avvio nel menu a sinistra per scegliere i programmi che verranno avviati in fase di avvio.

      img-03

    Disattiva il maggior numero possibile di programmi ad avvio automatico e sarai sulla buona strada per ottenere un avvio veloce di Windows 10.

    Abilita la funzionalità di avvio rapido per Windows 10

    La funzionalità di avvio rapido di Windows 10 è una soluzione integrata che consente di velocizzare i tempi di avvio. È inclusa in Windows sin dalla versione 8 e in Windows 10 dovrebbe essere attivata per impostazione predefinita. Ecco come attivare la funzionalità di avvio rapido in Windows 10:

    1. Apri Impostazioni dal menu Start.

      Apertura delle impostazioni dal menu Start in Windows 10
    2. Scegli la categoria Sistema.

      Apertura delle impostazioni di Sistema in Windows 10
    3. Fai clic su Alimentazione e sospensione nel menu a sinistra, quindi fai clic su Impostazioni di risparmio energia aggiuntive nell'intestazione Impostazioni correlate.

      Apertura di Impostazioni di risparmio energia aggiuntive dal menu Alimentazione e sospensione in Windows 10
    4. Fai clic su Specifica cosa avviene quando si preme il pulsante di alimentazione nel menu a sinistra.

      Modifica della funzione del pulsante di alimentazione in Windows 10
    5. Verifica se la casella Attiva avvio rapido (scelta consigliata) è selezionata.

      In caso affermativo, le opzioni di avvio rapido di Windows 10 sono già attive, altrimenti fai clic sul collegamento Modifica le impostazioni attualmente non disponibili nella parte superiore della finestra. Seleziona la casella Attiva avvio rapido (scelta consigliata), quindi fai clic su Salva cambiamenti.

      Seleziona la casella per attivare la funzionalità di avvio rapido (consigliata) in Windows 10.

    Esegui l'aggiornamento a Windows 10 o a Windows 11

    Le versioni precedenti di Windows potrebbero caricarsi più lentamente di Windows 10 e del più recente Windows 11. Rendere più veloci i tempi di avvio di Windows 7 o Windows 8 è sicuramente utile, ma il tuo computer avrà prestazioni ancora migliori se esegui l'aggiornamento a una versione più recente, come Windows 10 o 11.

    1. Esegui il backup dei dati in una soluzione di archiviazione cloud o in un'unità esterna. Puoi anche clonare il tuo disco rigido.

    2. Accedi alla pagina di download del software Microsoft.

    3. Fai clic su Windows 11 o Windows 10 e segui le istruzioni per scaricare e installare Windows.

      Sito Web per il download del software Microsoft, con i collegamenti per ogni versione di Windows

       

      Dovrai già disporre di una licenza per la versione di Windows che stai tentando di installare. Se invece hai bisogno di una licenza, visita la pagina di Microsoft Windows e scegli una versione da acquistare dal menu a discesa del sistema operativo Windows. Puoi scaricare e installare Windows direttamente anche da qui.

      Scelta di una versione di Windows da acquistare sul sito Web Microsoft

    Passa a un'unità SSD

    A volte, la lentezza dei tempi di avvio è un problema dovuto all'hardware. Ci vuole molto più tempo per caricare Windows su un'unità disco rigido (HDD) più vecchia rispetto a un'unità a stato solido (SSD) più recente e veloce. Se passi a un'unità SSD, i tempi di avvio di Windows 10 o 11 miglioreranno notevolmente.

    La differenza di velocità è uno dei maggiori vantaggi di un'unità SSD rispetto a un'unità HDD. Se sei soddisfatto del tuo attuale computer, puoi semplicemente sostituire il disco rigido con un'unità SSD. D'altra parte, la maggior parte dei PC e dei laptop più recenti è già dotata di un'unità SSD. Se quindi è giunta l'ora di acquistare un nuovo computer, puoi ottenere un'unità SSD anche in questo modo.

    L'utilizzo di un'unità SSD consente anche di risolvere problemi di prestazioni come l'utilizzo del disco al 100% in Windows. Dopo il passaggio a un'unità SSD, sottoponi a uno stress test la CPU per vedere come sono migliorate le prestazioni del computer.

    Migliora automaticamente i tempi di avvio con AVG TuneUp

    AVG TuneUp è uno strumento per l'ottimizzazione automatica del PC che migliora le prestazioni del tuo computer. È una soluzione semplice per ottenere un avvio rapido di Windows 10 e usufruire dei vantaggi di un computer più pulito.

    1. Scarica e installa AVG TuneUp.

    2. Fai clic sull'icona Tutte le funzioni sul lato destro della schermata, quindi fai clic su Mostra programmi ad avvio automatico e in background nel menu visualizzato.

      Visualizzazione dei programmi ad avvio automatico e in background con AVG TuneUp
    3. Fai clic su Sospendi per impedire che uno qualsiasi dei programmi elencati venga eseguito in background e provochi il rallentamento del PC. Questo consentirà di migliorare i tempi di avvio di Windows 10 o 11.

      Sospensione dei programmi ad avvio automatico e in background con AVG TuneUp

    Perché il mio computer si avvia lentamente?

    Anche se tutti i computer diventano sempre più lenti con il passare del tempo, i problemi di lentezza all'avvio sono spesso dovuti a software obsoleto o a un'eccessiva attività. Risolvere questi problemi è spesso la chiave per ottenere un avvio rapido di Windows 10.

    Driver obsoleti

    I driver sono piccoli programmi che controllano l'hardware del computer, ad esempio la scheda grafica o la scheda audio. Le società produttrici di hardware rilasciano costantemente aggiornamenti dei driver che, se non sono aggiornati da un po' di tempo, possono rallentare i tempi di avvio del PC.

    Se esegui l'aggiornamento dei driver grafici e ti procuri i driver audio più recenti, potrai migliorare la velocità di avvio del PC e probabilmente potrai anche risolvere altri problemi correlati, come qualche difetto di prestazioni audio o video. I driver possono essere aggiornati manualmente, ma in tal caso dovrai farlo frequentemente, e per tutti i driver, in modo da ottenere prestazioni ottimali.

    AVG Driver Updater può gestire automaticamente l'aggiornamento dei driver identificando le nuove versioni e installandole non appena sono disponibili. Avrai un PC più veloce senza muovere un dito.

    Troppe app attive

    Più programmi installi nel PC, più avrai la sensazione che sia lento. Molti programmi continuano a funzionare in background, anche quando sono stati chiusi. Le attività e i dati in background consumano RAM e rallentano il computer.

    La Modalità Sospensione brevettata di AVG TuneUp impedisce l'esecuzione dei programmi in background, riservando così una maggiore potenza di calcolo per le attività effettivamente necessarie.

    Nuovi aggiornamenti

    Una delle attività in background più comuni è quella eseguita quando i programmi verificano la presenza di nuovi aggiornamenti. Poiché questi controlli avvengono spesso all'avvio del computer, i tempi di avvio possono risultare più lenti.

    Gli aggiornamenti del software contengono spesso correzioni di sicurezza, quindi dovresti installarli ogni volta che puoi. L'utilizzo delle versioni più recenti di tutti i tuoi programmi software, incluso Windows, è una buona difesa contro l'hacking. E questo è ancora più vero per il software antivirus: utilizza sempre l'ultima versione del miglior software antivirus per la massima protezione dei tuoi dispositivi.

    Malware

    I tempi di avvio lenti può essere il sintomo di un'infezione da malware. Virus, trojan, spyware e altri tipi di malware possono consumare molte risorse di RAM e CPU, lasciando ben poco a disposizione per l'avvio di Windows. Uno strumento per la rimozione di malware affidabile può cancellare qualsiasi infezione per accelerare i tempi di avvio e ripristinare il normale funzionamento del computer.

    Migliora la velocità di avvio con AVG Tuneup

    Per mantenere il computer in perfetta forma serve un lavoro di cura costante. Ma con AVG TuneUp è tutto molto più facile. Il nostro strumento per l'ottimizzazione automatica delle prestazioni pulisce il tuo computer e ne migliora le prestazioni su tutta la linea, anche all'avvio.

    Scegli AVG TuneUp per un computer più efficiente e un avvio più rapido.

    Velocizza e pulisci il telefono con AVG Cleaner

    Installazione gratuita

    Proteggi l'iPhone dalle minacce con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita