How-to-clean-up-your-Mac-Hero

Come pulire un Mac manualmente

Con l'uso regolare, il tuo Mac accumulerà inevitabilmente app e file superflui che occuperanno spazio prezioso e rallenteranno il dispositivo. Esistono diversi modi per rendere più veloce il tuo Mac, ma uno dei migliori è ripulire il disco rigido.

Questo articolo contiene:

    La pulizia manuale del disco o dell'unità disco rigido sul Mac libererà spazio e ti lascerà con un MacBook immacolato che funzionerà in modo più rapido ed efficiente. Ecco come pulire manualmente il tuo MacBook Pro, iMac o qualsiasi altro dispositivo Mac:

    Pulire i file sul Mac

    Il tuo Mac può essere paragonato a una camera da letto o a una scrivania: in un attimo può riempirsi di cianfrusaglie di cui non hai bisogno. E proprio come una stanza disordinata, il modo migliore per ripulire un dispositivo ingombro è rimboccarsi le maniche e mettersi al lavoro. Dovrai scavare a fondo nelle cartelle, scorrerne il contenuto ed eliminare tutti i file non necessari che trovi nel tuo dispositivo. Ecco come sbarazzarti dei file inutili sul Mac:

    1. Rimuovi gli elementi inutili

    I dispositivi con macOS Sierra e versioni successive dispongono di un'ottima funzionalità per gestire comodamente i file che si accumulano nel disco rigido. Per accedere alla funzionalità Fai ordine:

    1. Accedi al menu Apple e fai clic su Informazioni su questo Mac.

      Menu Apple con la voce "Informazioni su questo Mac" evidenziata
    2. Fai clic su Archiviazione per visualizzare la quantità di spazio libero rimasta nel computer. Fai quindi clic su Gestisci.

      Finestra "Informazioni su questo Mac" di Apple aperta alla scheda Archiviazione, con il pulsante Gestisci evidenziato
    3.  Accanto alla funzionalità Fai ordine fai clic su Rivedi file.

      Funzionalità Fai ordine di Apple, con l'opzione Rivedi file evidenziata
    4. Potrai vedere una panoramica di tutti i file in ogni categoria (Applicazioni, Cestino, Documenti e così via). Rivedi i file e fai clic su Elimina per rimuovere quelli inutili e liberare spazio.

      Finestra Rivedi file del Mac aperta, con l'elenco dei file visualizzato.
    Assicurati solo di non eliminare i file di sistema del Mac, che sono necessari per il corretto funzionamento del sistema operativo.

    2. Svuota il cestino

    Quei vecchi file che hai cancellato qualche tempo fa sono ancora nel cestino. Eliminali definitivamente per evitare che occupino spazio sul disco rigido del tuo Mac.

    1. Fai clic sull'icona Cestino nel dock.

      Icona Cestino del Mac
    2. Nella finestra Cestino fai clic su Svuota nell'angolo in alto a destra.

      Finestra Cestino del Mac. Pulsante Svuota evidenziato.
    3. Fai clic su Svuota il Cestino per completare l'operazione.

    3. Elimina i file con Cartella smart

    Indipendentemente dall'uso che fai del tuo Mac, per studio, lavoro o attività di tutti i giorni, sei destinato ad avere vecchie bozze e duplicati di file temporanei, foto, musica e altri file spazzatura. Ecco come sbarazzarti di questi elementi sul Mac con lo strumento Cartella smart.

    1. Apri l'app Finder nel dock.

      Icona dell'app Finder nel dock del Mac
    2. Fai clic su File e scegli Nuova cartella smart.

      Scheda File dell'app Finder espansa con l'opzione Nuova cartella smart evidenziata.
    3. Fai clic sul pulsante + nell'angolo in alto a destra.

      Cartella smart del Mac con il pulsante più (+) evidenziato.
    4. Ora puoi eseguire le tue ricerche tra documenti, foto, musica o altri tipi di file. Questa strategia è più efficiente quando si ordinano i file per Nome. Digita il nome di vecchi progetti o parole chiave con cui potresti trovare duplicati di versioni precedenti dei file, come "bozza" o "copia".

      Cartella smart del Mac con il filtro Nome evidenziato.Assicurati di controllare le date dei file per essere certo che siano effettivamente duplicati prima di eliminarli.

    Passare in rassegna tutte le cartelle può richiedere parecchio tempo, soprattutto se lo fai facendo manualmente dalla barra di ricerca, e non ci sono garanzie che riuscirai a trovare tutto. AVG TuneUp semplifica il processo scansionando e rilevando automaticamente i file duplicati in modo da poterli eliminare con pochi clic.

    Utilizza AVG TuneUp per eliminare con facilità le foto duplicate.

    4. Elimina i file musicali

    Hai musica vecchia sul Mac che non ascolti più? O magari hai cambiato gusti? Rimuovi dal Mac i file che non ti servono più per fare spazio alla musica che ti piace davvero. Come nella sezione precedente, il modo migliore per ordinare ed eliminare la musica è usare la funzionalità Cartella smart nell'app Finder.

    1. Ordina i file per Tipo > Musica.

      Cartella smart del Mac con i filtri Tipo e Musica evidenziati.

    2. Passa in rassegna la musica ed elimina le tracce inutili. Puoi anche sfogliare la tua raccolta musicale nell'app Musica.

      Suggerimento: digita il nome di un artista o il titolo di un album per eliminare più file contemporaneamente.

      Cartella smart del Mac con evidenziata la finestra di ricerca con il nome dell'artista digitato.

    5. Elimina le foto

    È difficile scattare una foto perfetta al primo colpo. Hai davvero bisogno di tutti quegli scatti sfocati della festa di compleanno del tuo amico di tre anni fa? Scorrere ogni singolo file fotografico può essere noioso, ma con la già citata Cartella smart dell'app Finder diventerà molto più semplice.

    1. Ordina i file per Tipo > Immagine.

      Cartella smart del Mac con i filtri impostati su Tipo e Immagine.
    2. Modifica l'impostazione Visualizza della cartella smart impostandola su colonne.

      Cartella smart con l'impostazione di visualizzazione di un'immagine evidenziata.

    Ora hai i nomi dei file elencati a sinistra, mentre le immagini sono visualizzate a destra per poterle esaminare agevolmente. Puoi guardare le immagini mentre scorri l'elenco ed eliminare quelle che non ti servono più.

    E per una pulizia ancora più efficiente delle tue foto, AVG TuneUp può ottimizzare automaticamente la raccolta foto.

    AVG TuneUp per Mac passerà al setaccio la raccolta foto così potrai eliminare gli scatti sfocati e di bassa qualità.

    Il nostro strumento di rilevamento delle foto con intelligenza artificiale è in grado di smistare le foto, selezionando al posto tuo gli scatti con scarsa illuminazione o basso contrasto così potrai eliminarli. AVG TuneUp riesce anche a identificare le foto migliori tra quelle simili (modalità burst) e ti aiuta a cancellare le altre.

    6. Elimina le conversazioni da Messaggi

    Anni di conversazioni con amici e familiari nell'app Messaggi possono occupare una notevole quantità di spazio sul disco rigido. Proprio come è importante usare un browser sicuro e privato, dovresti ricorrere a un sistema di messaggistica criptata end-to-end per uno scambio di messaggi sicuro e protetto.

    Ma anche se usi un'app di messaggistica criptata, le tue conversazioni saranno facilmente accessibili a chiunque riesca a impadronirsi del tuo dispositivo. Benché sia possibile rimuovere singoli messaggi e conversazioni, è una buona idea eliminare definitivamente l'intera cronologia delle conversazioni per conservare spazio sull'unità e salvaguardare la privacy.

    1. Apri Messaggi > Preferenze > Account, quindi fai clic su Esci.

      Finestra Account dell'app Messaggi con il pulsante Esci evidenziato.
    2. Esci dall'app Messaggi.

      App Messaggi, con l'opzione Esci da Messaggi evidenziata.
    3. Dall'app Finder scegli Vai > Vai alla cartella (⌘ + MAIUSC + G).

      Opzione Vai alla cartella nel Finder di Apple.
    4. Digita o copia/incolla ~/Library/Messages, quindi fai clic su Vai.

      Barra di ricerca Vai alla cartella con un comando.
    5. Elimina le cartelle Archive e Attachments (se esistenti), oltre a chat.db, chat.db-shm e chat.db-wal.

      Cartella dei messaggi
    6. Riavvia il Mac.

    7. Elimina i file iOS

    In caso di errore di sistema, un backup recente dei file può essere la tua ancora di salvezza. Ma se da un lato il Mac è in grado di archiviare file dal tuo iPhone o da altri dispositivi Mac mobile, dall'altro le copie di backup meno recenti possono occupare molto spazio non necessario sul disco rigido. Per accedere a questi file di backup superflui ed eliminarli:

    1. Fai clic sul menu Apple e seleziona Informazioni su questo Mac.

      Menu Apple con la voce "Informazioni su questo Mac" evidenziata
    2.  Passa alla scheda Archiviazione e fai clic su Gestisci.

      Finestra "Informazioni su questo Mac" di Apple aperta alla scheda Archiviazione, con il pulsante Gestisci evidenziato
    3. In Consigli fai clic su File iOS.

      img_24
    4.  Seleziona i file iOS obsoleti e fai clic su Elimina.

      Eliminazione di file iOS per liberare spazio su macOS.

    Pulire le app sul Mac

    La gamma di applicazioni disponibili per il tuo dispositivo è in continua evoluzione: inevitabilmente, alcune app diventano obsolete man mano che sono disponibili quelle più recenti. Eliminare le app superflue è un modo veloce per ripulire il Mac.

    Ecco come rimuovere le app obsolete per liberare spazio di archiviazione sul Mac:

    1. Inizia aprendo l'app Finder, quindi in Preferiti fai clic su Applicazioni.

      Icona dell'app Finder nel dock del Mac
    2. Scorri l'elenco delle applicazioni e sposta quelle che non ti servono più nel Cestino.

      Eliminazione di app in macOS

    3. Assicurati di svuotare il Cestino (come descritto sopra) per rimuovere completamente l'app.

    Dopo aver completato questa semplice procedura per ripulire l'unità disco del Mac, dovresti notare una differenza immediata in termini di prestazioni. 

    Ma smistare manualmente le app per individuare quelle da eliminare può richiedere molto tempo. AVG TuneUp esegue un'analisi rapida del Mac alla ricerca delle app e le organizza in bucket. 

    AVG TuneUp analizza e ordina le tue applicazioni in categorie per aiutarti a capire quelle da eliminare.

    Da qui, puoi selezionare facilmente tutte le app che non vuoi più e fare clic su Disinstalla. AVG TuneUp le eliminerà istantaneamente, oltre a rilevare e rimuovere anche i residui digitali collegati che potrebbero nascondersi in profondità nella cartella Library. Dopo aver fatto clic su Disinstalla, qualsiasi traccia delle applicazioni indesiderate verrà rimossa.

    Elimina i file memorizzati nella cache

    I file nella cache sono file di dati memorizzati dal dispositivo dopo aver visitato un sito Web o aperto un'applicazione per la prima volta. Quando visiti di nuovo il sito o l'app, il tuo Mac farà riferimento a questi file archiviati nella cache per ridurre i tempi di caricamento, invece di caricare i file da capo.

    I dati presenti nella cache possono occupare molto spazio e in definitiva rallentare le cose piuttosto che accelerarle. Se stai facendo pulizia per avere più spazio di archiviazione sul Mac, ti consigliamo di cancellare i file memorizzati nella cache su Mac per fare posto ai file più importanti.

    Il computer ha più tipi di cache, ma quando ripulisci il Mac puoi potenzialmente liberare più spazio svuotando la cache utente.

    Per svuotare la cache utente, segui questa procedura:

    1. Apri l'app Finder. Fai clic su Vai > Vai alla cartella.

      Scheda Vai espansa nell'app Finder del Mac. Opzione Vai alla cartella evidenziata.
    2. Digita o incolla ~/Library/Caches e premi INVIO per passare a questa cartella.

      Vai alla cartella con un comando Library/Caches digitato.
    3. Apri ognuna delle cartelle ed elimina tutto.

      Nota: per sicurezza, apri ciascuna cartella ed elimina il contenuto, invece di eliminare l'intera cartella.

    4. Ripeti i passaggi precedenti, ma questa volta immetti /Library/Caches nella casella Vai alla cartella.

    Assicurati di svuotare il Cestino dopo l'operazione per essere certo che i file vengano eliminati correttamente. E già che ci sei, rimuovi anche i cookie del browser

    Cancellare la cache e i cookie può contribuire a snellire il sistema, ma passare in rassegna tutte quelle cartelle è indubbiamente una seccatura. AVG TuneUp è uno strumento di pulizia per browser, cache e cookie che rileverà ed eliminerà automaticamente i file superflui, garantendoti un'esperienza di navigazione più veloce.

    Come pulire un Mac automaticamente

    Ripulire il Mac manualmente non è un gran divertimento. Ecco perché il nostro team di ingegneri esperti di prestazioni ha realizzato un'app per pulire e ottimizzare automaticamente il Mac al posto tuo. 

    AVG TuneUp identifica automaticamente tutti i file superflui, quindi non è necessario passare in rassegna un numero infinito di cartelle con il rischio di dimenticarne qualcuna.

    AVG TuneUp identifica automaticamente tutti i file superflui e la pulizia del Mac diventerà un gioco da ragazzi.

    AVG TuneUp andrà anche alla ricerca dei file duplicati, filtrerà le foto di scarsa qualità e scoverà tutti i file spazzatura sepolti nei meandri delle cartelle del tuo computer più difficili da raggiungere.

    AVG TuneUp consente di fare ordine facilmente sul disco rigido per liberare spazio di archiviazione.

    Indipendentemente dal motivo per cui usi il Mac, che sia per lavoro, studio o divertimento, ottieni sempre il massimo dal tuo dispositivo. AVG TuneUp garantisce una pulizia accurata che ringiovanisce il tuo Mac con maggiore spazio su disco e prestazioni ottimizzate.

    Che cosa esattamente occupa spazio di archiviazione sul Mac?

    Alcuni dei principali indiziati che occupano spazio di archiviazione sono i file obsoleti di grandi dimensioni, i file di sistema inutili, le vecchie app, il bloatware, la musica, le foto, i messaggi e altri file dimenticati nel Cestino... tanto per citarne alcuni. Abbiamo già parlato di come gestire ognuna di queste tipologie di file, ma va ricordato che non tutti questi scenari valgono per tutti.

    Ogni Mac è leggermente diverso, a seconda di chi lo utilizza. Alcuni utenti usano il loro spazio di archiviazione per file e presentazioni di lavoro, mentre altri modificano video o creano musica. Un ottimo modo per capire come ripulire un Mac è controllare la scheda Archiviazione in Informazioni su questo Mac per vedere cosa occupa più spazio.

    1. Vai al menu Apple > Informazioni su questo Mac.

      Menu Apple con la voce "Informazioni su questo Mac" evidenziata
    2. Fai clic su Archiviazione per vedere esattamente quali tipi di file occupano più spazio sul disco rigido del Mac. 

      Visualizzazione dello spazio sul disco rigido del Mac.

    Da qui, usa la funzionalità Cartella smart di cui abbiamo già parlato per dare inizio al processo di pulizia del Mac. In alternativa, puoi fare ricorso allo strumento di rimozione bloatware di AVG TuneUp per individuare e sbarazzarti di tutti quei file e app superflui che occupano spazio prezioso sul tuo Mac.

    Quando devo pulire il Mac?

    I segnali che occorre ripulire il Mac per liberare spazio dovrebbero essere abbastanza ovvi, dal momento che ostacoleranno la tua esperienza utente e senza dubbio ti infastidiranno.

    • Notifiche: il Mac ti avviserà quando il disco è quasi pieno. Questa notifica potrebbe continuare a ripresentarsi fino a quando non affronti il problema e liberi spazio di archiviazione sul Mac.

    • Problemi di download/aggiornamento: un'unità disco piena comporta diversi problemi, tra cui velocità di download inferiori e aggiornamenti non corretti del sistema, il che potrebbe portare a ulteriori problemi di prestazioni in futuro. Il software obsoleto può costituire una grave vulnerabilità di sicurezza se viene scoperto il giusto exploit del computer.

    • Tempi di caricamento lenti: probabilmente il segnale più frustrante che hai un problema è che le app e i programmi funzionano lentamente. Motivo in più per liberare spazio di archiviazione sul Mac. E se le prestazioni del dispositivo sono ancora lente, potrebbe essere il caso di investire in un aggiornamento della RAM.

    • Programmi instabili: qualcuna delle tue app si comporta in modo anomalo ultimamente? Si chiude improvvisamente o funziona in maniera imprevedibile? Ricordati che anche sul Mac un disco rigido pulito è un disco rigido felice.

    E se sei in cerca di suggerimenti per pulire e accelerare il tuo dispositivo Windows, abbiamo un articolo anche per quello.

    Pulisci il tuo Mac nel modo più semplice

    Avere un Mac veramente pulito può richiedere molto tempo: devi passarlo in rassegna da cima a fondo senza dimenticare niente. Il modo migliore per pulire il tuo Mac è con un programma pensato espressamente per questo.

    AVG TuneUp per Mac identifica ed elimina automaticamente gli elementi indesiderati presenti sul Mac. Trova e rimuove file duplicati, immagini sfocate e file di download dimenticati da tempo. E rileva quali programmi non ti servono più. Una volta finito, puoi sempre contare su AVG TuneUp per mantenere il Mac sempre in perfetta forma. Mettilo subito alla prova.

    MAC

    Proteggi l'iPhone dalle minacce con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita

    Pulisci il dispositivo Android e ottieni più spazio con AVG Cleaner

    Installazione gratuita