35853270521
Blog AVG Signal Privacy Hacker Scopri se il tuo account email è stato violato e come recuperarlo
6_Ways_Your_Email_Account_Can_Be_Hacked-Hero

Come faccio a capire se il mio account email è stato violato?

I segnali di avvertimento di una violazione dell'email indicano tutti che sta accadendo qualcosa alla tua email senza il tuo controllo. Se ad esempio non riesci ad accedere alla Posta in arrivo di Gmail, questo è un segnale evidente che il tuo account Google è stato violato.

Questo articolo contiene:

    Se scopri di essere stato vittima di un hacker, devi intervenire immediatamente. Qui troverai informazioni dettagliate sugli indicatori più comuni di una possibile violazione dell'account email.

    • Il tuo account è bloccato. Dopo aver acquisito il controllo, gli hacker possono cambiare la password dell'account per impedirne l'accesso. Assicurati di aver immesso la password corretta, ma se non riesci più ad accedere, è possibile che il tuo account email sia compromesso.

    • Le impostazioni dell'account sono state modificate. Le impostazioni fondamentali dell'account, come l'indirizzo email e il numero di telefono di recupero o le opzioni di autenticazione a due fattori, devono essere modificate solo da te e da nessun altro. Se noti delle differenze, è possibile che l'account email sia stato violato.

    • Nella cartella Posta inviata sono presenti messaggi email che tu non hai inviato. In questo caso, è possibile che i messaggi siano stati inviati da qualcun altro. La presenza di messaggi che non hai inviato personalmente è un chiaro indizio di una violazione dell'email. Tuttavia, poiché alcuni hacker sanno di dover eliminare i messaggi email dopo averli inviati, non sempre è possibile notare questo campanello d'allarme.

    • Hai ricevuto richieste o conferme di modifica della password. Gli hacker possono farsi un giro per i siti più noti di banche online, piattaforme di social media, eshop e così via e provare ad accedervi con il tuo indirizzo email. Se ricevi email di modifica della password non richieste, è possibile che qualcuno stia cercando di scoprire quali siti utilizzi in modo da acquisire il controllo dei tuoi account.

    • I tuoi contatti ti informano che qualcosa non va. Se qualcuno ha violato il tuo account email e ha iniziato a inviare strane email ai tuoi contatti, è possibile che tu lo venga a sapere. Se i tuoi contatti ti segnalano di aver ricevuto email strane dal tuo indirizzo, è possibile che il tuo account email sia compromesso.

    • Scopri che sono stati effettuati accessi da indirizzi IP e posizioni che non conosci. Il tuo provider email dovrebbe permetterti di visualizzare la cronologia degli accessi per il tuo account. Nella cronologia sono riportati gli indirizzi IP utilizzati per accedere all'account insieme alla posizione e, in alcuni casi, al tipo di browser e di dispositivo. Gli indirizzi IP sconosciuti possono appartenere a un hacker di email.

    Se nell'email risulta tutto normale, ma stai notando un comportamento strano su altre app, è possibile che sia il tuo telefono, e non la tua email, ad aver subito una violazione.

    Come faccio a scoprire se il mio account Gmail è stato violato?

    Per verificare se il tuo account Gmail è stato violato puoi visualizzare la cronologia degli accessi. Nella cronologia sono riportati gli indirizzi IP, le posizioni e i tipi di dispositivi di tutti gli accessi recenti.

    Ecco come verificare una possibile violazione di un account Gmail:

    1. Apri la Posta in arrivo di Gmail e fai clic su Dettagli nell'angolo in basso a destra.

      Link ai dettagli delle attività dell'account in Gmail
    2. Verrà visualizzato l'elenco degli accessi recenti con le relative informazioni. Trova il tuo indirizzo IP e confrontalo con gli indirizzi IP utilizzati per accedere al tuo account email.

      Visualizzazione della cronologia degli accessi dell'account Gmail

    Se sono stati effettuati accessi da indirizzi IP diversi dal tuo, è probabile che il tuo account sia stato violato. Per verificare lo stato del tuo account Gmail, controlla gli altri segnali di avvertimento comuni di una violazione dell'email.

    In che modo è stato violato il mio account email?

    Tra i motivi più comuni per cui un account email viene violato sono incluse le truffe di phishing, la mancata disconnessione su computer condivisi e le cattive abitudini di gestione della password. Di seguito troverai un'analisi dettagliata di come qualcuno può essere riuscito a compromettere il tuo account email.

    1. Ti sei fatto ingannare da una truffa di phishing dove ti veniva chiesto di "confermare" la password. Anche se le email di phishing possono essere convincenti, non devi mai rispondere a messaggi inattesi che chiedono di verificare password, numeri di conto, indirizzi o altre informazioni di questo genere.

      Le email di questo tipo adottano tecniche di social engineering per ingannarti e convincerti a rivelare la password. Queste tecniche risultano molto efficaci ed è per questo che il phishing è uno degli strumenti preferiti dai migliori hacker del mondo.

    2. Non hai eseguito la disconnessione dal tuo account dopo aver utilizzato un dispositivo o un PC pubblico. Se utilizzi un PC pubblico per controllare l'email, devi sempre disconnetterti al termine della sessione. È comunque consigliabile evitare del tutto di accedere a qualsiasi account quando si utilizza un PC condiviso.

      Non c'è modo di sapere se questi computer sono stati infettati da malware o se includono spyware, ad esempio keylogger, che li renderebbero molto pericolosi.

    3. Hai impostato una password debole, facile da indovinare o hai utilizzato la stessa password per più siti. Assicurati che le tue password siano lunghe e univoche per tutti i vari siti e servizi che utilizzi e tieni traccia di tutte le password nuove e complesse con un efficace strumento per la gestione di password.

    4. Gli hacker hanno acquisito le tue credenziali email in seguito a una violazione di dati. Se utilizzi le stesse password per più account, è sufficiente avere un account compromesso perché un hacker possa accedere a tutti gli account. Gli hacker possono acquistare password dal dark web, dove vengono vendute in seguito a violazioni di dati di successo.

      Proteggi le tue informazioni personali dalle violazioni di dati con AVG BreachGuard, uno strumento in grado di segnalare immediatamente se una delle tue informazioni è stata compromessa a causa di una fuga di dati.

    5. Hai utilizzato una rete Wi-Fi non sicura, in cui un hacker è riuscito a intercettare i tuoi dati e acquisire le tue password. Le reti Wi-Fi pubbliche gratuite, come quelle nei bar e negli aeroporti, spesso non sono affatto sicure. Ciò significa che chiunque può entrare nella rete e intercettare tutto il flusso del traffico, compresi i dati della tua email.

      Evita questo rischio e connettiti solo a reti affidabili e protette da password. In alternativa, puoi rimanere al sicuro anche su reti aperte con un potente servizio VPN come AVG Secure VPN, in grado di proteggere e criptare la tua connessione.

    6. Non hai utilizzato software di sicurezza aggiornato nel PC. Senza una protezione adeguata, il tuo PC può essere infettato da malware progettato per sottrarre password, che può insinuarsi sotto forma di download e allegati email sospetti. 

      In base a un recente test condotto dal gruppo di testing indipendente AV-Comparatives, AVG AntiVirus Free è risultato avere una capacità di protezione del 96% contro il tipo di attacchi di phishing utilizzati dagli hacker per accedere agli account email, con zero falsi positivi. Questo è solo uno dei modi con cui AVG AntiVirus Free protegge i tuoi dispositivi dalle più recenti minacce online.

      Scarica AVG oggi stesso per ottenere sicurezza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, inclusa una funzionalità di protezione aggiuntiva da allegati email dannosi.

    Qualcuno può violare la tua email conoscendo solo l'indirizzo?

    Se un hacker conosce il tuo indirizzo email, può utilizzare una varietà di tecniche di violazione tramite email. Può ad esempio inviarti email di phishing o provare a decifrare la tua password. Le persone che accedono fisicamente al tuo dispositivo possono installare un keylogger o monitorare le tue email tramite software di controllo parentale.

    Cosa fare se la tua email viene violata

    Non appena riscontri una violazione dell'email, intervieni rapidamente per scacciare l'hacker dal tuo account. I seguenti suggerimenti per la sicurezza email ti aiuteranno a recuperare il controllo sull'email e impedire violazioni future.

    1. Cambia la password. Avvia il processo di recupero della password per il tuo provider email e imposta una nuova password lunga e univoca. Se hai utilizzato la tua vecchia password dell'email per altri account, cambia le password anche per tali account e assicurati che siano tutte diverse.

      Facoltativo: crea un nuovo account email. L'utilizzo di più account email è una buona soluzione per evitare i messaggi email di spam. Configurando un indirizzo email "usa e getta" per prove gratuite, newsletter e così via si può impedire allo spam di raggiungere l'altro indirizzo email effettivo.

    2. Modifica le risposte alle domande di sicurezza. Se il tuo provider email utilizza domande di sicurezza, ad esempio la tua prima scuola o il nome da nubile di tua madre, modifica le riposte al più presto. Gli hacker possono trovare le risposte a domande di questo tipo dai tuoi account dei social media, soprattutto se tendi a condividere troppi dati online.

    3. Attiva l'autenticazione a due fattori. Se il tuo provider email offre la funzionalità di autenticazione a due fattori, configurala subito. Anche se questo tipo di autenticazione non è a prova di bomba, risulta molto più sicuro rispetto ad alcune domande di sicurezza facili da indovinare. L'autenticazione a due fattori deve diventare un componente fondamentale delle tue procedure per la sicurezza email.

      L'autenticazione a due fattori può aiutare a proteggere il tuo account email dagli attacchi di hacker.L'autenticazione a due fattori aggiunge al tuo account email un ulteriore livello di sicurezza.

    4.  
    5. Avvisa i tuoi contatti. Fai sapere ai tuoi contatti che la tua email è stata compromessa e suggerisci loro di fare attenzione a eventuali email sospette apparentemente inviate dal tuo account. Segnala loro che non sei stato tu a inviare tali messaggi e che dovrebbero eliminarli immediatamente.

    6. Aggiorna il software di sicurezza. Assicurati che il software di sicurezza sui tuoi dispositivi sia aggiornato alla versione più recente disponibile. Se non hai ancora iniziato a proteggerti con strumenti di sicurezza online dedicati, fallo oggi stesso. AVG AntiVirus Free protegge da email e siti Web di phishing e dallo spyware che piace così tanto agli hacker di email.

      AVG AntiVirus Free protegge il tuo account email da attacchi di phishing e da altre minacce.

    7. Recupera i tuoi account. Difenditi da futuri attacchi recuperando i tuoi account e cacciando gli hacker di email per sempre. Continua a leggere per scoprire come recuperare gli account email di Gmail, Yahoo e Microsoft compromessi.

    Come recuperare un account email compromesso

    Se la tua email è stata violata, non è troppo tardi per risolvere la situazione, cacciare l'hacker e recuperare l'account. Di seguito vedremo come ripristinare un account email con Google, Yahoo e Microsoft.

    Recuperare un account Gmail compromesso

    Seguendo questa procedura potrai recuperare un account Gmail compromesso se non riesci ad accedere perché un hacker ha cambiato la tua password.

    Accedere all'account Gmail compromesso


    1. Se non riesci ad accedere, vai alla pagina per il recupero dell'account Google.

    2. Rispondi alle domande nel modo più preciso possibile.

    3. Quando rispondi, segui i suggerimenti per il recupero dell'account Google per essere sicuro di ottenere i migliori risultati.

    Controllare le attività dell'account Gmail


    1. Accedi al tuo account Google e fai clic su Sicurezza nel menu a sinistra.

    2. Fai clic su Controlla le attività relative alla sicurezza nel riquadro Attività recenti sulla sicurezza.

    3. Se noti attività insolite, fai clic su No, non sono stato io e segui le istruzioni.

    4. Se riconosci un'attività che hai eseguito tu stesso, fai clic su .

    Controllare le attività dei dispositivi del tuo account Gmail


    1. Apri il tuo account Google e scegli Sicurezza dal menu a sinistra.

    2. Scorri verso il basso fino al riquadro I tuoi dispositivi e fai clic su Gestisci dispositivi.

    3. Fai clic su Non riconosci un dispositivo? se è presente un dispositivo sconosciuto, quindi segui le istruzioni.

    Recuperare un account email Yahoo compromesso


    1. Passa alla pagina di aiuto per l'accesso a Yahoo.

    2. Inserisci l'email o il nome utente Yahoo e l'indirizzo email o il numero di telefono di recupero. Fai clic su Continua.

    3. Segui le istruzioni per il recupero dell'account via email, tramite telefono o con domande di sicurezza.

    Recuperare un account email Microsoft compromesso


    1. Passa alla pagina di recupero della password di Microsoft.

    2. Segui le istruzioni per cambiare la password.

    3. Esegui l'accesso e vai a Sicurezza > Attività di accesso > Visualizza la mia attività per verificare se sono presenti attività sospette.

    4. Vai alla pagina Informazioni di base sulla sicurezza e conferma o aggiorna i tuoi dati personali.

    Per istruzioni più dettagliate su come correggere e recuperare il tuo account Microsoft dopo una violazione dell'email, controlla la pagina del supporto tecnico per il recupero dell'account Microsoft.

    Cosa succede se un truffatore conosce il tuo indirizzo email?

    Gli hacker possono utilizzare il tuo indirizzo email per inviare email di phishing e accedere agli altri tuoi account. Possono inoltre essere interessati ad acquisire il tuo indirizzo email per sottrarti informazioni personali o persino denaro. Una volta che un hacker ha in mano i tuoi dati personali sensibili, basta veramente poco per commettere un furto di identità.

    Se il tuo account email viene violato, qualsiasi tipo di informazione personale può essere soggetta a un furto.Se la tua email viene violata, qualsiasi tipo di informazione personale è a rischio.

    Come proteggere l'account email dagli hacker


    • Imposta una password lunga e univoca per l'email. Le password più efficaci sono lunghe (almeno 15 caratteri) e univoche, ovvero non vengono utilizzate per più account. L'utilizzo di password lunghe e univoche è uno dei metodi migliori per impedire che la tua email venga violata.

    • Utilizza uno strumento per la gestione di password. Archivia tutte le tue password univoche in modo sicuro con uno dei più efficaci strumenti per la gestione di password, in modo da non doverle sempre ricordare. La maggior parte di questi strumenti genererà anche password complesse in modo automatico: un motivo in più per utilizzare uno strumento per la gestione di password.

    • Attiva l'autenticazione a due fattori. Se non stai già utilizzando l'autenticazione a due fattori, attivala al più presto. In questo modo, un hacker avrà bisogno di ben più di una semplice password email per accedere al tuo account e questo può limitare notevolmente la sua capacità di azione.

    • Proteggi i tuoi dispositivi tramite password. Chiunque abbia accesso al tuo computer, telefono o tablet può facilmente aprire la tua email. Imposta una password o un blocco PIN in modo che i tuoi dispositivi possano essere utilizzati solo da te.

    • Aggiorna sempre il software. Poiché il software obsoleto può contenere difetti di sicurezza che gli hacker possono sfruttare, aggiorna sempre il software, quando possibile. Gli aggiornamenti sono necessari sia per il sistema operativo che per qualsiasi app installata sui tuoi dispositivi. Attiva gli aggiornamenti automatici, quando possibile.

    • Non condividere troppi dati sui social media. Gli hacker possono raccogliere i tuoi dati personali dai social media e utilizzarli per risolvere le domande di sicurezza del tuo account. Non divulgare dettagli personali sui social media, se puoi, e non scegliere domande di sicurezza a cui qualcuno può facilmente rispondere sfogliando i tuoi profili sui social media.

    • Non aprire allegati sconosciuti. Poiché alcuni allegati possono contenere malware, non aprirli mai a meno che tu non conosca il mittente e non ti aspetti di ricevere da lui un allegato. La conoscenza del mittente non è sufficiente: è possibile che anche lui abbia subito una violazione.

    • Non fare clic sui collegamenti nei messaggi email. Le email truffa possono includere collegamenti da cui si accede a siti Web dannosi in grado di raccogliere i tuoi dati personali. Se non sei sicuro al 100% di un'email, visita tu stesso il sito Web del mittente e cerca la pagina collegata.

    • Impara a riconoscere i segnali di avvertimento delle email di phishing. Il phishing è una tecnica di raccolta dei dati personali molto diffusa tra gli hacker perché ha successo su un gran numero di persone. Impara a identificare le email di phishing in modo da evitare di interagire con tali messaggi e compromettere i tuoi dati.

    Proteggi la tua email dagli attacchi hacker con software di sicurezza affidabile

    Il pluripremiato motore di sicurezza informatica AVG AntiVirus Free ti difende dagli hacker che operano tramite email su più fronti. La nostra app di alto livello per la sicurezza rileva e blocca il malware utilizzato dagli hacker per sottrarti informazioni personali e ti impedisce automaticamente di interagire con email di phishing e siti Web dannosi.

    Tieni la tua email al sicuro dagli hacker con uno strumento di sicurezza completamente gratuito.

    Proteggi il tuo accoun email con AVG AntiVirus

    Installazione gratuita

    Proteggi il tuo accoun email con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita
    Hacker
    Privacy
    Ivan Belcic
    10-09-2021
    -->