Tra tutti i malware in agguato su Internet, i keylogger sono tra i peggiori. Perché? Perché espongono tutto ciò che si digita sulla tastiera: le password, i dettagli della carta di credito, le ricerche e i messaggi privati. Continua a leggere per saperne di più su come funzionano i keylogger, perché sono pericolosi e come proteggerti.

Ecco alcune delle domande a cui risponderemo in questo articolo:

  • Cosa sono i keylogger?
  • Come penetrano nel tuo computer?
  • Come si rimuovono i keylogger?
  • Cosa puoi fare per proteggerti?

Che cos'è un keylogger?

Derivato dalla contrazione di keystroke logger, il termine keylogger indica un software o un hardware di monitoraggio progettato per registrare tutto quello che scrivi. Può essere un programma sul computer o un piccolo dispositivo collegato al PC e alla tastiera, che tiene traccia di tutto quello che digiti.

Questo permette agli hacker di rubare informazioni preziose come:

  • nomi utente e password
  • numero e codice di verifica della carta di credito
  • l'intera cronologia delle chat
  • un elenco dei siti Web che hai visitato
  • le applicazioni utilizzate
  • i documenti aperti
  • schermate delle tue attività

Il software di keylogging viene usato spesso dalle aziende per monitorare i dipendenti

I keylogger, tuttavia, non erano stati originariamente progettati per il furto di dati personali. Di fatto, il software di monitoraggio è legale e ampiamente disponibile online. Spaventoso e inquietante? Assolutamente! I keylogger vengono usati dalle aziende per controllare i dipendenti, dai coniugi sospettosi per scoprire se il loro partner è infedele e perfino dai genitori che vogliono saperne di più sulle attività dei figli.

In che modo un keylogger penetra nel tuo PC?

I keylogger non sono illegali: lo abbiamo già detto. È come li si usa che fa la differenza. Ad esempio, se i criteri aziendali lo prevedono, il personale IT del tuo ufficio potrebbe preinstallarne uno sul portatile che usi per lavoro per monitorare la tua produttività. Forse non ti piacerà, ma non è illegale.

Nelle mani sbagliate, i keylogger possono fare molti danni. Se hai l'abitudine di lasciare sbloccato il tuo personal computer a casa o in un bar, chiunque si trovi nelle vicinanze potrebbe installare rapidamente un keylogger mentre sei distratto e usarlo per rubare i tuoi dati.

Fai attenzione ai keylogger! Spesso si presentano come strumenti utili per il PC.

Proprio come qualsiasi altro malware, il software di keylogging si diffonde principalmente via Internet, spesso come parte di trojan. I trojan sono programmi che si presentano come strumenti utili, ma che in realtà contengono malware che viene installato sul computer a tua insaputa. Una volta installati, i keylogger vengono eseguiti in background, registrando tutte le pressioni dei tasti.

Le informazioni rubate in genere vengono criptate e inviate a una bacheca pubblica, da dove gli hacker possono scaricarle senza essere rintracciati.

Come rilevare e rimuovere i keylogger

È difficile scoprire se hai un software di keylogging sul tuo PC, perché sembra essere un programma legittimo. Ecco in che modo puoi rilevare i keylogger sul tuo computer:

  • Cerca i keylogger nei processi in esecuzione - Apri Windows Task Manager e controlla se c'è qualcosa di sospetto. Questo metodo ti permette di ottenere una panoramica completa delle app in esecuzione sul tuo PC, quindi purtroppo funziona solo se hai abbastanza competenze tecniche per riconoscere il keylogger.
  • Verifica la presenza di voci sospette nel registro attività del firewall - Utilizza un firewall per verificare e controllare cosa entra e cosa esce dal computer. I keylogger inviano i dati a una posizione remota, ma per farlo hanno bisogno di una connessione Internet, quindi tutto ciò che viene inviato sarà registrato nel log attività del firewall.
  • Esamina e rimuovi i keylogger con un antivirus - Invece di esaminare manualmente un lungo elenco di app e processi, esegui una scansione del computer con un antivirus o un'app affidabile per il rilevamento dei keylogger. Questo è il modo più semplice e veloce per trovare e rimuovere i programmi sospetti sul tuo computer.

Ma per quanto riguarda l'hardware di keylogging? Si tratta di piccoli dispositivi collegati tra la tastiera e il PC. Spesso sembrano adattatori che fanno parte della normale configurazione hardware, quindi potresti non notarli nemmeno se non sai cosa cercare. Assicurati di controllare la tastiera, soprattutto se utilizzi un computer pubblico, e di rimuovere qualsiasi dispositivo sospetto.

Come proteggerti dai keylogger

I dispositivi di keylogging sono piccoli e spesso sembrano adattatori

Il modo migliore per proteggerti dai keylogger è stare lontano dalle app non attendibili su Internet. Possono sembrare utili, e probabilmente sono anche gratuite, ma a meno che non provengano da una fonte affidabile non dovresti installarle.

Ecco come mantenere il tuo computer al sicuro dai keylogger:

  1. Utilizza sempre un antivirus per impedire che vengano installate app sospette nel tuo computer senza che tu ne sia a conoscenza. Il nostro AVG AntiVirus FREE rileva e blocca il malware in tempo reale e ti protegge dalle minacce più recenti, in modo assolutamente gratuito.
  2. Configura un firewall per bloccare l'accesso a Internet da parte di app non autorizzate. Se stai usando AVG Internet Security, ecco una guida dettagliata su come impostare il firewall.
  3. Blocca il PC. Non per mancanza di fiducia nei tuoi familiari, ma giusto per precauzione blocca il PC quando ti allontani. In questo modo, nessuno potrà ottenere l'accesso al computer mentre sei distratto.
  4. Fai attenzione quando utilizzi computer pubblici o condivisi. Non accedere ai tuoi account bancari, email o dei social media da computer pubblici o condivisi e non inviare informazioni riservate tramite chat. È inoltre sempre consigliabile controllare se è presente hardware di keylogging.
  5. Utilizza uno strumento di gestione delle password affidabile per accedere ai tuoi account rapidamente e in tutta sicurezza, senza dover specificare tutte le volte le informazioni di accesso. In questo modo, i keylogger non saranno in grado di rubare le tue informazioni di accesso.

Ci auguriamo che questo articolo sia stato utile per capire come funzionano i keylogger, perché sono pericolosi e come proteggere i tuoi dati personali. Più si impara sul malware e su come penetra nel computer, più è facile rimanere al sicuro. Assicurati di consultare alcuni dei nostri altri articoli utili.

Scarica AVG AntiVirus FREE

 

AVG AntiVirus FREE Download GRATUITO