Dimentica lo scandalo Facebook - Cambridge Analytica. La prossima violazione della privacy potrebbe partire proprio dal tuo computer.

I nostri computer contengono centinaia, se non migliaia, di documenti. Email personali, documenti di viaggio, cartelle tributarie, esami clinici e altri file estremamente sensibili racchiudono un gran numero di informazioni sul nostro conto.

Cosa sa di te il tuo computer

  • Nome
  • Email
  • Indirizzo
  • Numero di telefono
  • Numeri dei conti corrente bancari
  • Numeri delle carte di credito
  • Reddito personale
  • Stato di salute
  • E molto altro...

Queste informazioni di solito sono disseminate in dimenticate cartelle nei dischi rigidi o sepolte in mezzo a innumerevoli allegati email accumulati nella posta in arrivo.

E l'aspetto più inquietante è che la maggior parte di questi documenti non è protetta. Questi file non sono criptati e possono essere aperti senza password. Chiunque può leggerli.

Presentazione di Protezione dati sensibili

Per gli utenti di AVG Internet Security, i nostri sviluppatori hanno creato un ulteriore livello di sicurezza: Protezione dati sensibili.

Schermata della funzionalità Protezione dati sensibili di AVG Internet Security

Questa nuova protezione esegue la scansione dell'intero computer alla ricerca di file .DOC di Microsoft Word, .PDF, .TXT e altri documenti che potrebbero contenere dati personali segnalando quelli che potrebbe essere consigliabile isolare dall'accesso non autorizzato.

Ecco come funziona:

  • La scansione viene eseguita interamente nel computer:
    Nessun file privato lascia il computer. Protezione dati sensibili analizza tutti gli elementi direttamente nel computer: neanche AVG è a conoscenza del contenuto dei tuoi documenti.
  • I file restano dove li hai salvati:
    Protezione dati sensibili non nasconde né sposta i documenti in una cartella protetta. I documenti restano nella posizione originale, isolati dall'accesso non autorizzato.
  • Se viene rilevato un tentativo di accesso, verrai avvisato:
    Tutte le volte che applicazioni sconosciute o spyware tentano di aprire, leggere o copiare i tuoi file, AVG li bloccherà immediatamente e ti invierà un avviso. Potrai quindi decidere se considerare l'app affidabile e consentirle di accedere ai tuoi documenti privati o se mantenerla bloccata.

AVG Internet Security non bloccava già lo spyware?

Certo! Possiamo vantare alcuni dei più alti tassi di rilevamento del settore. Anche prima che venisse aggiunta la funzionalità Protezione dati sensibili, AVG Internet Security era già in grado di bloccare anche le forme più nuove e sconosciute di spyware.

Ora forse ti starai chiedendo per quale motivo è stata sviluppata la nuova funzionalità... Perché non si è mai troppo prudenti. Più livelli di sicurezza hai a disposizione, meno sono le probabilità di incappare in qualche pericolo. NeIla remota eventualità che un malware ne superi uno, gli altri livelli potranno intercettarlo.

Quindi pensa a Protezione dati sensibili come un'ulteriore barriera tra te e i criminali.

Come si ottiene Protezione dati sensibili?

Se hai AVG Internet Security, dovresti aver ottenuto questa funzionalità grazie a un aggiornamento automatico. Avrà sostituito Archivio dati protetto nel menu Privacy dell'interfaccia utente principale.

Schermata principale di AVG Internet Security con il menu Privacy evidenziatoTroverai Protezione dati sensibili nel menu Privacy.

Non la vedi? Se hai salvato qualche file in Archivio dati protetto, non avrai ancora ottenuto Protezione dati sensibili. Prima di procedere automaticamente al passaggio a Protezione dati sensibili, stiamo lasciando agli utenti un po' di tempo per cancellare o spostare i dati contenuti in Archivio dati protetto.

Prova Protezione dati sensibili gratis

Scarica la versione di prova gratuita valida per 30 giorni di AVG Internet Security per scoprire Protezione dati sensibili e blindare la tua privacy.

Provare AVG Internet Security gratuitamente

 

AVG Internet Security Provalo GRATIS