Signal-What-is-TCP-IP-Hero

Che cos'è TCP/IP e per cosa sta la sigla?

TCP/IP è un protocollo di collegamento dati utilizzato in Internet per consentire a computer e altri dispositivi di inviare e ricevere dati. TCP/IP sta per Transmission Control Protocol/Internet Protocol, cioè un sistema che consente ai dispositivi connessi a Internet di comunicare tra loro attraverso le reti.

Questo articolo contiene:

    Originariamente sviluppato negli anni '70 dalla DARPA (l'agenzia statunitense Defense Advanced Research Projects Agency), il modello TCP/IP era inizialmente un protocollo Internet come tanti altri. In seguito divenne il protocollo standard per ARPAnet, il predecessore della moderna rete Internet. Oggi, TCP/IP è lo standard globale per le comunicazioni Internet.

    Cosa fa TCP/IP?

    Il modello TCP/IP determina le modalità con cui i computer trasferiscono i dati da un dispositivo all'altro. L'accuratezza di questi dati deve essere mantenuta in modo che il destinatario riceva le stesse informazioni inviate dal mittente.

    Quindi che cos'è TCP/IP e come funziona? Per garantire che ogni comunicazione raggiunga intatta la destinazione prevista, il modello TCP/IP suddivide i dati in pacchetti e poi li riassembla nel messaggio completo quando giunge a destinazione. L'invio dei dati in piccoli pacchetti rende più facile mantenere l'accuratezza rispetto all'invio di tutti i dati contemporaneamente.

    Dopo che un singolo messaggio è stato suddiviso in pacchetti, questi possono seguire percorsi diversi se un percorso è congestionato. È come inviare per posta biglietti d'auguri diversi alla stessa persona. Scrivi i biglietti a casa tua, per poi lasciarne ognuno in una buca delle lettere diversa, con la possibilità che prendano percorsi diversi fino all'indirizzo di destinazione.

    Come funziona il modello TCP/IP?

    Ogni volta che invii qualcosa tramite Internet (un messaggio, una foto o un file) il modello TCP/IP suddivide i dati in pacchetti secondo una procedura a quattro livelli. I dati passano attraverso questi livelli in un certo ordine, per poi seguire l'ordine inverso quando vengono riassemblati a destinazione.

    I dati inviati tramite Internet passano attraverso quattro livelli all'invio e nuovamente, ma in ordine inverso, quando vengono riassemblati in fase di ricezione.Un diagramma di come il modello TCP/IP suddivide i dati in pacchetti e li invia attraverso 4 diversi livelli.

    Il modello TCP/IP funziona perché l'intero processo è standardizzato. Senza standardizzazione la comunicazione andrebbe in tilt, rallentando tutto il processo in un servizio come Internet basato sull'efficienza. In quanto standard globale, il modello TCP/IP è uno dei modi più efficienti per trasferire dati in Internet.

    Altri protocolli Internet diffusi

    Il modello TCP/IP si applica a molti protocolli Internet, definendo il modo in cui i dati vengono indirizzati e inviati in Internet. I protocolli Internet più diffusi includono HTTP, FTP e SMTP e tutti e tre sono spesso utilizzati insieme al modello TCP/IP.

    • HTTP (Hypertext Transfer Protocol) regola il funzionamento dei browser Web e dei siti Web.

    • FTP (File Transfer Protocol) definisce il modo in cui i file vengono inviati in una rete.

    • SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) viene utilizzato per inviare e ricevere email.

    I protocolli VPN, come OpenVPN, creano reti sicure e private in Internet. AVG Secure VPN utilizza un potente criptaggio dei dati per proteggere la connessione Internet, nascondendo il tuo indirizzo IP dietro uno dei nostri numerosi server VPN in oltre 50 posizioni in tutto il mondo. 

    Prova subito AVG Secure VPN e ottieni una navigazione sicura e privata con una prova gratuita di 7 giorni.

    Qual è la differenza tra TCP e IP?

    TCP e IP sono protocolli di rete separati. La differenza tra TCP (Transmission Control Protocol) e IP (Internet Protocol) risiede nel loro ruolo all'interno del processo di trasmissione dei dati. IP ottiene l'indirizzo a cui vengono inviati i dati (il tuo computer possiede un indirizzo IP). TCP garantisce l'esatto recapito dei dati una volta trovato l'indirizzo IP. Insieme, i due formano la suite di protocolli TCP/IP.

    In altre parole, IP smista la posta e TCP provvede all'invio e alla ricezione. Mentre i due protocolli sono generalmente considerati un tutt'uno, altri protocolli, ad esempio UDP (User Datagram Protocol), possono inviare dati all'interno del sistema IP senza ricorrere a TCP. Ma TCP richiede un indirizzo IP per inviare i dati. Un'altra differenza tra IP e TCP.

    Quali sono i livelli del modello TCP/IP?

    Il modello TCP/IP prevede quattro livelli: accesso alla rete, Internet, trasporto e applicazione. Nel complesso, questi livelli creano una suite di protocolli. Il modello TCP/IP passa i dati attraverso questi livelli in un determinato ordine quando un utente invia le informazioni, e poi in ordine inverso quando i dati vengono ricevuti.

    Livello 1: livello di accesso alla rete

    Il livello di accesso alla rete, noto anche come livello di collegamento dati, gestisce l'infrastruttura fisica che consente ai computer di comunicare tra loro in Internet. Si applica a cavi Ethernet, reti wireless, schede di interfaccia di rete, driver nel computer e così via.

    Il livello di accesso alla rete include anche l'infrastruttura tecnica, come il codice che converte i dati digitali in segnali trasmissibili, che rende possibile la connessione di rete.

    Livello 2: livello Internet

    Il livello Internet, noto anche come livello di rete, controlla il flusso e l'instradamento del traffico per garantire che i dati vengano inviati in modo rapido e accurato. Questo livello è anche responsabile del riassemblaggio dei pacchetti di dati a destinazione. In caso di traffico intenso, il livello Internet potrebbe impiegare più tempo per inviare un file, ma con minori possibilità che un errore lo danneggi.

    Livello 3: livello di trasporto

    Il livello di trasporto consente una connessione dati affidabile tra due dispositivi comunicanti. È come spedire un pacco assicurato: il livello di trasporto suddivide i dati in pacchetti, riconosce i pacchetti ricevuti dal mittente e garantisce che il destinatario riconosca i pacchetti ricevuti.

    Livello 4: livello applicazione

    Il livello applicazione consiste nel gruppo di applicazioni che consentono all'utente di accedere alla rete. Per la maggior parte questo si traduce in email, app di messaggistica e programmi di archiviazione cloud. Si tratta sostanzialmente di quel che l'utente finale vede e con cui interagisce durante l'invio e la ricezione dei dati.

    Con quali indirizzi IP funziona TCP/IP?

    Chi possiede un indirizzo IPv4 o IPv6, probabilmente utilizza già il modello TCP/IP. Si tratta infatti del modello standard per la maggior parte delle infrastrutture Internet esistenti. Diverse categorie di indirizzi IP possono influire sulla privacy o sul funzionamento del protocollo, ad esempio indirizzi IP pubblici o locali oppure IP statici o dinamici, ma tutte seguono comunque il modello TCP/IP standard.

    TCP/IP: il protocollo più diffuso

    TCP/IP è la suite di protocolli più comunemente utilizzata sul Web, così comune che la maggior parte delle persone non si rende nemmeno conto di utilizzarla. Gran parte dei computer ha il modello TCP/IP integrato come standard, quindi non è richiesta alcuna configurazione manuale. Basta connettersi alla rete wireless locale e iniziare a navigare.

    Ma pur essendo il più comune, TCP/IP non è il protocollo più sicuro. Ecco perché i nostri esperti di sicurezza hanno creato AVG Secure VPN, che fornisce criptaggio avanzato sul protocollo OpenVPN (in Windows e Android) e sul protocollo IKEv2 (per macOS e iOS), entrambi più sicuri dei protocolli TCP o IP standard.

    AVG Secure VPN protegge il tuo dispositivo ovunque ti trovi, sia che tu sia connesso al Wi-Fi pubblico o alla rete di casa.

    Qual è il mio indirizzo TCP/IP?

    Per scoprire il tuo indirizzo TCP/IP, apri il tuo motore di ricerca preferito e inserisci la frase "qual è il mio indirizzo IP". Vedrai il tuo indirizzo IP visualizzato tra i primi risultati di ricerca. Per istruzioni più dettagliate, consulta la nostra guida per trovare il tuo indirizzo IP in qualsiasi dispositivo.

    I miei pacchetti di dati sono privati?

    No, i tuoi pacchetti di dati non sono privati. Senza l'applicazione di protezioni aggiuntive, i tuoi pacchetti di dati possono essere letti da malintenzionati che vogliono curiosare nella tua rete. Questo è uno dei principali rischi del Wi-Fi pubblico: chiunque si trovi nella stessa rete può accedere ai tuoi dati.

    Per rendere più sicura la navigazione in Internet, utilizza estensioni di sicurezza del browser affidabili che bloccano il tracciamento Web, garantiscono automaticamente criptaggio sicuro e segnalano i siti Web non sicuri. Anche l'utilizzo di un browser con controlli completi di sicurezza e privacy contribuirà a rendere più privati i dati inviati tramite Internet.

    Inoltre, puoi proteggere i tuoi dati nascondendo il tuo indirizzo IP e criptando i tuoi dati, due misure applicate automaticamente quando si utilizza una VPN. Potrai anche godere di numerosi altri vantaggi della VPN, tra cui mascherare la tua posizione, impedire al tuo ISP (provider di servizi Internet) di vedere quali siti Web visiti e sbloccare siti Web.

    Un'illustrazione che mostra come una VPN crea un tunnel criptato in InternetUna VPN crea un tunnel sicuro e criptato per i tuoi dati che transitano in Internet.

    Cripta e proteggi i tuoi pacchetti di dati con una VPN

    Proteggi i tuoi dati e la tua privacy con la potente sicurezza di AVG Secure VPN. Ovunque tu vada, i tuoi dati saranno al sicuro su qualsiasi rete Wi-Fi, comprese le reti pubbliche. 

    AVG Secure VPN offre anche criptaggio di livello militare per i tuoi dati in modo che nessuno, né gli hacker né il tuo ISP, possa vedere cosa stai facendo online. È anche facile da configurare e la connessione prevede solo tre semplici passaggi. Scopri subito tutti i vantaggi di una soluzione VPN all'avanguardia con una prova gratuita di 7 giorni.

    Proteggi il tuo IP e proteggi la tua privacy online con AVG Secure VPN

    Prova gratuita

    Proteggi il tuo IP e proteggi la tua privacy online con AVG Secure VPN

    Prova gratuita