83992709009
Blog AVG Signal Privacy Consiglio Certificati SSL: che cosa sono e come funzionano?
Signal-What-is-an-SSL-Certificate-Hero

Scritto da Deepan Ghimiray
Pubblicato il giorno August 4, 2022

Che cos'è un certificato SSL?

Un certificato SSL è un certificato di sicurezza digitale che dimostra l'identità e l'autenticità di un sito Web e stabilisce una connessione Internet criptata. SSL è l'acronimo di Secure Sockets Layer, cioè il protocollo di sicurezza dei dati che fornisce un collegamento criptato tra il server del sito Web e il browser.

Questo articolo contiene :

    Il livello di sicurezza offerto dai certificati SSL è diventato la norma per i siti Web affidabili, in particolare per le aziende e le organizzazioni che effettuano transazioni online che coinvolgono dati personali dei clienti e informazioni finanziarie.

    Nel corso degli anni, sono state create numerose iterazioni dei certificati SSL, tutte con alcuni difetti di sicurezza intrinseci, ma il significato fondamentale del protocollo SSL non è cambiato. L'ultima versione di SSL si chiama Transport Layer Security, o TLS, e ha ampiamente sostituito i protocolli SSL legacy. Anche se questo ha generato qualche confusione nelle spiegazioni relative a SSL, i due acronimi sono spesso usati in modo intercambiabile.

    Insieme ad antitrack e altri strumenti di sicurezza informatica, i certificati SSL aiutano a proteggere i dati e la privacy degli utenti consentendo a un browser di verificare rapidamente l'autenticità di un sito Web, stabilendo quindi una connessione sicura e criptata.

    Perché SSL è importante?

    Dal momento che condividiamo regolarmente informazioni sensibili online, è necessario un certificato SSL per comunicare in sicurezza con un sito Web e proteggere i trasferimenti di dati. I certificati SSL autenticano l'identità e le credenziali di un sito Web e criptano la connessione ad esso, proteggendoti da siti falsi o compromessi e hacker.

    Gli scambi sui siti Web possono mettere a rischio i tuoi dati, ma criptando la connessione, i certificati SSL contribuiscono a impedire che le tue informazioni possano essere rubate o vendute. Ecco perché SSL è necessario per la sicurezza dei siti Web, in particolare quando si effettuano pagamenti online.

    Dati finanziari, password e altre informazioni personali sono preziosi per i criminali informatici che possono venderle a broker di dati o a loschi agenti attivi nel Dark Web. In caso di furto di dati, è necessario adottare immediate misure di prevenzione delle frodi e segnalare il crimine informatico alle autorità competenti. Anche se ritieni di non aver subito alcuna compromissione, è utile eseguire una scansione del Dark Web per verificare che le tue informazioni non siano state coinvolte in una violazione di dati.

    Come funzionano i certificati SSL?

    I certificati SSL criptano la connessione tra un sito Web e il browser, verificando anche l'autenticità e l'identità del sito. Le aziende utilizzano strumenti di criptaggio dei dati come i protocolli SSL per confondere e mescolare i dati Web in modo che risultino indecifrabili per terze parti non autorizzate.

    Esaminare più da vicino il processo dell'handshake SSL ti aiuterà a capire meglio come funzionano i certificati SSL. L'handshake SSL è il processo attraverso il quale il browser e un sito Web si verificano a vicenda prima di stabilire una connessione.

    Ecco come funziona l'handshake SSL:

    1. Quando si prova a connettersi a un sito che usa un certificato SSL, il browser richiede una verifica al server Web.

    2. Il server invia una copia del proprio certificato SSL.

    3. Il browser esamina il certificato SSL e decide se il sito Web è affidabile. In caso affermativo, il browser comunica al server Web che il sito è attendibile.

    4. Il server Web appone una firma digitale e invia una conferma per avviare una connessione criptata con SSL.

    5. A questo punto, il browser e il server Web possono condividere liberamente i dati criptati.

    La complessità dell'handshake SSL, che avviene quasi istantaneamente senza influire sull'esperienza di navigazione, garantisce la sicurezza delle connessioni SSL.

    è il processo utilizzato dal browser e dal sito Web per creare una connessione SSL.L'handshake SSL stabilisce una connessione criptata tra il tuo browser e il sito Web che stai visitando:

    Perché i siti Web hanno bisogno di un certificato SSL?

    Grazie ai certificati SSL, i siti Web possono autenticarsi, stabilire connessioni sicure e creare fiducia nei propri utenti. Per le aziende, la fiducia dei consumatori è essenziale e SSL comunica che il sito Web è legittimo e tutte le transazioni sono criptate e sicure. Ecco perché i certificati SSL sono lo standard di riferimento per la verifica dei siti Web.

    Considerando la gamma di strumenti per la sicurezza informatica disponibili, è comunque necessario un certificato SSL? Proprio come nel caso dei protocolli SSL, uno dei vantaggi chiave di una VPN è il criptaggio delle connessioni. E i migliori browser per la privacy e la sicurezza possono contribuire a fermare i furti di identità e a impedire che qualcuno ficchi il naso nei tuoi dati attraverso i cookie.

    Quindi, che cosa fa in concreto un certificato SSL?

    Se visiti e utilizzi siti Web regolarmente, sapere che questi utilizzano certificati SSL ti offre una buona dose di tranquillità. Ovviamente, è possibile adottare misure per proteggersi dalle minacce informatiche, ma è anche confortante sapere che i siti Web che utilizzi proteggono i tuoi dati. SSL mette al sicuro nome, indirizzo, password, dettagli bancari e altri dati da ficcanaso e hacker pericolosi.

    I certificati SSL stabiliscono connessioni sicure per proteggere dati personali e comunicazioni.I certificati SSL garantiscono connessioni sicure che proteggono dati e comunicazioni.

    Tipi di certificati SSL

    Esistono diversi tipi di certificati SSL, ciascuno con un diverso livello di protezione. I siti che utilizzano SSL con protocolli di certificazione più complessi sono giustamente considerati più sicuri di quelli con certificati SSL di base o che ne sono addirittura privi. Tuttavia, un'infrastruttura SSL più robusta comporta anche un prezzo più elevato.

    Per ottenere un determinato livello di certificazione SSL, i proprietari di siti Web devono pagare una tariffa e fornire le informazioni richieste a un'autorità di certificazione riconosciuta, che quindi emette il certificato.

    Ecco una breve panoramica dei diversi tipi di certificati SSL disponibili:

    Certificati SSL con convalida estesa (EV SSL)

    EV SSL è la certificazione SSL più costosa e sicura, utilizzata da siti Web altamente affidabili che raccolgono dati e gestiscono pagamenti online. Nella barra dell'indirizzo di un sito che impiega un certificato EV SSL saranno visualizzati l'icona di un piccolo lucchetto, il prefisso HTTPS, il nome dell'azienda e il paese di origine: in questo modo saprai che non si tratta di un sito fraudolento.

    Per ottenere un certificato SSL EV, un sito Web deve dimostrare di essere il proprietario autorizzato del dominio. Ciò garantisce a chi lo visita che la raccolta di dati per transazioni e pagamenti online avviene in modo legale.

    Certificati SSL di convalida dell'organizzazione (OV SSL)

    Lo scopo principale di un certificato OV SSL è criptare i dati dell'utente durante le transazioni. Rispetto a EV SSL, OV SSL offre un livello di criptaggio medio. Determina inoltre che la verifica dell'organizzazione e del dominio sia autentica.

    Nella barra degli indirizzi del browser di un sito Web che impiega un certificato OV SSL verrà visualizzato un lucchetto verde insieme al nome dell'azienda. Per ottenere un certificato SSL OV, l'autorità di certificazione verifica chi è il proprietario del dominio e se le attività condotte sono legali.

    Certificati SSL di convalida del dominio (DV SSL)

    I certificati SSL DV si trovano spesso in siti dove non avvengono scambi di dati o pagamenti, come ad esempio i siti Web informativi. DV SSL richiede un livello minimo di convalida, che lo rende quindi meno criptato e sicuro rispetto agli altri certificati sopra elencati.

    In questo caso, l'autorità di certificazione non verifica le informazioni sull'identità, quindi i visitatori del sito Web non sapranno chi sta ricevendo i loro dati criptati. Con un certificato DV SSL, nella barra degli indirizzi del browser viene visualizzato solo un lucchetto verde.

    Certificati SSL con caratteri jolly

    I certificati SSL con caratteri jolly possono essere applicati al dominio principale, insieme a un numero illimitato di sottodomini. Questo tipo di certificato è contraddistinto da un asterisco (*) che viene aggiunto come parte del nome del sito e si applica sia al dominio principale che a tutti i sottodomini.

    I certificati SSL con caratteri jolly rappresentano un'alternativa più economica per i proprietari di siti Web che non possono permettersi di acquistare più certificati SSL. Ad esempio, il certificato SSL con caratteri jolly può essere applicato al sito Web principale e quindi utilizzato anche per i sottodomini di posta elettronica e blog del sito.

    Certificati Unified Communications (UCC):

    Conosciuti anche come certificati SSL multidominio (MDC), questi certificati possono essere utilizzati per un massimo di 100 domini principali e sottodomini, e visualizzano un lucchetto nella barra degli indirizzi del browser. UCC e MDC possono essere aggiornati ai certificati EV SSL.

    Come capire se un sito Web dispone di un certificato SSL

    Connessioni non protette e trasferimenti di dati non criptati svolgono un ruolo importante nel modo in cui i computer vengono violati. Prima di scambiare informazioni private online, è importante verificare se un sito Web è sicuro. Determinare se un sito dispone di un certificato SSL può aiutarti a prevenire il furto di identità o altri crimini informatici.

    Ecco come verificare i dettagli del certificato SSL:

    1. Controlla l'URL:

      se l'URL di un sito Web inizia con https, significa che è protetto con un certificato SSL. I siti senza un certificato di sicurezza Web avranno il prefisso http standard.

      Barra degli indirizzi con prefisso https:// e lucchetto
    2. Cerca il simbolo del lucchetto

      L'icona di un lucchetto viene visualizzata prima dell'indirizzo Web nel campo URL dei siti Web che utilizzano certificati SSL.

      Gli URL con il simbolo di un lucchetto iniziale indicano che sono protetti con un certificato SSL.
    3. Fai clic sul lucchetto

      Puoi verificare la validità e i dettagli del certificato facendo clic sull'icona del lucchetto.

      lucchetto su cui è stato fatto clic nel browser che mostra la validità del certificato SSL.
    4. Esamina il certificato

      Per visualizzare i dettagli del certificato SSL, ad esempio quale autorità di certificazione lo ha emesso e il relativo periodo di validità, fai clic su Il certificato è valido.

      Informazioni sul certificato SSL in un browser.

    Come ottenere i certificati SSL

    Per ottenere un certificato SSL è necessario ricorrere a un'autorità di certificazione. Occorre verificare il sito Web per generare una richiesta di firma del certificato (CSR), che sarà quindi inviato all'autorità di certificazione per la convalida.

    Il costo di acquisto dei certificati SSL varia a seconda del livello di convalida e sicurezza offerto dal protocollo. Se ti stai chiedendo come ottenere un certificato https economico, molti servizi di Web hosting offrono certificati SSL gratuitamente.

    Cosa accade alla scadenza di un certificato SSL?

    In genere, i certificati SSL scadono dopo 27 mesi. In passato, erano validi per cinque anni, ma periodi di convalida più brevi e una riconvalida più regolare risultano più efficaci nel tenere traccia delle modifiche relative alla proprietà e ad altri aggiornamenti, e consentono di proteggere meglio i dati degli utenti. In linea di massima, più è aggiornato un certificato di sicurezza del sito Web e più sicuro risulta quest'ultimo.

    Se visiti un sito prima del rinnovo di un certificato SSL scaduto, potresti visualizzare un messaggio di avviso che indica che il sito non è protetto. In caso di dubbio, prima di inserire qualsiasi informazione personale, è bene controllare il certificato SSL per assicurarsi che il periodo di validità non sia scaduto.

    Scegli di criptare automaticamente qualsiasi sito Web con AVG Secure Browser

    I certificati SSL sono un'ottima funzionalità di sicurezza, ma la protezione dei dati è una battaglia che si svolge su più fronti e i criminali informatici sfruttano numerosi angoli d'attacco. Adottare un approccio proattivo alla privacy e alla sicurezza online significa proteggere tutto il tuo traffico Internet e non è difficile farlo se utilizzi un browser dedicato sicuro e privato.

    AVG Secure Browser cripta automaticamente la connessione a qualsiasi sito Web, anche a siti che non utilizzano il prefisso https. In questo modo puoi essere sicuro che i tuoi dati e le tue comunicazioni saranno sempre protetti. Scarica e installa AVG Secure Browser oggi stesso e controlla al meglio le tue informazioni personali.

    Esplora il Web in completa sicurezza con AVG Secure Browser

    Installazione gratuita

    Esplora il Web in completa sicurezza con AVG Secure Browser

    Installazione gratuita
    Consiglio
    Privacy
    Deepan Ghimiray
    4-08-2022