Vedo, vedo col mio piccolo occhiolino... una mamma e un papà che rimboccano le coperte al loro bambino. Per quanto inquietante questo scenario possa apparire, l'intercettazione delle webcam è un pericolo reale, tanto che persino tu potresti venire spiato in ogni tuo spostamento, nell'intimità di casa tua.

Prova a pensare quante potenziali videocamere spia possiedi. La webcam, la videocamera dello smartphone e il sistema di sorveglianza della tua casa sono tutti dispositivi che possono essere utilizzati per spiarti. Da ex fidanzati svitati, a hacker che puntano ai tuoi dati personali, oggi chiunque può intercettare facilmente la tua webcam trasformandoti nella star del suo reality personale.

Sento odore di spia

Ti è mai capitato che qualche tecnico del supporto ti abbia sistemato il PC da remoto? Hai un problema con il PC, contatti il servizio di assistenza clienti, ti danno delle semplici istruzioni da seguire ed ecco che qualcuno all'altro capo della linea, e spesso del mondo, accede al tuo computer per sistemarlo.

I software di amministrazione remota sono piuttosto comuni, ma non vengono utilizzati solo a fin di bene. E quando vengono programmati per penetrare all'interno dei computer vengono definiti Trojan per accesso remoto, o più brevemente RAT (Remote Access Trojan). Malware come SubSeven, Back Orifice, Poison-Ivy, ProRat, la lista è lunga, rappresentano sofisticate armi di intercettazione.

Un ratto, in inglese "rat", con una videocamera al posto della testa

Impostare una password sicura non serve solo a garantire la protezione email. Il software per intercettare la webcam viene diffuso tramite freeware, email di spam con allegati infetti o collegamenti a siti Web fasulli. File eseguibili dannosi possono combinarsi con software legittimo per installare malware in background, senza bisogno del tuo intervento e naturalmente a tua insaputa.

Una volta che il trojan è penetrato nel PC, il tuo stalker informatico potrà vedere tutto quello che fai online, leggere i tuoi messaggi, acquisire il tuo schermo e le tue sequenze di tasti e assumere il controllo completo del tuo computer, videocamera compresa. Beh, però c'è sempre la lucina verde ad avvertirti di eventuali attività sospette della webcam, giusto? Sbagliato. Gli hacker infatti sono in grado di disattivare la lucina della webcam in modo che tu non ti renda conto di essere spiato.

Non sorridere, non sei su candid camera

Sfortunatamente, le cattive notizie non finiscono qui. I trojan RAT si acquistano tranquillamente online e su YouTube sono disponibili migliaia di video che spiegano come utilizzarli. Le scuole monitorano segretamente gli studenti, le postazioni dei PC spiano i clienti e i governi controllano ogni tuo passo. Da ex fidanzati gelosi a ricattatori a luci rosse, chiunque può imparare a diventare una cyberspia.

Il blocco tramite impronte digitali non è così sicuro come pensi, pertanto diventa fondamentale proteggere il tuo smartphone con una password sicura. Riuscire ad accedere al tuo telefono significa per qualsiasi ficcanaso poter installare app per spiarti, visualizzare i tuoi messaggi, ascoltare le tue telefonate e sapere in qualunque momento dove ti trovi. E con qualche nozione tecnica in più, potrebbe spiarti attraverso la videocamera del cellulare, anche quando lo schermo è spento.

Come per le videocamere di sorveglianza, saresti sorpreso di scoprire quante persone non si preoccupano di cambiare la password predefinita. Le videocamere di sicurezza sono vulnerabili tanto quanto i computer, con l'aggravante in questo caso che le riprese possono essere trasmesse in diretta streaming su Internet e viste in tutto il mondo. Con una piccola ricerca su Shodan puoi farti un'idea di tutti i dispositivi non protetti che sono connessi all'Internet delle Cose.

I criminali informatici possono facilmente monitorare e violare qualsiasi videocamera non protetta presente nella tua casa, per controllare te e i tuoi familiari nei vostri momenti più intimi e privati.

Come prevenire l'intercettazione delle webcam

A questo punto sai che le videocamere possono offrire a qualunque curioso uno sguardo nella tua vita privata. Cosa puoi fare per impedire che qualcuno ti spii attraverso le webcam?

  1. Copri la webcam o disattivala se non la utilizzi. Sembra che persino il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, e l'ex direttore dell'FBI, James Comey, coprano le proprie webcam con del nastro adesivo.
  2. Utilizza sempre un antivirus aggiornato e accertati che il firewall sia abilitato.
  3. Utilizza le tue videocamere esclusivamente tramite una connessione Internet sicura.
  4. Mantieni aggiornati il sistema operativo, il browser e il software che utilizzi.
  5. Non fare clic su collegamenti sospetti e non chattare online con estranei.
  6. Fai attenzione alle email contraffatte che sembrano provenire da fonti non affidabili e in cui ti viene chiesto di scaricare allegati, fare clic su un collegamento o rivelare informazioni personali.

Scarica AVG AntiVirus FREE

 

Proteggi tutte le tue videocamere

  • Anche il tuo smartphone va protetto impostando un passcode sicuro, utilizzando un antivirus e mantenendo aggiornato il software.
  • Se disponi di un sistema di sorveglianza, sostituisci la password predefinita con una password sicura.
AVG AntiVirus FREE Download GRATUITO