Il pensiero che il tuo PC, Mac o portatile possa essere stato colpito da virus o malware (software dannoso) è sempre motivo di ansia, ma con azioni mirate e decisive la rimozione di un virus è più semplice e veloce di quanto puoi immaginare.

Come si rileva un virus in un PC Windows?

Non è sempre chiaro se un computer è infetto. Alcuni dei segnali di allarme che indicano che il tuo PC o portatile può contenere un virus, un Trojan, un worm o altri tipi di malware sono:

  • Esecuzione del computer molto lenta
  • Messaggi popup che compaiono dal nulla e che è difficile chiudere
  • Programmi non riconosciuti che si avviano in modo autonomo
  • Suono del disco rigido sempre in azione

Uno qualsiasi di questi sintomi può essere dovuto a un virus o un tipo diverso di malware. Se ne riscontri due o tre contemporaneamente, è chiaro che nel computer è presente un virus. Detto questo, molti tipi di malware moderni, tra cui spyware e cryptominer, fanno di tutto per nascondersi quanto più possibile.

Per individuarli, devi scaricare subito un programma antivirus. Puoi scaricare AVG AntiVirus FREE ed eseguirlo in pochi minuti. I programmi antivirus includono strumenti di scansione e di altro tipo per individuare virus e malware, anche se il computer non mostra alcuno dei sintomi.

Se il tuo PC o portatile è stato infettato da un virus, procedi come descritto di seguito. Se usi un Mac, vai in fondo alla pagina.

1. Rimuovi il virus

Questi passaggi funzioneranno indipendentemente dal tipo di malware presente nel sistema. Questa procedura è efficace tanto per i Trojan o gli adware quanto per i virus più comuni.

Passaggio 1: attiva la modalità provvisoria

  1. Tieni premuto il tasto MAIUSC, quindi riavvia il computer aprendo il menu Windows, facendo clic sull'icona di accensione e quindi su Riavvia.
  2. Il computer verrà riavviato e apparirà un menu contenente diverse opzioni di avvio avanzate. Scegli Risoluzione dei problemi.
    Reboot your Windows PC and choose "Troubleshoot".
  3. Scegli Opzioni avanzate.
    After selecting "Troubleshoot", you need to select "Advanced Options".
  4. Fai clic su Impostazioni avvio.
    Under "Advanced options", you need to select "Startup Settings".
  5. Fai clic su Riavvia.
    Here you can restart your computer in Safe Mode so you can remove the virus.
  6. Premi 5 per riavviare in modalità provvisoria con Rete, ma tieni il PC disconnesso da Internet.

Passaggio 2: elimina i file temporanei

Ancora in modalità provvisoria, elimina i file temporanei usando lo strumento Pulizia disco:

  1. Passa al menu Start e scorri verso il basso fino a Strumenti di amministrazione. Fai clic su questa voce e scegli Pulizia disco dal menu a discesa.
    Here's how to delete your temporary files once you're in Safe Mode.
  2. Scorri l'elenco "File da eliminare" e scegli File temporanei. Fai clic su OK.
    Delete your temporary files to make it easier to detect the virus.L'eliminazione di questi file può accelerare la scansione antivirus che stai per avviare. In alcuni casi questa procedura può addirittura eliminare il malware se questo è stato programmato per avviarsi all'avvio del computer.

Passaggio 3: scarica uno strumento per la scansione antivirus

Esistono due tipi di strumenti per la scansione antivirus in grado di rilevare ed eliminare virus e malware dal computer: quelli che eseguono la scansione in tempo reale e quelli che la eseguono su richiesta:

  1. Uno strumento per la scansione in tempo reale come AVG AntiVirus FREE esegue la scansione dei virus in background mentre usi il computer.
  2. Uno strumento per la scansione su richiesta del sistema operativo come Microsoft Safety Scanner deve essere attivato manualmente ogni volta che vuoi eseguire la scansione.

Scarica AVG AntiVirus FREE

 

Può essere necessario usare entrambi i tipi di strumento per rimuovere il virus. Se nel computer non è installato uno strumento per la scansione antivirus, questo è il momento di riconnetterti a Internet e scaricarne uno.

Anche se non riesci a connetterti a Internet, avendo avviato il computer in modalità provvisoria con la funzionalità Rete, potresti comunque essere in grado di scaricare Microsoft Safety Scanner.

Passaggio 4: esegui una scansione antivirus

Esegui prima di tutto la scansione su richiesta, quindi quella in tempo reale. Una delle due dovrebbe già essere in grado di identificare il virus e rimuoverlo, ma l'esecuzione di entrambe aumenta le probabilità di successo.

Se necessario, rimuovi il virus manualmente

Alcuni malware devono essere rimossi manualmente. Devi provare questa operazione solo se hai esperienza nell'uso del Registro di sistema di Windows e sai come visualizzare ed eliminare file di sistema e di programma. In caso di dubbi, contatta un esperto informatico specializzato in rimozione di virus.

2. Ripristina o reinstalla tutti i file o i software danneggiati

Supponendo che il virus sia stato rilevato e rimosso durante la scansione, potresti dover reinstallare eventuali file o programmi danneggiati.

È in questi casi che sono utili i backup e ti consigliamo di eseguirne regolarmente, almeno una volta a settimana. In questo modo, sarà facile ripristinare i file eliminati su dispositivi Windows e Mac. Per risultati ottimali, procurati un disco rigido esterno.

3. Migliora le tue misure di difesa

Mantieni aggiornata la protezione

Aggiorna il software antivirus per proteggere il portatile o il PC da tutti i tipi di malware. È essenziale mantenere aggiornato il tuo strumento per la sicurezza informatica, in quanto vengono creati continuamente nuovi virus. Anche se hai acquistato l'antivirus solo un mese fa, può dover essere aggiornato già oggi. Prova le soluzioni antivirus di AVG, che si installano facilmente e vengono aggiornate automaticamente, per una protezione ancora più semplice.

Esegui backup periodici

Esegui backup regolari dei file e archiviali su un disco fisso esterno, un servizio cloud o entrambi. In questo modo, eviterai la perdita di informazioni importanti nel caso di un'altra infezione da malware. Se non hai mai eseguito backup, è il momento buono per iniziare.

4. Adotta misure preventive per evitare altre infezioni

Di seguito sono descritte alcune semplici misure che puoi adottare per evitare di scaricare altro malware:

Icon_01Installa gli ultimi aggiornamenti software per Windows

Icon_02Installa un programma antivirus

Icon_03Esegui regolarmente il backup dei dati

Icon_04Evita di fare clic su messaggi popup che segnalano che è stato rilevato un problema con il computer

Icon_05Fai attenzione prima di aprire messaggi email provenienti da indirizzi che non riconosci, specialmente se contengono link o allegati

Come eliminare virus e malware da un Mac

Molti utenti Mac pensano di essere indenni da virus, spyware, worm o altro malware. Questo non è vero, anche se esistono meno virus e malware destinati ai Mac rispetto a quelli per PC e portatili Windows. Abbiamo creato una guida dettagliata alla sicurezza dei Mac, ma te ne offriamo un breve riepilogo qui.

Alcuni famigerati esempi di malware per computer Mac includono:

  • MacDefender
  • MacProtector
  • MacSecurity

Nonostante i nomi ricordino prodotti antivirus, in realtà si tratta di software dannosi progettati per ingannare gli utenti Mac e convincerli a fornire i dettagli della propria carta di credito o del proprio account ID Apple. Evita di scaricarli.

I due rischi principali per gli utenti Mac sono i falsi messaggi di avviso e il malware installato in precedenza. Se mentre navighi in Internet viene visualizzato qualche tipo di messaggio che indica che è stato rilevato un problema relativo al tuo Mac, molto probabilmente si tratta di un tentativo per farti scaricare malware. Usa i suggerimenti seguenti come parte delle tue abitudini quotidiane per l'uso del Mac.

  • Ignora il messaggio. Se invece hai scaricato qualcosa dal sito, chiudi Safari (o qualsiasi browser usato), passa alla cartella Download e trascina tutti gli elementi presenti qui nel Cestino. Svuota quindi il Cestino. Evita di visitare di nuovo il sito Web, perché è possibile che sia stato hackerato.
  • Chiudi l'app infetta. Se pensi che nel tuo Mac sia già installato un malware, in particolare se vengono visualizzati messaggi popup che ti chiedono i dettagli del tuo account ID Apple o della tua carta di credito, chiudi l'app o il software che ritieni possa essere infetto. Apri Monitoraggio attività e individua l'app in questione oppure cerca i nomi dei malware indicati sopra. Una volta identificato il malware, fai clic sul pulsante di chiusura del processo e chiudi Monitoraggio attività. Passa quindi alla cartella Applicazioni, trascina il software indesiderato nel Cestino e svuota il Cestino.
  • Infine, assicurati che tutti i software e le app siano aggiornati. Verifica anche di aver installato le correzioni e gli aggiornamenti più recenti per il computer direttamente da Apple.

Come con un PC, è una buona idea aggiungere protezione. AVG AntiVirus per Mac è uno strumento di sicurezza informatica gratuito e completo che rileva e blocca virus, spyware, ransomware e altro malware in tempo reale. Viene aggiornato automaticamente per proteggere il tuo Mac dalle minacce online più recenti. AVG AntiVirus per Mac ti aiuta a proteggere anche amici e familiari: rilevando qualsiasi minaccia per computer o dispositivi mobile nascosta nel sistema, ti impediremo di infettare accidentalmente altri utenti.

Scarica AVG AntiVirus FREE per Mac

 

AVG AntiVirus FREE Download GRATUITO