Blog AVG Signal Protezione Malware Microsoft Defender e antivirus su larga scala a confronto
Signal-Windows-Defender-vs-Full-Scale-Antivirus-Hero

Cosa fa Microsoft Defender?

Windows 11 offre una "difesa antivirus e anti-malware di nuova generazione", secondo quel che afferma Microsoft. È in grado di rilevare e bloccare in tempo reale molte minacce per la sicurezza, integrandosi anche con Edge, il browser Web predefinito di Microsoft, per tenerti lontano da siti Web dannosi.

Questo articolo contiene:

    Facendo parte della suite Sicurezza di Windows, Microsoft Defender Antivirus offre questi servizi gratuitamente e Microsoft lo aggiorna quotidianamente per far fronte alle nuove minacce. Da Sicurezza di Windows puoi aspettarti una protezione estesa contro virus informatici e altri tipi di malware come ransomware, spyware e trojan.

    Microsoft Defender è il principale responsabile della sicurezza del tuo computer finché non decidi di installare uno strumento antivirus di terze parti: a quel punto Microsoft Defender finirà relegato sullo sfondo. Microsoft non ti lascerà senza protezione, dal momento che senza un programma per la sicurezza gli utenti Windows sono altamente a rischio di incappare in una delle tante minacce online.

    img-01Virus e malware sono solo alcune delle minacce incontrate online.

    Windows Defender è un antivirus?

    Windows Defender, o Microsoft Defender Antivirus, è uno strumento antivirus preinstallato nei computer con Windows 11 e 10. Come altri strumenti antivirus, Microsoft Defender esegue la scansione del sistema alla ricerca di malware e monitora il software per rilevare eventuali comportamenti insoliti.

    Windows è vulnerabile a molte più minacce rispetto a macOS: i computer Windows, infatti, tendono a essere presi maggiormente di mira e Windows Defender è la risposta di Microsoft a questi pericoli. Questo non accade perché Windows è un sistema operativo non sicuro, ma semplicemente perché è il più popolare. E per quanto il malware per macOS sia in aumento, la maggior parte degli sviluppatori di malware e altri hacker pericolosi scelgono di sferrare i loro attacchi contro Windows perché ha molti più utenti.

    Una breve storia di Windows Defender

    Microsoft Defender Antivirus fa parte della suite Sicurezza di Windows per Windows 11 ed è disponibile anche in Windows 10. È la versione attuale di un concetto di sicurezza che si sta evolvendo da tempo. Originariamente, Windows Defender era uno strumento anti-spyware disponibile come download gratuito per Windows XP e successivamente è stato integrato in Windows Vista e Windows 7.

    Interfaccia utente della suite Sicurezza di Windows.Sicurezza di Windows ti proteggerà da un'ampia gamma di minacce.

    Per proteggere gli utenti da ulteriori minacce, Microsoft ha creato Microsoft Security Essentials per Windows XP, Windows 7 e Windows Vista. Come strumento anti-malware, Microsoft Security Essentials ha permesso di contrastare una porzione molto più ampia della gamma di malware.

    Windows Defender e Microsoft Security Essentials a confronto

    Windows 8 e le versioni successive hanno reintrodotto Windows Defender come strumento di sicurezza predefinito, ma con tutte le funzionalità di Microsoft Security Essentials. Attualmente Microsoft Defender è un programma antivirus in grado di affrontare molti tipi di malware e altre minacce, come gli attacchi di phishing basati sul Web.

    Windows Defender è sufficiente a proteggere il sistema a lungo termine?

    Per molti anni, Windows Defender ha faticato a tenere il passo con gli strumenti antivirus di terze parti. Ma recentemente, gli sforzi di Microsoft per elevare gli standard del suo antivirus interno sono stati ripagati. Nella maggior parte dei casi Microsoft Defender riesce a svolgere il proprio lavoro, con prestazioni paragonabili a quelle di molti strumenti antivirus che prevedono un abbonamento. Ma sono riscontrabili alcuni difetti nell'approccio di Microsoft Defender alla prevenzione del malware.

    Ecco quali sono i principali problemi della protezione della sicurezza informatica integrata di Microsoft, secondo diverse recensioni su Windows Defender.

    Impatto significativo sulle prestazioni

    Uno strumento antivirus dovrebbe proteggere il computer con ripercussioni minime, se non addirittura nulle, sulle prestazioni. Dal test sulle prestazioni di AV-Comparatives di ottobre 2021 è emerso che Microsoft Defender ha un effetto molto più marcato sulle prestazioni rispetto ad AVG AntiVirus Free, interferendo con le funzionalità durante la copia dei file, l'archiviazione e la rimozione dei dati e l'installazione di app.

    Scarse capacità di rilevamento malware offline

    Tutta l'attenzione possibile non basterà se il programma antivirus non è in grado di rilevare il malware che dovrebbe. In un test di AV-Comparatives condotto nel mese di marzo 2021, Windows Defender ha rilevato solo il 54,8% dei campioni di malware durante la disconnessione dal cloud. Nello stesso test di rilevamento offline AVG AntiVirus Free ha identificato il 93,4% di tutti i campioni di malware.

    Windows Defender non ha la stessa efficacia di AVG nel rilevamento del malware, sia online che offline.Windows Defender non ha la stessa efficacia di AVG nel rilevamento del malware, sia online che offline.

    Mentre era online, Microsoft Defender ha impedito al 99,85% del malware di apportare modifiche ai computer di test. E poiché l'individuazione del malware è ciò che ti impedisce di inoltrare email infette ad amici e familiari, il rilevamento online è chiaramente una capacità fondamentale per qualsiasi programma antivirus.

    Nessuna visione del quadro generale

    Windows Defender registra gli eventi di rilevamento e prevenzione del malware che si verificano localmente, vale a dire nel computer. Altri strumenti di sicurezza hanno un sistema di registrazione e generazione di avvisi centralizzato che ti informerà di tutte le istanze di malware su scala globale. Anche se il tuo computer non è entrato effettivamente in contatto con un nuovo ceppo di malware, sarà al corrente della sua esistenza e prenderà le opportune precauzioni.

    Minor protezione contro le minacce emergenti

    Per una protezione all'avanguardia contro le minacce nuove ed emergenti, hai bisogno di un software antivirus specializzato. AVG AntiVirus Free ha ottenuto il punteggio massimo di tre stelle nel test di novembre sulla protezione avanzata dalle minacce condotto da AV-Comparatives, a cui Microsoft non ha nemmeno partecipato.

    Microsoft Defender ti proteggerà solo dagli exploit software e dai tipi di malware noti, offrendo una sicurezza di base per la posta elettronica e il browser. Lo strumento di Microsoft presenta sicuramente dei miglioramenti, ma non ha ottenuto una classificazione così elevata come AVG AntiVirus Free nella valutazione di AV-Comparatives per il 2020.

    Quindi, quanto è valido Windows Defender? Se non sei sempre connesso al cloud, potresti riscontrare qualche problema; e faresti meglio a tenere d'occhio anche l'utilizzo della CPU. Ma in termini di prevenzione e protezione di base contro la maggior parte del malware, Microsoft Defender è paragonabile alle tradizionali soluzioni di terze parti.

    Microsoft Defender e AVG AntiVirus Free a confronto

    Rispetto a quello che era un tempo, Windows Defender è quasi un programma innovativo. Microsoft si è data molto da fare affinché Windows Defender fosse all'altezza della situazione e si vede. Ma non è ancora in grado di competere con i principali strumenti di terze parti.

    La priorità di Windows Defender è bloccare il malware dannoso, come virus e spyware, e in alcuni casi il prodotto ignora l'adware, che è meno nocivo ma comunque fastidioso. La pagina di AV-Comparatives su Windows Defender mostra qualche miglioramento, ma non ci sono molti punteggi elevati. Al tempo stesso, AV-TEST assegna a Microsoft Defender la stessa valutazione massima assegnata ad AVG AntiVirus Free.

    "Il sistema è al sicuro con Windows Defender, ma per una maggiore tranquillità probabilmente vale la pena investire in una protezione aggiuntiva", afferma TechRadar nella sua valutazione degli antivirus per Windows del 2021. E con AVG AntiVirus Free, la protezione aggiuntiva è completamente gratuita.

    Quindi, come si rapporta Windows Defender? Come strumento antivirus di base, offre una protezione di base. Se non hai ancora individuato l'antivirus migliore per te, Windows Defender ti permetterà di tirare avanti per un po'.

    Windows Defender è abbastanza valido per essere utilizzato da solo?

    Windows Defender (noto anche come Microsoft Defender) è sufficientemente valido per proteggerti dalle minacce malware tipiche che potresti incontrare online. E se non disponi di uno strumento antivirus di terze parti, Microsoft Defender è una valida soluzione intermedia in attesa di rinnovare l'abbonamento o di passare a un'altra soluzione.

    Ma a lungo termine, avrai bisogno di una protezione più avanzata, in grado di contrastare l'intera gamma di minacce su Internet. AVG AntiVirus Free ti difende dai tipi di malware nuovi ed emergenti e dalle nuovissime minacce zero-day, oltre che dagli attacchi di phishing a livello di posta elettronica e browser Web.

    AVG AntiVirus ti protegge da tutti i tipi di minacce, inclusi i tipi di malware nuovi ed emergenti.

    Supportare Windows Defender con AVG AntiVirus Free

    Microsoft ha il merito di aver trasformato Windows Defender da programma anti-spyware rudimentale all'antivirus efficace che è oggi. Ma se utilizzi Internet per qualcosa di più della ricerca occasionale su Google, avrai bisogno di una protezione maggiore, specialmente se e quando sono in gioco le tue informazioni personali sensibili.

    AVG AntiVirus Free offre al computer una protezione anti-malware completa che si integra con la posta elettronica e il tuo browser Web preferito. È una soluzione leggera e intuitiva che assicura la protezione di cui hai bisogno e garantisce prestazioni ottimali per il tuo PC.

    Ottieni la protezione anti-malware completa con AVG AntiVirus per Android

    Installazione gratuita

    Ottieni la protezione completa per iPhone con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita