76999299943
Blog AVG Signal Protezione Truffe Come riconoscere e segnalare un truffatore su Internet
Signal-How-to-report-an-internet-scam-Hero

Sei stato vittima di una truffa su Internet?

Download imprevisti, strani addebiti sulle tue carte di pagamento e comportamenti insoliti sugli account dei social media sono solo alcuni dei segnali che indicano che ti sei imbattuto in una truffa in rete. Sfruttando Internet è ancora più facile per hacker e truffatori indurti a rivelare informazioni personali o consegnare denaro con l'inganno.

Questo articolo contiene:

    Da subdoli stratagemmi di social engineering a un pulsante apparentemente innocuo su cui fare clic, le truffe su Internet si annidano in ogni angolo. Un truffatore potrebbe provare a rubarti la password di Netflix, mentre un altro potrebbe tentare di hackerare il tuo router o di adescarti con una truffa via webcam. I criminali informatici ricorreranno a tutti i trucchi possibili per ottenere il tuo denaro o sottrarre informazioni sensibili.

    Ma prima di poter segnalare una frode su Internet, devi determinare se ne sei vittima ed eventualmente di che tipo di truffa. Continua a leggere per scoprire come il tipo di truffa determina il modo in cui dovrai segnalarla.

    Come segnalare una truffa su Internet negli Stati Uniti

    Per prima cosa, devi determinare il tipo di truffa in cui ti sei imbattuto. Quindi, occorre segnalarla al dipartimento di polizia locale, al provider di servizi Internet (ISP) e alla società che ha emesso le tue carte di pagamento. A questo punto, le azioni che intraprenderai dipenderanno da dove ti trovi e dal tipo di truffa.

    Se vivi negli Stati Uniti o pensi di essere stato vittima di una truffa negli Stati Uniti, ci sono molte istituzioni a cui dovresti segnalare l'accaduto. Tieni presente che la maggior parte dei reclami per truffe avvenute negli Stati Uniti prevede che tu disponga di informazioni di contatto negli Stati Uniti, come un indirizzo o un numero di telefono.

    Per segnalare una truffa su Internet negli Stati Uniti, è necessario determinare di che tipo si tratta. Per segnalare una truffa su Internet negli Stati Uniti, devi disporre di informazioni di contatto negli Stati Uniti e di dettagli sulla truffa riscontrata.

    Segnalare una truffa allo State Consumer Protection Office

    Segnalare una truffa allo State Consumer Protection Office è un buon punto di partenza. Questa istituzione fornisce i dettagli di contatto (numeri di telefono e indirizzi email) di dipartimenti statali specifici, come autorità bancarie, organismi di vigilanza assicurativa e commissioni per i servizi pubblici. Fornisce anche i contatti di uffici a livello distrettuale.

    1. Vai al sito Web dello SCPO.

    2. Seleziona lo stato o il territorio in cui ti trovi.

    3. Identifica il tipo di frode da segnalare.

    Segnalare una truffa alle agenzie federali

    Se la truffa è abbastanza grave e si estende oltre i confini dello stato in cui ti trovi, la segnalazione deve passare dal livello statale a quello federale. Se lo ritieni appropriato, fai una segnalazione al Dipartimento di giustizia, alla Federal Trade Commission o all'Internet Crime Complaint Center (collegamenti disponibili di seguito).

    Denunciare il furto di proprietà intellettuale al Dipartimento di giustizia

    Puoi segnalare al Dipartimento di giustizia tutti i tipi di reati su Internet, inclusi hacking online, furto di identità e messaggi email fraudolenti. Dovresti denunciare al Dipartimento di giustizia anche i reati relativi al furto di proprietà intellettuale.

    Se qualcuno ha tentato di violare un copyright o di contraffare un marchio, il Dipartimento di giustizia ti indirizzerà all'agenzia governativa appropriata e fornirà informazioni sul funzionamento del National Intellectual Property Rights Coordination Center.

    Ecco come trovare informazioni per la segnalazione di furti di proprietà intellettuale tramite il Dipartimento di giustizia.

    1. Visita il sito Web del Dipartimento di giustizia.

    2. Fai clic su Report a Crime nella sezione Quick Links e vai a Computer and internet crime.

    3. Seleziona Reporting Intellectual Property Crime dall'elenco delle opzioni.

    4. Fai di nuovo clic su Reporting Intellectual Property Crime per visualizzare un elenco di contatti.

    Segnalare frodi e schemi piramidali alla Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti

    La Federal Trade Commission contribuisce a mantenere un mercato equo per i consumatori. In qualità di agenzia indipendente, la missione principale della FTC è quella di far rispettare le leggi antitrust e promuovere la protezione dei consumatori. Per segnalare una frode alla FTC, visita il sito Web Report Fraud, fai clic su Report Now e segui le istruzioni per completare la segnalazione.

    Segnalazione di una frode alla FTC tramite il sito Web dedicato, con istruzioni dettagliate facili da seguire.

    Per quanto la FTC non possa indagare sui singoli casi, attraverso questo tipo di segnalazione delle frodi può assicurare alla giustizia truffatori e criminali informatici noti. Segnalando tutte le truffe in cui ti imbatti su Internet, puoi dare il tuo contributo alla lotta contro i criminali informatici.

    Segnalare attività di e-commerce e online al Better Business Bureau

    L'obiettivo del Better Business Bureau (BBB) è quello di rendere etici lo shopping online e l'e-commerce. Per segnalare una frode legata allo shopping online o presentare un reclamo per una truffa di e-commerce, scorri verso il basso nella home page di BBB e fai clic su File a Complaint.

    Il Better Business Bureau aiuta i consumatori a mettere in atto azioni adeguate contro pratiche commerciali scorrette o illegali.

    Dopo una serie di prompt potrai presentare un reclamo specifico o addirittura ottenere supporto diretto ai fini di un risarcimento. La BBB prende sul serio i reclami dei consumatori e ha un tempo medio di evasione delle richieste di 30 giorni.

    Segnalare casi di spionaggio economico e reati informatici all'Internet Crime Complaint Center (ICCC)

    L'Internet Crime Complaint Center, chiamato anche IC3 o ICCC, è un ramo dell'FBI incaricato di gestire espressamente i reati su Internet. Avvia la procedura di reclamo facendo clic su File a Complaint nella home page dell'ICCC.

    Segnalare un reato su Internet all'IC3 tramite il modulo di denuncia.

    Dopo aver confermato di voler presentare un reclamo per una truffa su Internet, leggi i termini e le condizioni e avvia la procedura. Compila il modulo di una sola pagina per inviare la tua segnalazione ufficiale all'ICCC.

    Segnalare una truffa all'FBI

    La segnalazione di una truffa direttamente all'ufficio locale dell'FBI dovrebbe essere riservata ai casi che implicano minacce alla sicurezza nazionale e reati di odio. Tutte le segnalazioni di truffe e frodi su Internet devono essere presentate all'ICCC, il ramo investigativo dell'FBI che si occupa dei reati informatici.

    Come segnalare una truffa su Internet nel Regno Unito

    Se sei stato vittima di una truffa su Internet nel Regno Unito, ci sono diversi modi per segnalarla. Potrebbe essere necessario contattare un'istituzione diversa a seconda che tu sia stato vittima di phishing, software contraffatto, furto di identità, truffe di trading online o schemi di social engineering.

    Segnalare un caso di phishing

    Se il tentativo di phishing è avvenuto tramite email, ad esempio nel caso di una truffa del supporto tecnico, per prima cosa contatta il tuo provider di servizi Internet (ISP). BT, Sky Broadband, Virgin Media e tutti gli altri ISP che operano nel Regno Unito hanno un diverso approccio alla gestione delle email di phishing.

    Come misura secondaria, o se il tentativo phishing si è verificato per telefono o tramite messaggio di testo, presenta una segnalazione al National Cyber Security Center. L'NCSC richiede che i siti Web di phishing su Internet vengano segnalati utilizzando uno specifico modulo di segnalazione delle truffe. Inoltra i messaggi correlati al tentativo di frode al servizio di segnalazione delle email sospette del governo, all'indirizzo report [at] phishing [dot] gov [dot] uk.

    Sapere come segnalare una chiamata di phishing o un numero associato a una truffa può aiutare i servizi governativi a individuare più facilmente i truffatori, tracciandone l'attività attraverso una segnalazione di massa.

    Segnalare la distribuzione di software contraffatto

    Il software contraffatto, che include contenuti digitali piratati come programmi TV, film o eventi sportivi, può essere denunciato alla Federation Against Copyright Theft (FACT) utilizzando l'apposito modulo online.

    Puoi anche segnalare la truffa ad Action Fraud, il National Fraud and Cyber Crime Reporting Center del Regno Unito. La denuncia può essere effettuata utilizzando il modulo di segnalazione di Action Fraud disponibile nella home page o chiamando il numero 0300 123 2040.

    Segnala il software contraffatto nel Regno Unito ad Action Fraud utilizzando questo semplice modulo.

    Segnalare un furto di identità

    A seconda del livello di gravità, segnala un furto di identità ad Action Fraud o alla polizia locale. Action Fraud ti consente di segnalare diversi tipi di truffe su Internet, incluso il furto di identità. Avvia la segnalazione di un furto di identità nella home page di Action Fraud indicando se stai segnalando il caso come vittima o per conto di qualcun altro.

    Segnala un furto di identità nel Regno Unito dalla home page del sito Web di Action Fraud.

    Puoi inoltrare la tua segnalazione come utente guest o registrato. Gli utenti guest ricevono aggiornamenti sul loro caso via email o posta, mentre gli utenti registrati possono scegliere tra più opzioni per rimanere aggiornati.

    Se il furto di identità è grave o ti mette in uno stato di pericolo immediato, contatta subito il dipartimento di polizia locale.

    Segnalare un uso improprio degli account di social media

    Se il tuo account di social media è stato violato, segnala l'incidente direttamente alla piattaforma specifica. Tutti i siti di social media hanno il proprio processo per la gestione delle truffe. Ecco alcuni dei centri assistenza dei siti di social media più popolari:

    Ecco un esempio di come segnalare una truffa legata ai social media su Facebook:

    1. Apri il Centro assistenza di Facebook e seleziona Normative e segnalazioni.

      Utilizza il Centro assistenza di Facebook per tentare di riottenere l'accesso a un account violato.
    2. A seconda del tipo di truffa di cui sei stato testimone, seleziona Segnalazione di contenuti offensivi, Segnalazione di una violazione della privacy o Account falsi o vittime di hacker. Per questo esempio, selezioneremo Account falsi o vittime di hacker.

      Il Centro assistenza di Facebook offre diverse opzioni per gli account compromessi o per la segnalazione di violazioni della privacy.
    3. Scegli la situazione che meglio corrisponde al caso da segnalare, ad esempio "Credo che il mio account Facebook sia stato hackerato o che qualcuno lo usi senza la mia autorizzazione". Uno strumento di assistenza guidata ti aiuterà a recuperare il tuo account.

      Segnala un account Facebook hackerato e riottieni l'accesso utilizzando la funzionalità Assistenza guidata di Facebook.

    Segnalare truffe di social engineering

    Il social engineering è un reato complesso. È meglio contattare il provider di servizi Internet (ISP) e Action Fraud. Action Fraud offre anche uno strumento di segnalazione dedicato per i casi di social engineering specificamente correlati ai siti di incontri.

    Quindi, se vuoi sapere come evitare di cadere in una truffa di catfishing o in un altro tipo di truffa romantica, Action Fraud è il partner ideale per la prevenzione e la segnalazione di questo genere di reati.

    Se il social engineering è correlato a un appuntamento online, Action Fraud è il posto ideale per inoltrare la tua segnalazione.

    Segnalare truffe di trading online

    Il primo passo per segnalare truffe di trading online consiste nel contattare il provider di servizi Internet (ISP). Puoi anche rivolgerti al servizio di segnalazione delle email sospette del governo del Regno Unito all'indirizzo report [at] phishing [dot] gov [dot] uk. Anche National Trading Standards ha un team dedicato per le truffe in grado di fornire assistenza e informazioni sulle truffe di trading online.

    Tipi di truffe su Internet

    Esistono tantissimi modi in cui puoi essere derubato o truffato online. Gli hacker possono assumere il controllo della tua webcam per spiarti e i truffatori possono indurti a rivelare informazioni sensibili o a visitare siti Web dannosi. Ecco le truffe più comuni su Internet.

    Phishing

    Proprio come un pescatore mette un'esca nell'acqua per attirare i pesci, le truffe di phishing disseminano esche su Internet per prendere all'amo potenziali vittime. L'esca potrebbe essere un'email contraffatta, un annuncio fittizio o lo spoofing di un'istituzione ufficiale. Una volta che abbocchi all'amo facendo clic su un collegamento dannoso o svelando informazioni personali, sei in trappola.

    Software contraffatto

    I truffatori utilizzano messaggi email hoax, finestre popup, annunci o altro scareware per pubblicizzare software contraffatto e aggiornamenti software fittizi. Spesso il software è un antivirus fittizio e, se segui i collegamenti, rischi di subire un attacco di hacking o di rendere il tuo dispositivo vulnerabile agli exploit.

    Se sospetti di essere stato vittima di una truffa associata a software contraffatto, segnalalo immediatamente. E utilizza solo software antivirus affidabili di fornitori noti. Da oltre 30 anni AVG AntiVirus Free protegge gli utenti da attacchi di phishing, ransomware ed exploit di sicurezza grazie al pluripremiato rilevamento delle minacce.

    Furto di identità

    Il furto di identità può derivare da un attacco di phishing e le conseguenze possono protrarsi per anni. Ecco perché è fondamentale sapere come segnalare una truffa. In questo modo, se un criminale sottrae informazioni personali, come PIN, dettagli della carta di credito, password e credenziali di accesso, può essere fermato prima di commettere una frode legata al furto di identità.

    Truffe sui social media

    Una frode che trae origine dai social media è detta truffa sui social media. Molti criminali e truffatori rimangono in agguato dietro giochi, quiz e app. Le truffe sui social media possono anche coinvolgere hacker che accedono al tuo account e ingannano i tuoi amici per farsi inviare denaro o distribuiscono collegamenti di phishing. Scopri quali sono le truffe su Facebook più riuscite in modo da sapere a cosa prestare attenzione.

    Social engineering

    Il social engineering è una delle tecniche più comuni che i criminali informatici utilizzano per truffare gli utenti online. Gli hacker ricorrono a tecniche subdole per venire a conoscenza di dettagli intimi sulla tua vita. Quindi usano quelle informazioni per adescarti, possibilmente fino al punto di una vera e propria truffa romantica. Questa violazione della fiducia può essere emotivamente (e finanziariamente) dannosa.

    Truffe di trading online

    Per truffe di trading online si intendono tutte quelle frodi che ti convincono a inviare, spendere o investire denaro su una piattaforma di trading fraudolenta o nell'illusione di ottenere un rendimento. I truffatori promuovono piattaforme di trading online fittizie, spesso pubblicizzandole sui social media. Esegui un controllo di sicurezza per tutti quei siti Web sospetti che promettono rendimenti irrealisticamente elevati o denaro veloce, in particolare per le criptovalute come i bitcoin.

    Come posso recuperare il mio denaro in seguito a una truffa?

    A seconda della modalità di pagamento e da dove si è verificata la truffa potresti riottenere o meno il tuo denaro da un truffatore. Non avrai mai la garanzia di essere rimborsato per la tua perdita, ma segnalare una truffa su Internet alle giuste istituzioni negli Stati Uniti o nel Regno Unito è il primo passo per rientrare in possesso del denaro perso.

    Se hai pagato in contanti e hai inviato il denaro per posta, c'è la possibilità che il servizio postale riesca a intercettare la spedizione. Chiama il servizio postale appropriato al numero 1-877-876-2455 (Stati Uniti) o 0345-722-3355 (Regno Unito) per ulteriori informazioni. Se hai utilizzato un servizio di corriere alternativo, contattalo immediatamente.

    Se hai pagato con carta di pagamento o PayPal, contatta la società che ha emesso la carta o PayPal e segnala immediatamente l'addebito fraudolento. Richiedi che la transazione venga annullata o stornata.

    Se hai pagato tramite bonifico bancario o trasferimento di denaro, contatta la banca per segnalare il trasferimento fraudolento. Richiedi l'annullamento del bonifico bancario e il riaccredito del tuo denaro.

    Se il truffatore ha effettuato un pagamento non autorizzato dal tuo conto bancario, contatta la banca per informarla che sei stato vittima di un addebito o di un prelievo non autorizzato. Chiedi che la transazione venga annullata e che il denaro venga riaccreditato sul tuo conto.

    Blocca i truffatori con un antivirus affidabile

    I truffatori su Internet sono in agguato in ogni angolo. Ma hai a disposizione molte opzioni per rimanere al sicuro. L'uso di AVG AntiVirus Free ti aiuta a restare lontano dagli hacker prima che possano raggiungerti. La nostra protezione anti-phishing blocca i collegamenti e i siti Web non sicuri che richiedono l'accesso alle tue informazioni personali e il nostro software di rilevamento delle minacce 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tiene il tuo dispositivo al sicuro tutto il giorno. Lascia che AVG blocchi e intercetti i truffatori prima che siano loro a scovarti.

    Proteggi il tuo iPhone dalle minacce online con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita

    Ottieni la protezione anti-truffa in tempo reale con AVG AntiVirus

    Installazione gratuita
    Truffe
    Protezione
    Carly Burdova
    12-05-2022
    -->