Non tutte le truffe online hanno lo scopo di scaricare malware nel tuo computer. Anziché da un virus che si infiltra di soppiatto nel disco rigido, potresti essere truffato da un falso amore che si infiltra nella tua vita. Se usi siti o app per incontri, o pensi che un giorno potresti provare, assicurati di proteggere il tuo cuore, e il tuo conto corrente, dal catfishing.

Cosa si intende per catfishing?

Forse conoscerai il termine catfishing per il film del 2010, "Catfish", o per la serie successivamente andata in onda su MTV. Il termine "catfishing" si riferisce alla condotta ingannevole di una persona che si finge qualcun altro online, in genere nell'ambito di una truffa romantica. Potrebbe affermare di essere un'avvenente trentacinquenne, avvocato di successo, mentre in realtà è un sedicenne che ti invia messaggi dall'aula studio della biblioteca.

Mentre a volte sono solo scherzi innocui, in molti altri casi si tratta invece di truffe molto più crudeli. E alle vittime vengono sottratti molti soldi. Secondo un rapporto della US FTC (Federal Trade Commission), nel 2018 le truffe romantiche sono costate agli statunitensi 143 milioni di dollari.

La truffa in genere si svolge in questo modo: conosci qualcuno online, su un sito o tramite un'app d'incontri. La persona sembra fantastica e la relazione procede speditamente. Desideri un incontro di persona e il truffatore ricambia dicendo che non vede l'ora di incontrarti. Solo che, a quel punto, qualcosa va storto: la persona è "bloccata" in un altro paese e ha bisogno urgentemente di denaro oppure si trova in una "condizione medica" imprevista e costosa o trova ancora un'altra scusa per chiederti soldi.

Dal momento che ci tieni, mandi a questa persona una somma di denaro per aiutarla ad affrontare le difficoltà in cui si trova. Alcuni autori di truffe di catfishing riescono a mandare avanti la relazione, estorcendo ai rispettivi "partner" migliaia di dollari nel corso del tempo.

Hai presente quel principe nigeriano che ha tanto bisogno di denaro? Ora ha una relazione online con tua madre

Forse ricorderai la truffa del principe nigeriano, famosa tra gli anni '90 e i primi anni 2000. Un "principe nigeriano" ti contatta: un'ingente eredità lo attende in banca. Tuttavia, a causa dell'instabile situazione politica nel suo paese (o per qualche altro motivo), per entrare in possesso del denaro ha bisogno del tuo aiuto. Non devi far altro che inviargli subito dei soldi. Come ricompensa, ne riceverai molti di più non appena il principe potrà disporre dell'eredità. Naturalmente non c'è niente di vero e tu non riavrai mai indietro i tuoi soldi.

Ora che in molti ormai sono a conoscenza di questa truffa, gli imbroglioni si spingono oltre un semplice messaggio email scritto dal principe di un paese lontano. Portando all'estremo le tecniche di social engineering, creano finte identità, con foto e account di social media falsi, per sedurre persone innocenti coinvolgendole in relazioni ingannevoli. Cercano di guadagnarsi la tua fiducia e di farti sentire amato. Ma sono tutte bugie. Ti sentirai svuotato... proprio come il tuo conto corrente.

Rispetto alle generazioni più giovani, più tecnologiche, gli utenti di Internet più attempati risultano maggiormente vulnerabili a questi tipi di truffe. In base al rapporto dell'analisi condotta dalla FTC, gli ultra-quarantenni corrono maggiori rischi di restare vittime del catfishing rispetto ai più giovani. Le persone che hanno subito i maggiori danni a causa delle truffe romantiche sono gli ultra-settantenni, con un valore mediano di 10.000 dollari (il che significa che molti di loro hanno perso somme molto più ingenti).

Quindi, se tu o i tuoi genitori, o anche i tuoi nonni, state cercando l'amore online, è importante che sappiate riconoscere i segnali, per proteggervi e tenere al sicuro dal catfishing tutta la famiglia.

Fai attenzione a questi segnali di pericolo

Quando entri in contatto con persone nuove in un sito d'incontri o sui social network, stai in guardia. Fai attenzione ai segnali comuni che ti avvertono che le persone con cui stai chattando potrebbero non essere chi dicono di essere.

La persona sembra troppo buona per essere vera

Se il tuo spasimante sembra essere troppo bello e ricco, con un'ambita posizione di lavoro, tutto quello che dice potrebbe essere un'invenzione. Molti truffatori affermano di svolgere un lavoro che li tiene costantemente fuori casa e con questa scusa non sono mai disponibili per un incontro di persona.

La relazione va avanti velocemente

Se ti sembra che la persona stia correndo troppo, è il momento di frenare. Guardati bene da chi condivide subito dettagli molto personali (soprattutto problemi che potrebbero farti intenerire) o dichiara i propri sentimenti molto presto. È sicuramente gratificante sentirsi amati. Tuttavia, se a stento vi conoscete, come è possibile che si stia già innamorando?

La persona non è molto presente sui social

Cerca la tua potenziale nuova fiamma nei social network per vedere quanti amici e foto ha. Se l'account è nuovo, potrebbe essere stato creato solo per supportare una falsa identità. Si tratta di un campanello d'allarme: se le foto sono poche, tutte apparentemente scattate in modo professionale, potrebbero essere state rubate a qualche modello o da qualche altra parte in rete. Controlla anche se la persona è stata taggata da qualcuno: se qualche amico ha pubblicato una sua foto, potrebbe davvero essere chi dice di essere.

La storia che racconta fa acqua

Quando conosci qualcuno online, fai attenzione alle incongruenze. I dettagli sul lavoro, gli hobby o la famiglia sembrano cambiare? Una persona che mente potrebbe fare errori o dimenticare quello che ti aveva detto la volta prima. Presta attenzione anche al modo in cui scrive. Ad esempio: dice di essere inglese ma noti che fa molti errori? Potrebbe voler dire che non sta dicendo la verità.

Avete praticamente tutto in comune

Se il tuo nuovo innamorato sembra essere d'accordo con tutto quello che dici o sostiene che avete praticamente tutto in comune, fai attenzione: potrebbe mentire per creare artificialmente un'intesa e guadagnare la tua fiducia.

Segui questi suggerimenti per non rischiare

Conoscere nuove persone online può essere emozionante, ma assicurati di seguire questi consigli per essere sempre al sicuro ed evitare le truffe.

Fai una ricerca incrociata delle immagini

Fai una ricerca inversa delle immagini per verificare se le foto del tuo pretendente compaiono altrove nel Web (ad esempio in un catalogo o in altri profili di social network). Puoi farlo facilmente con la ricerca per immagini di Google. Puoi caricare una foto della tua potenziale fiamma per vedere dove compare l'immagine online e saprai se è stata rubata.

Chat video

Una persona reale non dovrebbe farsi scrupoli a mostrare il proprio volto. Fai attenzione alle scuse come la scarsa qualità della connessione Wi-Fi o Skype che non funziona. Una persona reale, che nutre per te un autentico interesse, troverà il modo per fare una chat video. Al giorno d'oggi è possibile incontrarsi in videoconferenza in svariati modi (Skype, Facebook Messenger, WhatsApp, Signal e così via) e la connessione Wi-Fi è disponibile quasi ovunque. Se il tuo nuovo fidanzato cerca sempre di evitarti, forse un motivo c'è.

Programma un incontro di persona

Naturalmente, il modo migliore per verificare l'identità di qualcuno è incontrarlo di persona. È meglio farlo dopo aver visto la persona tramite una chat video. Organizza l'incontro in un luogo pubblico e fai sapere a qualcuno di cui ti fidi dove stai andando e quando pensi di tornare... sì, anche gli adulti dovrebbero farlo!

Non inviare foto... sensibili

Non mandare foto di nudo!!! Potrebbero essere utilizzate per ricattarti. La diffusione del ransomware indica che al giorno d'oggi i malintenzionati sono più che felici di usare i tuoi file contro di te chiedendoti un riscatto in denaro.

Fidati del tuo istinto

Se qualche dettaglio ti sembra sospetto, probabilmente lo è. Una persona reale dovrebbe essere in grado di metterti a tuo agio. Se fai domande alle quali il tuo potenziale nuovo partner non può rispondere, ricordati che è sempre meglio prevenire che curare. Sarà meglio cercare qualcuno che viva nella tua zona e che sia felice di incontrarti di persona.

Non dare mai denaro a sconosciuti in rete

Impara a riconoscere le tipiche scuse dei truffatori per chiedere denaro. Sono scuse tipiche, ad esempio, un intervento medico imprevisto, un problema durante un viaggio o, ancora, problemi di famiglia. Potrebbero chiederti di fare un bonifico, inviare denaro tramite un'app, spedire carte regalo o altro. Non inviare mai denaro a qualcuno che non hai prima incontrato di persona.

Altre truffe degli impostori

In generale, facciamo tutti del nostro meglio per verificare di non essere ingannati in Internet. Le truffe romantiche non sono le uniche frodi da cui dovresti guardarti. Dovresti fare attenzione anche ai truffatori che si spacciano per uffici della pubblica amministrazione, aziende o dipendenti del supporto tecnico. Questi stratagemmi spesso nascondono tentativi di phishing.

È importante non abbassare mai la guardia. Per aiutare tutta la tua famiglia a stare alla larga dai truffatori di ogni tipo, potrebbe essere una buona idea parlare con i tuoi figli, i tuoi genitori e persino i tuoi nonni per assicurarti che non diventino vittime di losche richieste di denaro online.

AVG Internet Security Provalo GRATIS