74062296193
Blog AVG Signal Protezione Suggerimenti Come scegliere un portafoglio di criptovaluta sicuro
Signal-How-to-Choose-a-Secure-Cryptocurrency-Wallet-Hero

Che cos'è un portafoglio di criptovaluta?

Un portafoglio di criptovaluta è un metodo di archiviazione con cui è possibile conservare la criptovaluta. I portafogli di criptovaluta sono in grado di inviare e ricevere denaro e registrare transazioni. Possono essere dispositivi fisici, software o persino semplice carta. Conserva le criptovalute in un portafoglio piuttosto che su una piattaforma di scambio per criptovalute (come Robinhood) per tenere sotto controllo la tua valuta digitale ed evitare che sia soggetta a manomissioni.

Questo articolo contiene:

    Che cos'è un portafoglio digitale?

    I portafogli digitali sono strumenti basati su software per l'archiviazione di criptovalute. Rappresentano la maggior parte dei tipi di portafogli di criptovaluta, inclusi i portafogli online, per dispositivi mobile e desktop. Non tutti i portafogli di criptovaluta sono digitali: alcune persone utilizzano portafogli di carta per archiviare il proprio denaro digitale.

    Dove conservare la criptovaluta?

    Per conservare la tua criptovaluta, hai bisogno di un portafoglio in cui poter gestire il denaro digitale che possiedi o desideri acquistare. Alcuni portafogli di monete digitali supportano una sola criptovaluta, mentre altri sono multivaluta e supportano centinaia di criptovalute differenti. Anche se probabilmente non esiste un portafoglio per tutte le criptovalute, diversi portafogli sono in grado di gestire tutte le monete digitali che potresti voler utilizzare.

    Il mondo delle criptovalute è in continua evoluzione, pertanto alcune informazioni riportate in questo articolo potrebbero essere già superate nel momento in cui lo leggi. La sicurezza dei bitcoin dipende dal portafoglio e dalla criptovaluta che stai utilizzando. Documentati bene prima di lanciarti in questa avventura e non considerare questo articolo come fonte di consulenza finanziaria o di investimento.

    Qual è il miglior portafoglio di criptovaluta?

    Il miglior portafoglio per la criptovaluta dipende dalle tue esigenze. E poiché il mondo delle criptovalute è in continua evoluzione, le risposte possono variare notevolmente da un mese all'altro. Essere esperti di criptovalute significa rimanere costantemente aggiornati, al passo con tutte le notizie sulle valute digitali.

    Molti dei cosiddetti "migliori portafogli di criptovaluta" sono in realtà malware. Il software di un portafoglio deve essere scaricato solo da fonti attendibili o consigliate. Impara a verificare se un portafoglio di criptovaluta è legittimo prima di utilizzarne uno.

    C'è un solo modo per diventare un esperto di valuta digitale ed è quello di scegliere il miglior portafoglio digitale.

    Di seguito è riportato un elenco con alcuni dei migliori e più noti portafogli digitali disponibili, insieme alle nostre valutazioni relative a una serie di fattori di sicurezza e funzionalità.

     

    Facilità di
    utilizzo

    Livello di
    sicurezza

    Grado di portabilità

    Anonimato

    Valute
    supportate

    Blockchain (software)

    Buono

    Discreto

    Buono

    Scarso

    7

    Coinbase (software)

    Buono

    Buono

    Discreto

    Discreto

    8

    Coinomi (software)

    Buono

    Buono

    Buono

    Buono

    1700 o più

    Trezor (hardware)

    Buono

    Buono

    Buono

    Buono

    1500 o più

    Ledger Nano X
    (hardware)

    Buono

    Buono

    Buono

    Buono

    1100 o più

    Electrum (software)

    Buono

    Discreto

    Buono

    Discreto

    1

    Exodus (software)

    Buono

    Buono

    Buono

    Buono

    126

    Jaxx (software)

    Discreto

    Discreto

    Buono

    Discreto

    90

    Atomic Wallet
    (software)

    Discreto

    Discreto

    Buono

    Buono

    300 o più

    Mycelium (software)

    Discreto

    Buono

    Discreto

    Discreto

    1

    Trust Wallet

    Discreto

    Buono

    Buono

    Discreto

    1600 o più


    Questa tabella dovrebbe darti un'idea del punto da cui iniziare per scegliere il portafoglio di bitcoin da utilizzare. Queste informazioni non sono tuttavia esaustive. Considerale semplicemente come un punto di partenza.

    Scegli un portafoglio software, esaminalo bene e prova a utilizzarlo scambiando piccole quantità di valuta digitale. Con il tempo e la pratica, potrai trovare il miglior portafoglio di criptovaluta per le tue particolari esigenze.

    Come funzionano i portafogli di criptovaluta?

    In un portafoglio di criptovaluta sono memorizzate una chiave pubblica e una privata. Quando invii denaro alla chiave pubblica del portafoglio, la transazione appare sulla blockchain: un registro di tutte le transazioni per la specifica criptovaluta. Puoi quindi utilizzare la chiave privata per accedere al denaro nel portafoglio.

    I portafogli fisici non sono in realtà dispositivi "pieni di bitcoin". Un portafoglio di criptovaluta funge da meccanismo di sicurezza per la chiave privata. È un po' come avere in mano la chiave privata che rappresenta la quantità di criptovaluta specificata nel record sulla blockchain.

    Le chiavi pubbliche consentono di trasferire criptovaluta a un portafoglio, mentre quelle private consentono di accedere alla valuta archiviata in un portafoglio.La chiave pubblica di un portafoglio di criptovaluta viene utilizzata quando si invia denaro al portafoglio, mentre quella privata viene utilizzata dal proprietario del portafoglio per accedere alla criptovaluta archiviata.

    Dove si trova in realtà la criptovaluta?

    La criptovaluta si trova nel registro delle transazioni noto come blockchain. Per facilitare le transazioni in criptovaluta, è necessaria una chiave pubblica, che è paragonabile a un numero di conto bancario. Ma per accedere al denaro digitale sul conto è necessario disporre anche di una chiave privata. Pensa alla chiave privata come a una combinazione di nome utente e password.

    Sia la chiave privata che quella pubblica sembrano stringhe di caratteri generate in maniera casuale, ma sono matematicamente collegate tra loro, anche se in una sola direzione. In pratica, puoi applicare la logica matematica per identificare la chiave pubblica in base a quella privata, ma non il contrario.

    Portafogli multifirma

    Un portafoglio multifirma richiede più chiavi private per l'accesso. Questi portafogli di criptovaluta aggiungono un livello di sicurezza in più. In tal caso, infatti, una persona che trova un portafoglio di carta non può accedere automaticamente a tutto il denaro che contiene. In pratica, i tuoi soldi non sono legati a un semplice pezzo di carta.

    I portafogli multifirma possono risultare più adatti in ambito aziendale, dove la responsabilità del denaro a disposizione di un gruppo è condivisa tra i vari membri. La promessa di una maggiore sicurezza è allettante, ma i portafogli multifirma possono risultare troppo complessi per l'utente medio. Un'eccessiva cautela nei confronti di un meccanismo di sicurezza rischia di aggiungere altri problemi al processo.

    I portafogli di criptovaluta sono anonimi?

    No, i portafogli di criptovaluta non sono anonimi. Al proprietario viene assegnato uno pseudonimo sotto forma di chiave pubblica. L'attività della chiave pubblica può essere tracciata e uno scambio di valuta convenzionale collega tale chiave pubblica (e tutta la sua attività) al suo proprietario.

    Anche se ti rifiuti di prelevare nella tua valuta, l'attività sul portafoglio può essere ricondotta a te. Con la criptovaluta hai comunque un'identità digitale.

    Alcuni portafogli sono dotati di meccanismi per renderti anonimo, come una chiave pubblica che cambia a ogni transazione, criptaggio dei dati più avanzato e VPN per ogni transazione. Inoltre, non è necessario fornire alcuna informazione personale quando si utilizzano alcuni portafogli.

    Tuttavia, il totale anonimato è praticamente impossibile. In ultima analisi, devi comunque inserire una transazione che richiede dettagli personali, che si tratti del tuo numero di conto bancario o di altri dati.

    Diversi tipi di portafogli di criptovaluta

    Sicurezza e utilità sono i due criteri principali in base ai quali scegliere un portafoglio di criptovaluta. Scegli un portafoglio con il livello di sicurezza di cui hai bisogno che sia più adatto anche al tuo stile di vita e alle tue abitudini digitali.

    Scegliere il portafoglio giusto significa per te assicurarti di avere facilmente accesso esclusivo alla tua criptovaluta. Se scegli il portafoglio sbagliato, rischi di subire una violazione o di eliminare accidentalmente tutti i tuoi soldi. Verifica inoltre che nel tuo portafoglio siano supportate le criptovalute che desideri scambiare.

    Portafogli hot storage e cold storage a confronto

    I portafogli di tipo hot storage sono portafogli online connessi a Internet, mentre quelli di tipo cold storage memorizzano le tue criptovalute offline. La scelta tra i due tipi di portafoglio è legata alla sicurezza e alla frequenza con cui prevedi di effettuare transazioni in criptovaluta. I portafogli di tipo hot storage sono facili da utilizzare ogni giorno, ma questa caratteristica li rende anche più rischiosi. I portafogli di tipo cold storage sono offline e quindi sono più adatti per mantenere al sicuro somme più ingenti di denaro.

    Portafogli online

    Con un portafoglio online, puoi accedere alla tua criptovaluta tramite Internet. I portafogli di questo tipo sono più adatti per eseguire piccole operazioni: non utilizzarli per scambiare o trasferire grandi somme. I portafogli online possono essere soltanto di tipo hot storage e sono ideali se abbinati a una soluzione di archiviazione a più lungo termine.

    Se, ad esempio, desideri acquistare una piccola porzione di Ethereum e vuoi tenerla al sicuro, puoi acquistarla con un portafoglio online e quindi spostare la criptovaluta in un portafoglio di tipo cold storage più sicuro. Non tenere troppi soldi nel portafoglio online per troppo tempo, poiché è vulnerabile agli attacchi al tuo dispositivo e al servizio online.

    Esplora le migliori app per la privacy dei dispositivi Android e le migliori app per la sicurezza dell'iPhone per potenziare ulteriormente la tua sicurezza sui dispositivi mobile.

    check-mark-30Vantaggi:

    • Non è necessario acquistare un costoso supporto fisico.

    • È il modo più semplice per effettuare transazioni.

    • È possibile impostare transazioni automatiche.

    cross-mark-30Svantaggi:

    • Si è sempre connessi e potenzialmente soggetti a pericolosi hacker e malware.

    • Lo smarrimento del dispositivo o la disinstallazione del programma può impedirti l'accesso al portafoglio.

    • È il tipo meno sicuro di portafogli di criptovaluta.

    Portafogli per dispositivi mobile

    Un portafoglio per dispositivi mobile funziona come Apple Pay o Google Pay. Per effettuare le operazioni bastano pochi semplici tocchi nella tua app di portafoglio di criptovaluta. In questo modo, la tua chiave privata rimane esposta a Internet, ma per lo meno è legata a un solo dispositivo, e questo riduce le possibilità che la chiave venga rubata.

    Un'app di portafoglio di criptovaluta può essere utilizzata per effettuare pagamenti nei negozi, anche se questa modalità di pagamento non è diffusa e quindi offre un vantaggio limitato come portafoglio software sul telefono. Inoltre, le transazioni su reti Wi-Fi pubbliche presentano un enorme rischio. Evita di effettuarle se vuoi la massima sicurezza per la tua app di Android. Utilizza i dati su dispositivo mobile solo se strettamente necessario, ma la soluzione ideale è quella di una connessione Wi-Fi privata e sicura.

    check-mark-30Vantaggi:

    • I tuoi soldi sono sempre con te.

    • Il modo più semplice per effettuare transazioni e pagamenti.

    • È leggermente più sicuro di un portafoglio online.

    cross-mark-30Svantaggi:

    • La tua chiave privata è esposta come con un portafoglio online.

    • Lo smarrimento o il danneggiamento del telefono potrebbe impedirti per sempre l'accesso al portafoglio.

    • Le transazioni su rete Wi-Fi pubblica comportano un maggiore rischio.

    Portafogli per desktop

    Un portafoglio per desktop è un portafoglio software utilizzato principalmente a casa su una connessione privata. Questo lo rende già più sicuro rispetto ai portafogli per dispositivi mobile. Analogamente, un portafoglio per desktop di tipo cold storage ha generalmente meno probabilità di essere rubato rispetto a un portafoglio per dispositivo mobile dello stesso tipo.

    La maggior parte dei portafogli per desktop è esposta a rischi quando è connessa a Internet. Tuttavia, alcuni portafogli come Exodus sono dotati di solide funzionalità di sicurezza, come le tecnologie di criptaggio. Una VPN può aumentare ancora di più la tua sicurezza. I portafogli per desktop rappresentano una buona scelta per i portafogli di criptovaluta personali.

    check-mark-30Vantaggi:

    • Un disco rigido interno consente un'archiviazione affidabile dei dati.

    • Le transazioni da casa su una connessione privata sono più sicure rispetto a quelle in un ambiente pubblico.

    • È una soluzione ottimale come portafoglio di tipo cold storage.

    cross-mark-30Svantaggi:

    Portafogli di carta

    I portafogli di carta sono i portafogli di criptovaluta più sicuri. Diversamente da un portafoglio online, che comporta comunque un certo rischio di esposizione, un portafoglio di carta contiene informazioni visibili solo a coloro che possono guardarlo fisicamente. Se conservi il tuo portafoglio di carta in un luogo sicuro e ne mascheri la chiave, sarà praticamente impossibile per chiunque accedere alla tua criptovaluta.

    Ma potrebbero sorgere altri problemi. Ad esempio, potresti dimenticare dove hai messo il portafoglio di carta oppure l'inchiostro sulla carta potrebbe sbiadirsi. Se poi il tuo sistema era vulnerabile al momento della generazione della chiave, questa potrebbe rimanere nella cache e risultare accessibile ad altri. I portafogli di carta richiedono molta attenzione.

    check-mark-30Vantaggi:

    • È il tipo di portafoglio più sicuro.

    • È comodo per le persone che ti inviano denaro.

    • È al sicuro da hacker e da virus, purché tu abbia generato la chiave in modo sicuro.

    • È gratuito.

    cross-mark-30Svantaggi:

    • Non è possibile recuperare una chiave da un portafoglio perso o danneggiato.

    • Può essere difficile inviare denaro.

    • Per una sicurezza adeguata, devi generare un nuovo portafoglio ogni volta che invii denaro.

    Portafogli hardware

    I portafogli hardware risolvono molte delle problematiche associate ai portafogli di carta. Sono fatti in modo da resistere agli agenti esterni e rimanere accessibili sempre e solo a te. I portafogli hardware sono basati su soluzioni di archiviazione digitale progettate in modo da sopravvivere per decenni.

    Le informazioni presenti in un portafoglio hardware non sono mai esposte a Internet e quindi sono ottime opzioni di cold storage. È essenziale comprendere la differenza tra i tipi di portafoglio hot storage e cold storage quando si esaminano le varie soluzioni di archiviazione per le criptovalute.

    La preoccupazione maggiore per i portafogli hardware riguarda il rischio di non riuscire più ad entrarvi. Per fortuna, i portafogli di questo tipo offrono ora più opzioni di accessibilità per ridurre al minimo tale rischio. Ad esempio, i portafogli come Trezor e Ledger Nano ti chiedono una stringa di 20 parole chiave nel caso in cui dimentichi il PIN.

    check-mark-30Vantaggi:

    • Può archiviare più criptovalute in un unico dispositivo.

    • Offre più punti di ingresso per migliorare l'accessibilità senza però far entrare nessun altro.

    • È più resistente agli agenti esterni rispetto all'inchiostro e alla carta.

    cross-mark-30Svantaggi:

    • Può avere un costo elevato.

    • Si corre il rischio di acquistare un dispositivo contraffatto e perdere tutti i vantaggi della sicurezza.

    • Ha dimensioni ridotte e può essere facilmente perso.

    Prima di prendere una decisione, pensa a come vuoi utilizzare il tuo portafoglio di criptovaluta. Non è solo questione di procurarsi il portafoglio più sicuro in assoluto, ma di scegliere quello più sicuro in base alle tue esigenze.

    Come proteggere un portafoglio di criptovaluta

    Come visto sopra, alcuni portafogli sono più sicuri di altri. Puoi tuttavia imparare a proteggere il tuo portafoglio di criptovaluta, indipendentemente dal tipo.

    Conserva la maggior parte della tua criptovaluta in modalità cold storage

    Trasferisci le grandi somme di denaro ai portafogli offline e conservale lì. Non tenere mai troppi soldi in un portafoglio online. I portafogli di criptovaluta più sicuri sono quelli offline.

    Aggiorna regolarmente il software

    Gli hacker possono sfruttare le vulnerabilità di software obsoleto per violare i tuoi dispositivi. Questa regola non si applica solo al software per criptovalute, ma a tutto il tuo software. Installa patch e aggiornamenti ogni volta che risultano disponibili per tenere al sicuro tutti i tuoi dati, inclusa la tua criptovaluta.

    Utilizza l'autenticazione a due fattori e le transazioni multifirma

    L'autenticazione a due fattori è indispensabile per la criptovaluta. E se vuoi un portafoglio davvero sicuro per la criptovaluta, imposta anche le transazioni multifirma.

    Il tuo portafoglio digitale dovrebbe essere difficilmente accessibile, ma non al punto da impedirti di accedervi. A chiunque capita di dimenticare una password di tanto in tanto. D'altra parte, i portafogli di criptovaluta non offrono un collegamento per ripristinare la password dimenticata. Assicurati quindi di creare una password complessa che però non rischi di dimenticare.

    Proteggi i tuoi dispositivi e l'email

    Proteggere i tuoi dispositivi è il modo migliore per tenere al sicuro la tua valuta digitale. Un solo anello debole può compromettere l'intero sistema, quindi considera l'opportunità di difendere sia dispositivi mobile che desktop.

    Impedisci agli hacker di accedere a un account email collegato al tuo portafoglio di criptovaluta e di installare in remoto un virus nel tuo dispositivo Android. Gli strumenti per la scansione di malware possono rilevare intrusioni come il Trojan CryptoShuffler e impedire il furto dei tuoi dati.

    Potresti pensare che spostare i tuoi soldi in un portafoglio offline sia tutto quello che serve per tenerli al sicuro. Ma se il tuo computer è già compromesso quando imposti il tuo portafoglio di bitcoin, tutti i tuoi sforzi possono risultare del tutto inutili.

    Proteggi il tuo portafoglio di criptovaluta con misure di sicurezza aggiuntiveProteggi il tuo portafoglio di criptovaluta con l'autenticazione a due fattori, il cold storage e uno strumento avanzato per la sicurezza informatica.

    Proteggi il tuo dispositivo con AVG AntiVirus Free

    La tua criptovaluta è al sicuro quanto lo è il tuo dispositivo. Potresti aver comprato un portafoglio di tipo cold storage e pensare che tutti quei soldi siano accessibili solo a te. Ma se il tuo PC non fosse stato sicuro quando hai generato le chiavi di criptaggio?

    AVG AntiVirus Free agisce d'anticipo impedendo al malware di penetrare nel tuo computer. La protezione intelligente contro le minacce ti consente di rimanere al sicuro da nuove minacce man mano che si presentano. I siti pericolosi vengono bloccati e le informazioni personali rimangono protette. Assicurati che la tua chiave privata non cada nelle mani sbagliate.

    Proteggi il tuo portafoglio digitale con AVG AntiVirus per Android

    Installazione gratuita

    Proteggi il tuo portafoglio digitale con AVG Mobile Security

    Installazione gratuita
    Suggerimenti
    Protezione
    Anthony Freda
    8-10-2021