Servizio AVG Whitelisting

Il servizio AVG Whitelisting è destinato innanzitutto ai produttori e fornitori di software che desiderano prevenire le perdite causate dai possibili rilevamenti falsi positivi dei loro software da parte dell'antivirus. Un "falso positivo" si verifica quando AVG identifica erroneamente come dannosa un' applicazione priva di malware. I falsi positivi possono verificarsi occasionalmente con qualsiasi software antivirus, come risultato dell'aggiunta di nuove definizioni di virus al database del programma.

Il servizio è gratuito e per l'utilizzo non è richiesta una licenza AVG.

 
 
 

Come funziona

Per ottenere la copertura del proprio software è necessaria la sottoscrizione al servizio AVG Whitelisting. Per consentire ad AVG di analizzare i file, è necessario fornire i file o i pacchetti di installazione del software.

Certificato digitale

Se si utilizza un certificato digitale per la firma del codice, AVG può inserire la firma digitale nel database delle applicazioni attendibili. La convalida tramite firma digitale è il modo più efficace per evitare i falsi positivi.

FTP di AVG Whitelist

È possibile caricare tutti i file pertinenti sul server FTP di AVG Whitelist o renderli disponibili per il download nel proprio sito Web.

Tali file verranno scaricati automaticamente, estratti (in caso di file compressi o di pacchetti di installazione) e sottoposti alla scansione da parte del motore AVG. Viene eseguita un'ulteriore analisi per l'identificazione del tipo di file, il calcolo del checksum e così via. Tutte le informazioni relative ai file raccolte vengono archiviate nel database di AVG Whitelist.

I dati raccolti con questa procedura vengono utilizzati nei processi di controllo della qualità per prevenire il rilevamento falso positivo del software.

Le applicazioni e i file di installazione inviati non vengono usati secondo la comune modalità di utilizzo da parte degli utenti finali, ovvero l'installazione.

Come inviare i file per il servizio di whitelisting

Il servizio whitelisting del certificato digitale o l'account nel server FTP di AVG Whitelist è disponibile su richiesta. Per contattare AVG, utilizzare l'apposito modulo Web e scegliere "Application whitelisting" nel menu a discesa.

Cosa NON è il servizio AVG Whitelisting

Il servizio AVG Whitelisting NON è destinato alle segnalazioni dei falsi allarmi per le emergenze. Per segnalare un falso rilevamento relativo al proprio software, contattare AVG utilizzando l'apposito modulo Web.

Dettagli tecnici

Termini chiave

  • Servizio AVG Whitelist: il servizio descritto nel presente documento
  • Server FTP di AVG: lo spazio di archiviazione reso disponibile da AVG Technologies per gli utenti del servizio AVG Whitelist
  • Database di AVG Whitelist: il database interno utilizzato da AVG per archiviare i dati raccolti tramite il servizio AVG Whitelist

Quali file caricare

  • Pacchetti di installazione, archivi (zip, rar, 7z, iso e così via)
  • Per rendere il caricamento più veloce, escludere alcuni file (ad esempio i file multimediali di grandi dimensioni) e caricare solo i seguenti tipi di file (caricati individualmente o compressi in un archivio): *.bat, *.cmd, *.com, *.exe, *.dll, *.scr, *.cpl, *.drv, *.ocx, *.pif, *.sys, *.vxd, *.vbs, *.js; *.ax, *.acm, *.pdf; *.html
  • Se sono disponibili file per l'"aggiornamento delta" dell'applicazione e il file binario finale è il risultato dell'applicazione di tale aggiornamento, inviare ad AVG i file aggiornati e completi. Solo questi possono essere utilizzati per un servizio whitelisting efficace.
  • Tipi di file APK: i pacchetti di applicazioni Android. Se si opera nel settore dello sviluppo per dispositivi mobili, specificarlo nella richiesta per consentire la corretta impostazione del proprio account AVG Whitelist.

Quali file NON caricare

  • Non inviare malware, adware, crack o keygen
  • Non caricare file multimediali (a meno che non facciano parte dell'applicazione)
  • Archivi a più volumi (se si dispone di questo tipo di file, contattare AVG)
  • Archivi protetti da password (se si dispone di questo tipo di file, contattare AVG)

Dati per la connessione al server FTP di AVG Whitelist:

Indirizzo: ftp://whitelist.avg.com
Porta: 21, modalità passiva
Credenziali dell'account: fornite separatamente per ciascun account

Utilizzare la sottocartella "files" per i file caricati. L'FTP di AVG Whitelist supporta solo la struttura lineare, non è possibile creare cartelle. Se è necessario utilizzare una struttura con sottocartelle ("MiaCartella1/MiaCartella2/abc.exe"), eseguire la compressione con un sistema di archiviazione (WinZip, WinRar, 7zip e così via) prima di procedere al caricamento.

I file elaborati vengono rimossi automaticamente dall'FTP. Non viene inviata una conferma relativa all'elaborazione dei file caricati.

Se si verificano problemi durante il caricamento, fornire una descrizione dettagliata del problema (includendo eventuali messaggi di errore o file di log) e indicare nome e versione del client FTP utilizzato. Indicare inoltre il nome e le dimensioni del file da caricare.

Rendere i file disponibili per il download sul proprio server

Questa opzione è disponibile per i clienti che per qualsiasi motivo non sono in grado di utilizzare il server FTP di AVG. Per usufruire del servizio è necessario farne richiesta.

Riservatezza delle informazioni condivise

I dati raccolti vengono utilizzati per analisi automatizzate dei virus. Il database di AVG Whitelist è un sistema interno utilizzato esclusivamente per la ricerca dei malware. AVG è disponibile a sottoscrivere un accordo di riservatezza (l'accordo standard di AVG o della controparte, se necessario) per assicurare la riservatezza delle informazioni condivise.

Assistenza tecnica

Per domande o richieste, visitare il Centro assistenza AVG.

Se si verificano problemi durante il caricamento, fornire una descrizione dettagliata del problema (includendo eventuali messaggi di errore o file di log) e indicare nome e versione del client FTP utilizzato. Indicare inoltre il nome e le dimensioni del file da caricare.

Passa al contenuto Passa al menu