Skip to content

Risoluzione dei problemi relativi all'installazione remota

Domande frequenti » Domande frequenti tecniche » Prodotti AVG meno recenti » AVG 2012 » Amministrazione Remota » Procedura guidata di Network Installer » Risoluzione dei problemi relativi all'installazione remota

Print Copy link

Impossibile eseguire l'accesso
Il problema può essere causato da diritti di accesso insufficienti nel PC di destinazione. Per l'installazione remota di AVG è necessario utilizzare l'account di amministratore locale del PC di destinazione. Nelle reti di dominio si consiglia di utilizzare l'account dell'amministratore di dominio. Per motivi di sicurezza, la password specificata per l'account non può essere vuota.

Se il sistema operativo del PC di destinazione è Windows XP, controllare quanto segue (apportando eventuali modifiche):
Start -> Impostazioni -> Pannello di controllo -> Strumenti di amministrazione -> Criteri di protezione locali -> Impostazioni protezione -> Criteri locali -> Opzioni di protezione -> Accesso di rete: modello di condivisione e protezione per gli account locali:

  • valore predefinito: gli utenti locali effettuano l'autenticazione come Guest
  • nuovo valore: gli utenti locali effettuano l'autenticazione di se stessi

Per eseguire una verifica:

  • Nel computer di origine scegliere Start - > Esegui 
  • Immettere il percorso \\<nome_computer_di_destinazione>\C$. (Esempio: \\computerprova\c$)
  • Premere INVIO. Aprire la cartella Windows e provare a salvare un file in tale cartella. Se non è possibile, non si dispone dell'accesso all'unità C del computer di destinazione. 

 

Se non è possibile eseguire la connessione al computer remoto, controllare le impostazioni:

A) Verificare le impostazioni del firewall

Abilitare Amministrazione remota nel computer remoto

Eseguire il comando NETSH:

netsh firewall set service RemoteAdmin enable

In alternativa, utilizzare Criteri di gruppo:

  1. Eseguire gpedit.msc
  2. Accedere a Criteri Computer locale >> Configurazione computer >> Modelli amministrativi >> Rete >> Connessioni di rete >> Windows Firewall
  3. Se il computer si trova in un dominio, scegliere il profilo di dominio; altrimenti scegliere il profilo standard
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows Firewall: Consenti eccezione per amministrazione remota >> Proprietà
  5. Fare clic su Attivata, quindi fare clic su OK

Aprire le porte DCOM e RPC

Eseguire i comandi NETSH:

netsh firewall add portopening protocol=tcp port=135 name= TCP135

netsh firewall add portopening protocol=udp port=135 name= UDP135

Attivare il traffico WMI:

Eseguire il comando NETSH:

netsh advfirewall firewall set rule group="windows management instrumentation (wmi)" new enable=yes

  1. Aprire le impostazioni del firewall AVG
  2. Accedere a Impostazioni >> Profili >> Direttamente connesso a Internet >> Applicazioni >>< Generic Host Process (e Generic Host Process(2))
  3. Consentire:
    • DCOM Server Data
    • Microsoft DCOM Server
    • DCOM Client Data (dovrebbe essere consentito per impostazione predefinita)
    • Microsoft DCOM Client (dovrebbe essere consentito per impostazione predefinita)

 

B) Attivare DCOM

  1. Eseguire dcomcnfg
  2. Accedere a Servizi componenti >> Computer
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer >> Proprietà
  4. Fare clic sulla scheda Proprietà predefinite
  5. Selezionare la casella di controllo "Abilita DCOM in questo computer"

 

C) Attivare RPC

  1. Eseguire services.msc
  2. Selezionare e attivare "RPC (Remote Procedure Call)"

 

D) Disattivare Utilizza condivisione file semplice (Windows XP)

  1. Passare a Risorse del computer >> Strumenti >> Opzioni cartella
  2. Aprire la scheda Visualizzazione
  3. Deselezionare la casella di controllo "Utilizza condivisione file semplice (scelta consigliata)"

 

E) Abilitare Condivisione ADMIN (Windows 7)

  1. Aprire Regedit
  2. Accedere a HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System 
  3. Creare un nuovo DWORD "LocalAccountTokenFilterPolicy" con valore 1

e abilitare Condivisione file e stampanti in Pannello di controllo >> Rete e Internet >> Centro connessioni di rete e condivisione >> Modifica impostazioni di condivisione avanzate >>> Condivisione file e stampanti


Si consiglia di salvare il pacchetto di installazione di origine AVG nel disco rigido locale del computer con Amministrazione remota AVG per evitare possibili timeout durante l'installazione dalla rete. Utilizzare sempre il pacchetto di installazione più recente, disponibile nella sezione Download.


Questa informazione è stata utile?
|

Per saperne di più: leggere la guida per l'utente