< Torna alle Informative di AVG

EULA AVG | Contratto di licenza | AVG Technologies

IMPORTANTE: il presente Contratto di licenza con l’utente finale (di seguito denominato “Contratto”) contiene i termini e le condizioni che disciplinano l’accesso e l’utilizzo di tutti i Software e i Servizi forniti da AVG (di seguito denominati, singolarmente, “Soluzione”) all’utente e a qualsiasi altra persona fisica o giuridica rappresentata dall’utente per il cui computer, smartphone o altro Dispositivo l’utente ha acquistato le Soluzioni (di seguito denominato “utente”). Facendo clic sull’opzione “ACCETTA”, “ATTIVA” o su un’opzione analoga offerta nel presente Contratto, l’utente accetta di essere vincolato dai presenti termini e condizioni, non solo relativamente alla Soluzione fornita in quel momento, ma anche a qualsiasi altra Soluzione acquistata direttamente o indirettamente attraverso tale prima Soluzione, ivi compresi prodotti o servizi nuovi e diversi, nonché aggiornamenti e upgrade relativi alla Soluzione precedente per i quali l’utente non ha accettato un contratto di licenza con l’utente a parte.

Se non si intende accettare le presenti condizioni, fare clic su “NON ACCETTO”, “ANNULLA” o “INDIETRO” o scegliere un'opzione analoga offerta nel presente Contratto. In caso di mancata accettazione delle condizioni, l’utente non sarà autorizzato a utilizzare le Soluzioni oggetto del presente Contratto. Qualora l’utente non accetti il presente Contratto o non sia soddisfatto di una Soluzione per qualsiasi altro motivo, può ottenere un rimborso del prezzo di acquisto della Soluzione entro 30 giorni a decorrere dall’acquisto stesso seguendo le istruzioni riportate a questo indirizzo.

AVG ha la facoltà di modificare il presente Contratto in qualsiasi momento con preavviso trasmesso all’utente ai sensi del presente Contratto e l’utilizzo continuativo della Soluzione o la mancata richiesta di rimborso della stessa entro 30 giorni dalla data del suddetto preavviso costituiscono accettazione da parte dell’utente delle eventuali modifiche del presente Contratto. AVG potrebbe richiedere che l’utente accetti la modifica del presente Contratto per continuare a utilizzare le Soluzioni precedentemente acquistate. Qualora l’utente non accetti la modifica del presente Contratto, AVG ha il diritto di interrompere l’utilizzo delle Soluzioni in questione da parte dell’utente, ma rimborserà a quest’ultimo il relativo prezzo d’acquisto (proporzionalmente alla restante parte del Periodo di Abbonamento).

Il presente Contratto è composto da due parti. Gli Articoli da 1 a 11 del presente Contratto (di seguito denominati “Condizioni Generali”) si applicano a tutte le Soluzioni, comprese quelle elencate di seguito. L’Articolo 12 contiene ulteriori termini e condizioni (“Condizioni Speciali”) che si applicano a Soluzioni specifiche, tra cui AVG Identity Alert, AVG Do Not Track, AVG Security Toolbar e AVG SafeGuard Toolbar, il Servizio AVG Online Backup, Data Seeding, AVG Personal Support, AVG CloudCare e AVG Managed Workplace e le Soluzioni Mobili. In caso di divergenza tra le Condizioni generali e le Condizioni speciali, prevarranno le Condizioni speciali relativamente alla Soluzione interessata da dette Condizioni speciali.

In caso di domande o dubbi relativamente al presente Contratto o alle Soluzioni a cui esso si riferisce, si rimanda ai dati di contatto AVG riportati nell’Articolo 11.17.

Ai sensi del presente Contratto, l’utente:

  • Dichiara di aver già compiuto 18 anni e di essere autorizzato ad accettare il presente Contratto per conto delle persone fisiche o giuridiche per le quali (o per il cui Dispositivo) l’utente ha acquistato la Soluzione;
  • Dichiara e garantisce di non trovarsi in un Paese soggetto a un embargo imposto dal Governo degli Stati Uniti o in un Paese che il Governo degli Stati Uniti ha dichiarato essere un Paese “sostenitore del terrorismo” e di non essere un soggetto a cui è stato fatto divieto di ricevere o utilizzare le Soluzioni ai sensi della legislazione del Paese in cui risiede o dal quale utilizza o accede alle Soluzioni;
  • Prende atto che:
    • Se durante l'acquisto di una Soluzione è stato fornito ad AVG un indirizzo email e tale indirizzo viene in seguito modificato, è necessario aggiornare il proprio profilo utente al fine di continuare a ricevere notifiche in relazione ai rinnovi del Periodo di Abbonamento e altre informazioni importanti relative al presente Contratto e alle Soluzioni. Se la Soluzione in uso include CloudCare, visitare https://www.cloudcare.avg.com/. Per altre Soluzioni visitare https://myaccount.avg.com/my-account-login. Qualora la licenza sia stata acquistata direttamente da AVG alle condizioni specificate in un contratto scritto e firmato, questo requisito non è applicabile all'utente, oppure, se presenti, ai clienti dei Servizi MSP.
    • Fatte salve le Condizioni Speciali, AVG potrà fornire periodicamente aggiornamenti di una Soluzione o sostituire una Soluzione con un’altra avente funzionalità analoghe senza richiedere o ricevere il previo consenso dell’utente e il Dispositivo dell’utente o determinate funzioni dello stesso potranno non essere accessibili all’utente mentre l’Aggiornamento è in corso;
    • La raccolta e l’utilizzo, da parte di AVG, di determinati dati relativi all’utilizzo delle Soluzioni da parte dell’utente vengono effettuati conformemente all’Informativa sulla Privacy; e
    • Alcune Soluzioni, comprese quelle contenenti Software, potrebbero contenere una funzione di “timeout” che disattiva automaticamente la Soluzione al termine del Periodo di Abbonamento.
​​

CONDIZIONI GENERALI

  • 1. DEFINIZIONI.

    Per Affiliata (Affiliate) si intende, con riferimento ad AVG, una società controllante, controllata o sotto il controllo comune di AVG. Ai fini del presente articolo, per “Controllo” si intende il possesso di oltre il 50% delle quote con diritto di voto della società interessata.

    Per Condizioni applicabili si intendono, con riferimento a qualsiasi Soluzione, il Periodo di abbonamento relativo alla Soluzione, l’eventuale rinnovo automatico del Periodo di abbonamento, il numero e il tipo di Dispositivi per i quali è autorizzato l’utilizzo della Soluzione, e altre condizioni analoghe che disciplinano l’utilizzo della Soluzione stessa. Le Condizioni Applicabili sono specificate (i) nella pagina di finalizzazione dell’acquisto (checkout) se il Software è stato scaricato via Internet, da un Mobile App Store o attraverso altri mezzi elettronici, oppure (ii) nella confezione della Soluzione se quest’ultima è stata acquistata su CD o su un altro supporto fisico.

    Per Scopi Autorizzati si intendono (i) per quanto concerne le Soluzioni Gratuite e le Soluzioni Beta, l'utilizzo personale di carattere non commerciale e (ii) per quanto concerne tutte le altre Soluzioni, l’utilizzo personale o l’utilizzo commerciale interno, e comunque non ai fini di rivendita o altro utilizzo a beneficio di terzi.

    Per AVG si intende AVG Netherlands BV, una società di diritto olandese oppure l’Affiliata AVG che ha fornito la Soluzione all’utente.

    Per Soluzione Beta si intende qualsiasi Soluzione Fornita per Finalità di Valutazione o contrassegnata o altrimenti designata come versione beta, indipendentemente dall’effettiva esecuzione del pagamento.

    Per Dispositivo si intende qualsiasi telefono cellulare, dispositivo mobile, tablet, dispositivo di rete mobile o altro prodotto mobile (di seguito denominato, singolarmente, “Dispositivo Mobile”) nonché qualsiasi personal computer con sistema operativo supportato da AVG come specificato nelle Condizioni Applicabili e nelle Specifiche Tecniche relative alla Soluzione.

    Per Controversia si intende il significato attribuito a tale termine all’Articolo 11.3.1 del presente Contratto.

    Per Soluzione Fornita per Finalità di Valutazione si intende una Soluzione normalmente fornita dietro pagamento che AVG offre a titolo gratuito in prova o per finalità di valutazione.

    Per Periodo di Rinnovo si intende il significato attribuito a tale termine all’Articolo 3.1 del presente Contratto.

    Per Soluzione Gratuita si intende qualsiasi Soluzione diversa dalle Soluzioni Beta contrassegnate da AVG come “gratuite” o comunque fornite all’utente gratuitamente.

    Per Abbonamento Iniziale, con riferimento a ciascuna Soluzione, si intende il periodo che ha inizio alla data in cui la Soluzione è stata acquistata fino alla data specificata nelle Condizioni Applicabili.

    Per Servizi Gestiti (o Servizi MSP) si intendono i servizi di gestione e monitoraggio del Dispositivo in remoto forniti al cliente, inclusi i Servizi AVG che si è accettato di fornire a tale cliente alle condizioni specificate in un contratto tra l'utente il cliente in questione.

    Per Mobile App Store si intende un negozio online che offre, attualmente o in futuro, Soluzioni Mobili, anche attraverso il Dispositivo stesso.

    Per Soluzione Mobile si intende una Soluzione accessibile dall’utente sulla piattaforma di un Dispositivo Mobile, ad es. Android, iOS e Windows Phone.

    Per Dati di Identificazione Personale si intendono i dati che possono essere utilizzati al fine di identificare in via univoca, contattare o localizzare un soggetto o che possono essere utilizzati insieme ad altre risorse per identificare in via univoca un soggetto, ivi compresi i dati personali (nell’accezione in cui tale termine è utilizzato nella Direttiva dell’UE sulla protezione dei dati 95/46/CE), ai sensi della legge in vigore.

    Per Informativa sulla Privacy si intende l’informativa sulla privacy di AVG consultabile all’indirizzo www.avg.com/privacy periodicamente aggiornata.

    Per Servizio si intende una Soluzione che comprende servizi forniti online o telefonicamente.

    Per Software si intende una Soluzione comprendente un software destinato ad essere installato su un Dispositivo, ivi compresi gli eventuali Aggiornamenti.

    Per Soluzione si intende il significato ascritto a tale termine nella premessa.

    Per Periodo di Abbonamento, riferito a ciascuna Soluzione, si intende l’Abbonamento Iniziale insieme a tutti i Periodi di Rinnovo.

    Per Specifiche Tecniche si intende la documentazione tecnica relativa al Software in questione, disponibile all’indirizzo www.avg.com/technical-specifications periodicamente aggiornata.

    Per Materiali di Terzi si intendono software, servizi, siti Web, offerte, promozioni o prodotti forniti da terzi e soggetti ai Termini e Condizioni di Terzi.

    Per Termini e Condizioni di Terzi si intendono i contratti di licenza, i termini di utilizzo, le condizioni di servizio, le informative sulla privacy e altre condizioni applicabili stabilite da terzi che disciplinano l’utilizzo dei Materiali di Terzi.

    Per Aggiornamento si intende un contenuto o un codice utilizzato da AVG tra cui, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, nuove versioni di Software, firme malware aggiornate, definizioni spyware aggiornate, regole anti-spam aggiornate, definizioni virus aggiornate, whitelist e blacklist URL aggiornate, regole firewall aggiornate, dati aggiornati per il rilevamento delle intrusioni, elenchi aggiornati di pagine Web autenticate, dati aggiornati relativi alla vulnerabilità, nonché qualsiasi altro aggiornamento reso disponibile periodicamente da AVG in relazione a una Soluzione.

    Per Governo degli Stati Uniti si intende il governo federale degli Stati Uniti d’America.
     

  • 2. CONCESSIONE DELLA LICENZA; DISPOSIZIONI GENERALI.

    • 2.1 Concessione della Licenza.Fatti salvi i termini e le condizioni del presente Contratto, AVG concede all’utente, per il relativo Periodo di Abbonamento, una licenza non esclusiva e non trasferibile che consente di utilizzare ciascuna Soluzione acquistata o regolarmente ottenuta dall’utente esclusivamente per gli Scopi Autorizzati e conformemente alle Condizioni Applicabili e alle Specifiche Tecniche. Il Periodo di Abbonamento relativo alle Soluzioni Gratuite rimane attivo senza alcun limite temporale e senza bisogno di rinnovi, fino alla disdetta dell’abbonamento da parte dell’utente o di AVG ai sensi del presente Contratto.

    • 2.2 Limitazioni.

      • 2.2.1 Disposizioni Generali. Sia all’utente che a terzi è fatto divieto di (i) utilizzare eventuali numeri di licenza o di autorizzazione forniti da AVG in relazione ad una qualsiasi Soluzione su un numero di Dispositivi superiore a quello specificato nelle Condizioni Applicabili; (ii) rivelare qualsiasi numero di licenza o di autorizzazione a soggetti diversi da AVG o dai rappresentanti designati da AVG; (iii) fatti salvi i casi espressamente previsti dalla legge, (A) decodificare, disassemblare, decompilare, tradurre, ricostruire, trasformare o estrarre qualsiasi Soluzione, in toto o in parte (incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, eventuali firme malware e routine di rilevamento malware ivi correlate), o (B) modificare, cambiare o comunque alterare qualsiasi Soluzione (incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, eventuali firme malware e routine di rilevamento malware ivi correlate); (iv) pubblicare, rivendere, distribuire, divulgare, trasmettere, comunicare, trasferire, cedere, offrire a noleggio, condividere o concedere in sublicenza qualsiasi Soluzione; (v) consentire a terzi di accedere a qualsiasi Soluzione o di utilizzare quest’ultima sulla base di accordi di agenzia di servizi, multiproprietà, servizi di abbonamento, fornitura di servizi applicativi o altre modalità analoghe; (vi) effettuare test o prove di benchmark oppure divulgare o pubblicare i risultati di test o prove di benchmark relativi a qualsiasi Soluzione AVG senza il previo consenso scritto di AVG (che può essere richiesto all’indirizzo http://www.avg.com/benchmarking), o (vii) invalidare o eludere, tentare di invalidare o eludere, o autorizzare o aiutare terzi a invalidare o eludere i controlli sull’installazione o sull’utilizzo delle copie di una qualsiasi Soluzione.
      • 2.2.2 Software. Oltre alle limitazioni di cui all’Articolo 2.2.1, all’utente è fatto divieto di (i) duplicare il Software per qualsiasi fine, salvo qualora ciò sia ragionevolmente necessario al fine di utilizzare il Software stesso con le modalità previste dal presente Contratto e per la creazione di 1 copia non installata o non in linea destinata al ripristino di emergenza dei dati; (ii) installare il Software in un sistema operativo non supportato da AVG come indicato nelle Specifiche Tecniche; o (iii) rimuovere dal Software diritti di copyright, marchi commerciali o qualsiasi altro diritto di proprietà.
      • 2.2.3 Diritti di Amministratore. Alcune soluzioni concedono all’utente o ad altri utenti privilegi amministrativi che possono, tra l’altro, consentire all’amministratore di monitorare altri Dispositivi e/o lo stato delle Soluzioni utilizzate su altri Dispositivi, ivi compresi, ad esempio, lo stato dell’abbonamento, notifiche e messaggi relativi alla Soluzione. L’utente dichiara e garantisce che eserciterà i propri privilegi di amministratore esclusivamente in relazione ai Dispositivi e alle Soluzioni che è autorizzato a utilizzare e per nessun altro scopo diverso da quello previsto. L’utente dichiara e garantisce altresì che è autorizzato ad accettare il presente Contratto per conto dei proprietari e degli utenti dei suddetti Dispositivi amministrati e dichiara di accettare il presente Contratto per loro conto.
      • 2.2.4 Attenzione. QUALSIASI UTILIZZO DI UNA SOLUZIONE CON MODALITÀ O PER SCOPI DIVERSI DA QUELLI ESPRESSAMENTE CONSENTITI DAL PRESENTE CONTRATTO COSTITUISCE UNA VIOLAZIONE MATERIALE DEL CONTRATTO STESSO E UNA POTENZIALE VIOLAZIONE DELLE LEGGI VIGENTI IN MATERIA DI COPYRIGHT, FERMO RESTANDO CHE TALE VIOLAZIONE DA PARTE DELL’UTENTE COMPORTERÀ LA DECADENZA IMMEDIATA DI TUTTE LE GARANZIE FORNITE DA AVG IN RELAZIONE AL PRODOTTO.
    • 2.3 Oneri per Prestazioni di Terzi. L’utente può essere soggetto al pagamento di canoni di accesso o di quote per la trasmissione dei dati o l’utilizzo addebitati da terzi (come l’Internet provider o il fornitore di servizi mobili dell’utente) in relazione all’utilizzo di una Soluzione. Ad esempio, l’utente può essere soggetto a tali oneri se utilizza la Soluzione mobile AVG Antivirus e quest’ultima scarica Aggiornamenti, ivi comprese definizioni malware. I suddetti oneri sono interamente a carico dell’utente.

    • 2.4 Aggiornamenti. Durante il Periodo di Abbonamento AVG potrà fornire periodicamente, senza la previa autorizzazione o il previo consenso dell’utente, Aggiornamenti per qualsiasi Soluzione e l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare la Soluzione o il Dispositivo in questione (o alcune funzioni del Dispositivo) fino al termine dell’installazione dell’Aggiornamento. Gli Aggiornamenti verranno considerati come parte della Soluzione per tutti i fini citati nel presente Contratto. Gli Aggiornamenti possono comportare sia l’aggiunta che l’eliminazione di una determinata funzionalità offerta da una Soluzione o possono sostituirla del tutto, e il contenuto e le funzionalità di tali aggiornamenti sono a esclusiva discrezione di AVG. AVG o il Dispositivo dell’utente possono offrire la possibilità di rifiutare o di posticipare gli Aggiornamenti, ma al fine di trarre il massimo beneficio dalla Soluzione è necessario scaricare tutti gli Aggiornamenti disponibili e consentirne l’installazione. AVG può interrompere il servizio di assistenza fornito per una Soluzione finché l’utente non abbia accettato e scaricato tutti gli Aggiornamenti. AVG stabilirà a propria discrezione se e quando sono necessari nuovi Aggiornamenti e non è tenuta a fornire alcun Aggiornamento all’utente. AVG ha la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di sospendere la fornitura di Aggiornamenti relativi a qualsiasi versione della Soluzione diversa dalla versione più recente, o Aggiornamenti che supportino l’utilizzo della Soluzione con versioni di sistemi operativi, programmi di posta elettronica, browser e altro software con cui la Soluzione è stata progettata per funzionare.

    • 2.5 Problemi di Conflittualità e Disinstallazione. Durante la loro installazione, alcuni Software potrebbero disabilitare una funzionalità, come ad esempio un firewall, e sostituirla con la funzionalità fornita in dotazione con la Soluzione. In caso di disinstallazione della Soluzione, è possibile che all’utente venga richiesto di attivare un altro software. AVG raccomanda vivamente di attivare tale software richiesto una volta disinstallata la Soluzione. Alcune applicazioni di terzi, ad esempio altri prodotti antivirus, possono pregiudicare la corretta installazione o il corretto funzionamento delle Soluzioni. Qualora l’utente decida di ignorare i messaggi di notifica visualizzati durante l’installazione della Soluzione, quest’ultima potrebbe non funzionare correttamente e, in deroga a qualsivoglia disposizione contraria contenuta nel presente documento, AVG declina qualsiasi responsabilità o garanzia relativamente a dette Soluzioni. Inoltre, AVG non supporta le applicazioni di terzi che offrono funzionalità di disinstallazione delle sue Soluzioni, in quanto tali applicazioni potrebbero causare ulteriori problemi all’utente finale. Qualora l’utente decida di utilizzare tali applicazioni di disinstallazione di terzi, AVG declina, in deroga a qualsivoglia disposizione contraria contenuta nel presente Contratto, qualsiasi responsabilità o garanzia relativamente a dette Soluzioni.

      • 2.5.1 Commenti degli Utenti. AVG è lieta di ricevere commenti relativi alle Soluzioni e invita gli utenti a comunicare anomalie, errori o altri malfunzionamenti, nonché suggerimenti per l’apporto di ulteriori o diverse funzioni e caratteristiche. Inviare i propri commenti e suggerimenti utilizzando il modulo online disponibile all’indirizzo http://www.avg.com/feedback-entry. Fermo restando che AVG non ha alcun obbligo di rispondere o dare seguito a tali commenti o suggerimenti e che il presente invito a inviare commenti non costituisce un’ammissione di responsabilità o di malfunzionamento di un prodotto relativamente a una Soluzione, l’utente acconsente a concedere ad AVG la licenza e il diritto perpetuo, irrevocabile, trasferibile, cedibile in sublicenza, interamente pagato, esente da royalty e valido a livello mondiale, ai sensi dei diritti di proprietà intellettuale dell’utente (laddove esistenti), di utilizzare, copiare, registrare, distribuire, riprodurre, divulgare, vendere, rivendere, fornire in sublicenza (a vari livelli), modificare, visualizzare, esibire pubblicamente, comunicare, pubblicare, trasmettere, tradurre, utilizzare per creare opere derivate e utilizzare in qualsiasi altro modo i commenti e suggerimenti degli utenti in qualsiasi Soluzione e in altri prodotti e servizi.
    • 2.6 Contenuti degli Utenti. Alcune Soluzioni possono consentire all’utente di pubblicare o condividere i contenuti generati dall’utente stesso o ottenuti da altre fonti (di seguito denominati “Contenuti degli Utenti”). Rimangono di proprietà dell’utente tutti gli eventuali diritti di proprietà intellettuale detenuti, ai sensi della legge in vigore, in relazione ai Contenuti degli Utenti pubblicati o condivisi attraverso la Soluzione, fatti salvi i diritti, le licenze e le altre condizioni del presente Contratto, ivi compresi eventuali diritti sottesi di terzi in relazione ai Contenuti degli Utenti utilizzati o modificati dall’utente. L’utente acconsente a concedere ad AVG il diritto non esclusivo, illimitato, incondizionato, valido a livello mondiale, irrevocabile, perpetuo, gratuito e la licenza di utilizzare, copiare, registrare, distribuire, riprodurre, divulgare, vendere, rivendere, fornire in sublicenza (a vari livelli), modificare, visualizzare, esibire pubblicamente, comunicare, pubblicare, trasmettere, tradurre, utilizzare per creare opere derivate e utilizzare in qualsiasi altro modo, in toto o in parte, i Contenuti degli Utenti pubblicati o condivisi attraverso la Soluzione (nonché le relative opere derivate) esclusivamente al fine di fornire all’utente le Soluzioni di cui al presente Contratto. Con riferimento a qualsiasi pubblicazione o condivisione di Contenuti degli Utenti, l’utente dichiara e garantisce di essere maggiorenne nello stato in cui risiede e di essere il genitore o il tutore legale (o di aver ottenuto il consenso del genitore o del tutore legale) di qualsiasi minorenne che è rappresentato nei Contenuti degli Utenti pubblicati o condivisi o vi ha contribuito e che, in relazione a tali Contenuti degli Utenti, (a) l’utente è l’autore e il proprietario esclusivo dei diritti di proprietà intellettuale e degli altri diritti relativi ai Contenuti degli Utenti o è titolare di un diritto legittimo relativo alla pubblicazione o condivisione dei Contenuti degli Utenti e acconsente a concedere ad AVG il diritto di utilizzarli come descritto nel presente Articolo, senza che AVG abbia l’obbligo di ottenere il consenso di terzi e senza che ciò comporti obblighi o responsabilità per AVG; (b) i Contenuti degli Utenti sono corretti; (c) i Contenuti degli Utenti non violano né violeranno, con riferimento agli usi autorizzati da AVG ai sensi del presente Contratto, alcun diritto di proprietà intellettuale o altro diritto di terzi; e (d) i Contenuti degli Utenti non comporteranno violazioni del presente Contratto, né arrecheranno danni personali o materiali a terzi.

​​
  • 3. RINNOVI DELL’ABBONAMENTO, RISOLUZIONE.

    Qualora la licenza sia stata acquistata direttamente da AVG alle condizioni specificate in un contratto scritto e firmato oppure da un partner commerciale di AVG al quale si sta pagando direttamente la Soluzione, questa disposizione potrebbe non essere applicabile all'utente. Fare riferimento al contratto scritto per informazioni sui rinnovi e i periodi di abbonamento.

    • 3.1 Rinnovi dell’Abbonamento. Al termine del Periodo di Abbonamento, l’abbonamento dell’utente potrà essere rinnovato per periodi successivi (di seguito denominati, singolarmente, “Periodo di Rinnovo”), ai sensi dell’Articolo 3.1.

      • 3.1.1 Rinnovi Automatici. Qualora, ai sensi delle Condizioni Applicabili relative a una determinata Soluzione, il Periodo di Abbonamento venga automaticamente rinnovato per un altro mese, anno o un altro periodo di tempo consecutivo, l’utente può ricevere da AVG un messaggio di notifica contenente le istruzioni per disdire l’abbonamento al termine del Periodo di Abbonamento attuale e il procedimento da seguire per ricevere un rimborso qualora la richiesta in tal senso pervenga entro 30 giorni a decorrere dall’inizio del nuovo Periodo di Abbonamento. L’utente può disdire l’abbonamento al termine del Periodo di abbonamento seguendo le istruzioni contenute nel messaggio di notifica. L'utente può inoltre disdire l'abbonamento durante il Periodo di Abbonamento in qualsiasi momento visitando l'indirizzo https://myaccount.avg.com/my-account-login. La disdetta dell'abbonamento interromperà l'inoltro dei costi ricorrenti, ma non implicherà il rimborso retroattivo dei pagamenti correnti, inoltre l'utente manterrà l'accesso alle Soluzioni a pagamento fino al termine del Periodo di Abbonamento in corso. In caso di mancata disdetta dell’abbonamento da parte dell’utente, AVG addebiterà sulla carta di credito o di debito dell’utente il costo del rinnovo (che potrebbe risultare superiore all'importo pagato inizialmente) entro un periodo di tempo ragionevole prima del termine del Periodo di Abbonamento corrente e, una volta ricevuto il pagamento, rinnoverà l’abbonamento per il rispettivo Periodo di Rinnovo.
      • 3.1.2 Rinnovi Manuali. Qualora, ai sensi delle Condizioni Applicabili, il Periodo di Abbonamento non venga rinnovato automaticamente, AVG potrà (senza peraltro essere tenuta a farlo) notificare all’utente, prima del termine di detto periodo, l’imminente scadenza del Periodo di Abbonamento e potrà offrire all’utente l’opportunità di rinnovare l’abbonamento alla tariffa di AVG in vigore in quel momento (che potrebbe risultare superiore all'importo pagato inizialmente). L'utente può accettare l’offerta seguendo le istruzioni contenute nella notifica. In tal caso, la durata del Periodo di Abbonamento sarà estesa per il periodo selezionato.
    • 3.2 Rimborsi. La maggior parte delle Soluzioni offerte da AVG sono fornite con una garanzia "soddisfatti o rimborsati" della durata di 30 giorni. Qualora l’utente abbia acquistato un prodotto coperto da detta garanzia, potrà richiedere entro 30 giorni il rimborso del prezzo d’acquisto seguendo le istruzioni contenute nel presente articolo.

      • 3.2.1 Per le Soluzioni Mobili. Il modo più rapido per ottenere il rimborso del prezzo di una Soluzione Mobile è seguire la procedura stabilita dal Mobile App Store presso il quale è stata acquistata la Soluzione. Qualora il Mobile App Store non accolga la richiesta di rimborso dell’utente, quest’ultimo può, nel caso in cui non siano ancora trascorsi 30 giorni dall’acquisto, restituire la Soluzione Mobile e ricevere un rimborso di tutti gli importi versati (salvo per gli abbonamenti e gli acquisti In-App) seguendo le istruzioni riportate all’indirizzo http://www.avg.com/billing.
      • 3.2.2 Altre Soluzioni. Salvo se altrimenti previsto dal presente Contratto, l’utente può restituire qualsiasi Soluzione acquistata (ad eccezione delle Soluzioni Mobili) seguendo le istruzioni riportate all’indirizzo http://www.avg.com/billing.
    • 3.3 Informazioni Relative al Pagamento. Al fine di garantire l’utilizzo ininterrotto della Soluzione da parte dell’utente, AVG potrà partecipare a programmi di fatturazione ricorrenti o a servizi di aggiornamento dell’account. Qualora il Periodo di Abbonamento venga rinnovato automaticamente e AVG non riesca ad addebitare il costo sulla carta di credito o di debito dell’utente fornita ad AVG, quest’ultima potrà, a sua discrezione, ottenere un numero di carta aggiornato, una data di scadenza aggiornata o altri dati di pagamento aggiornati dalla banca dell’utente o da un’altra fonte, o l’emittente della carta potrà addebitare automaticamente l’importo dovuto sulla carta senza notificare né AVG né l’utente.

    • 3.4 Risoluzione. Oltre a tutti gli altri diritti previsti dalla legge, in sede di Equity o da altre disposizioni, AVG ha il diritto di rescindere la licenza concessa all’utente in relazione a qualsiasi Soluzione senza incorrere in alcuna responsabilità (i) per motivi di convenienza con preavviso di cinque (5) giorni, fermo restando che AVG, a sua esclusiva discrezione, provvederà, in relazione a tutte le Soluzioni interamente pagate, (a) a rimborsare all’utente i costi sostenuti per la parte restante del Periodo di Abbonamento, proporzionalmente al Periodo di Abbonamento applicabile, o (b) a concedere la licenza per un prodotto sostanzialmente analogo per la restante parte del Periodo di Abbonamento, o (ii) per giusta causa in qualsiasi momento senza alcun preavviso nel caso in cui l’utente commetta una violazione del presente Contratto. A scanso di equivoci, per le Soluzioni Gratuite e le Soluzioni Beta, AVG non avrà altri obblighi nei confronti dell’utente ad eccezione del preavviso di cinque (5) giorni in caso di rescissione della licenza per motivi di convenienza ai sensi del presente Articolo e non avrà l’obbligo di preavviso in caso di rescissione dovuta a una violazione del presente Contratto da parte dell’utente.

    • 3.5 Effetto della Risoluzione. Alla scadenza del Periodo di abbonamento relativo a una Soluzione o all’atto della risoluzione del Periodo di abbonamento o del presente Contratto relativamente a una Soluzione, cesserà il diritto dell'utente di utilizzare le Soluzioni in questione. Inoltre AVG potrebbe sospendere gli Aggiornamenti e la Soluzione in questione potrebbe smettere di funzionare. Gli Articoli 1, 2.5.1, 2.6, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12 rimarranno validi anche in seguito alla scadenza o alla risoluzione del presente Contratto.

​​
  • 4. MATERIALI DI TERZI; TERMINI E CONDIZIONI DI TERZI.

    AVG può presentare, direttamente o attraverso una Soluzione, offerte o link a Materiali di Terzi, i quali sono interamente sotto il controllo di terzi e sono, in genere, soggetti a Termini e Condizioni di Terzi. Leggere attentamente le suddette condizioni prima di accettarle. AVG declina qualsiasi responsabilità in relazione al contenuto o alle prestazioni dei suddetti Materiali di terzi, non offre alcuna garanzia in merito ai Materiali di terzi e non si assume alcuna responsabilità nei confronti dell’utente o di terzi relativamente ai Materiali di terzi. L’accesso, il download o l’utilizzo dei suddetti Materiali di Terzi sono interamente a rischio dell’utente.
     

  • 5. PROPRIETÀ.

    • 5.1 AVG si riserva tutti i diritti sulle Soluzioni non espressamente concessi ai sensi del presente Contratto. Tutti i diritti di copyright, i marchi commerciali e gli altri diritti di proprietà intellettuale relativi alla Soluzione o in essa contenuti (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le firme malware e altri file di dati, le immagini visualizzate nella Soluzione, le schermate e l’intera documentazione relativa alla Soluzione) sono di proprietà di AVG o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi degli Stati Uniti e di altri Paesi in materia di copyright, nonché dai trattati internazionali e da altre leggi applicabili. Qualsiasi copia del Software effettuata conformemente alle condizioni specificate nel presente Contratto deve contenere il testo completo relativo al copyright e le altre notifiche fornite con la copia originale della Soluzione.

    • 5.2 Tutti i nomi commerciali, i marchi registrati, i marchi di servizi, i loghi, i nomi di dominio o altre caratteristiche distintive del marchio utilizzati insieme, all’interno di o in relazione a qualsiasi servizio o prodotto di terzi, ivi compresi i Materiali di Terzi, e disponibili all’interno di una Soluzione o attraverso di essa sono di proprietà dei rispettivi fornitori esterni o dei licenziatari di questi ultimi.​​

 
  • 6. GARANZIE.

    • 6.1 Disposizioni Generali. Fatte salve le disposizioni dell’Articolo 6.2, AVG dichiara, per ciascuna Soluzione fornita, che all’atto della consegna della Soluzione e per un periodo di trenta (30) giorni successivamente alla consegna, (i) l’eventuale supporto sul quale viene fornita la Soluzione sarà privo di difetti materiali e (ii) ai sensi delle disposizioni dell’Articolo 6.3, la Soluzione sarà conforme all’eventuale descrizione contenuta nelle Condizioni Applicabili e/o nelle Specifiche Tecniche. La suddetta garanzia si riferisce esclusivamente alla Soluzione fornita in origine e non si applica agli Aggiornamenti o a difetti derivanti dalla combinazione, dal funzionamento o dall’utilizzo della Soluzione con software, hardware o altri materiali non forniti da AVG, nonché con Dispositivi, software, hardware o altri materiali non conformi ai requisiti di AVG indicati nelle Specifiche tecniche. L’unico e il solo rimedio a disposizione dell’utente in caso di violazione della garanzia di cui al presente Articolo 6.1 è costituito dalla sostituzione della Soluzione difettosa o del supporto difettoso o, a discrezione di AVG, dalla restituzione della Soluzione a fronte di un rimborso totale. Al fine di esercitare i diritti previsti dal presente Articolo 6.1, l’utente dovrà disinstallare e distruggere tutte le copie della Soluzione eventualmente create (comprese tutte le copie create a scopo di archiviazione) e seguire le istruzioni riportate all’indirizzo www.avg.com/billing.

    • 6.2 Soluzioni Gratuite e Soluzioni Beta. LE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE ARTICOLO 6.2 SI APPLICANO IN SOSTITUZIONE DELL’ARTICOLO 6.1 RELATIVAMENTE ALLE SOLUZIONI GRATUITE E ALLE SOLUZIONI BETA. TUTTE LE SOLUZIONI GRATUITE E LE SOLUZIONI BETA DI AVG VENGONO FORNITE “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, “VISTE E PIACIUTE” E “SECONDO DISPONIBILITÀ”, SENZA GARANZIA E SENZA SUPPORTO O ALTRI SERVIZI DA PARTE DI AVG.

    • 6.3 Limitazione di Responsabilità. FATTO SALVO QUANTO ESPRESSAMENTE PREVISTO DALL’ARTICOLO 6.1 DEL PRESENTE CONTRATTO, AVG FORNISCE CIASCUNA SOLUZIONE “NELLO STATO IN CUI SI TROVA”, “VISTA E PIACIUTA” E “SECONDO DISPONIBILITÀ”, E AVG E I SUOI AGENTI, AFFILIATE, LICENZIATARI, RAPPRESENTANTI, FORNITORI, DISTRIBUTORI, RIVENDITORI, OPERATORI DI RETE MOBILE ATTRAVERSO LA CUI RETE VIENE FORNITA LA SOLUZIONE O ALTRI PARTNER COMMERCIALI, NONCHÉ I RISPETTIVI RAPPRESENTANTI, AFFILIATE, VENDITORI, AGENTI E FORNITORI, NON RICONOSCONO ALTRE GARANZIE O DICHIARAZIONI RELATIVAMENTE ALLE SOLUZIONI, AI SUPPORTI E A QUALSIASI ALTRA MATERIA OGGETTO DEL PRESENTE CONTRATTO, NÉ ESPRESSE NÉ IMPLICITE, FORNITE O MENO DA LICENZIATARI DI TERZI, TRA CUI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO, QUALSIASI GARANZIA O CONDIZIONE IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ, GARANZIA O CONDIZIONE IMPLICITA DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO O GARANZIA O CONDIZIONE IMPLICITA DI NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI. AVG NON OFFRE ALCUNA GARANZIA IN MERITO ALLA CONTINUITÀ OPERATIVA DELLE SOLUZIONI O ALL’ASSENZA DI ERRORI ALL’INTERNO DELLE STESSE, NÉ GARANTISCE CHE LE SOLUZIONI FUNZIONINO CORRETTAMENTE SU QUALSIASI DISPOSITIVO O CON QUALSIVOGLIA CONFIGURAZIONE PARTICOLARE DI HARDWARE E/O SOFTWARE, NÉ GARANTISCE CHE LE SOLUZIONI OFFRANO UNA PROTEZIONE TOTALE IN MERITO ALL’INTEGRITÀ DEI DATI, DELLE INFORMAZIONI O DEI CONTENUTI SELEZIONATI MEMORIZZATI O TRASMESSI VIA INTERNET. Alcune giurisdizioni non consentono la limitazione di determinate garanzie, di conseguenza le limitazioni sopracitate potrebbero non essere applicabili all'utente. L'utente potrebbe godere di altri diritti in base alla giurisdizione applicabile.

    • 6.4 Ambienti Pericolosi. Le Soluzioni non sono state progettate o concesse in licenza per l’utilizzo in ambienti pericolosi, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’utilizzo in centrali nucleari, sistemi di navigazione aerea, sistemi di comunicazione aerea, controllo del traffico aereo, macchinari di supporto vitale e sistemi d’arma, nonché qualsiasi altro ambiente in cui l’eventuale malfunzionamento delle Soluzioni o incapacità di utilizzare queste ultime possano provocare danni fisici o decessi. Ferme restando le disposizioni delle sezioni 6.2 e 6.3 del presente Contratto, AVG e i suoi licenziatari declinano sin d'ora qualsiasi garanzia, espressa o implicita, di idoneità a tale utilizzi.​​

 
  • 7. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ.

    NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, AVG E I RELATIVI AGENTI, AFFILIATE, LICENZIATARI, RAPPRESENTANTI, FORNITORI, DISTRIBUTORI, RIVENDITORI, OPERATORI DI RETE MOBILE ATTRAVERSO LA CUI RETE VIENE FORNITA LA SOLUZIONE E GLI ALTRI PARTNER COMMERCIALI NON SARANNO IN ALCUN CASO RESPONSABILI, NEI CONFRONTI DELL’UTENTE O DI TERZI, DI DANNI INDIRETTI, CONSEQUENZIALI, INCIDENTALI, PUNITIVI, SPECIALI O DI QUALSIASI TIPO, INDIPENDENTEMENTE DALLA CAUSA O DALLE ATTRIBUZIONI DI RESPONSABILITÀ, O DI DANNI DIRETTI O INDIRETTI DERIVANTI DA MANCATO GUADAGNO O RICAVO, PERDITA DI PRIVACY, PERDITA DI FUNZIONALITÀ DI EVENTUALI DISPOSITIVI O SOLUZIONI, COMPRESA LA SOLUZIONE OGGETTO DEL PRESENTE CONTRATTO, COSTI DERIVANTI ALLA FORNITURA DI BENI E SERVIZI SOSTITUTIVI, INTERRUZIONE DELL’ATTIVITÀ, PERDITA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI O ALTRO TIPO DI PERDITA ECONOMICA DERIVANTE DAL PRESENTE CONTRATTO O DALLA SOLUZIONE FORNITA, ANCHE QUALORA AVG SIA STATA INFORMATA DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI. AVG NON SARÀ RITENUTA RESPONSABILE DELLA CANCELLAZIONE, DEL FURTO, DELLA DISTRUZIONE, DELL'ALTERAZIONE O DELLA DIVULGAZIONE ACCIDENTALE, NÉ DELL'EVENTUALE ACCESSO NON AUTORIZZATO AI DATI, ALLE INFORMAZIONI O AI CONTENUTI TRASMESSI, RICEVUTI O MEMORIZZATI ATTRAVERSO O IN RELAZIONE A UNA SOLUZIONE, INDIPENDENTEMENTE DALLA CAUSA DI TALE EVENTO. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ DI AVG IN RELAZIONE ALLA SOLUZIONE ECCEDERÀ L’IMPORTO INFERIORE TRA (I) L’IMPORTO VERSATO DALL’UTENTE O CHE L’UTENTE È TENUTO A VERSARE PER LA SOLUZIONE E (II) IL PREZZO AL DETTAGLIO CONSIGLIATO DA AVG ALLA DATA DI RICEVIMENTO DELLA SOLUZIONE DA PARTE DELL’UTENTE O, IN CASO DI SOLUZIONE GRATUITA O SOLUZIONE BETA, L’IMPORTO DI 5,00 USD (1,00 USD IN CASO DI SOLUZIONE GRATUITA O BETA MOBILE). LA SUDDETTA LIMITAZIONE SI APPLICA ANCHE IN CASO DI FALLIMENTO DI QUALSIASI RIMEDIO LIMITATO NEL SUO SCOPO ESSENZIALE.
 
  • 8. INDENNIZZO.

    L’UTENTE ACCONSENTE A TENERE INDENNE, DIFENDERE E MANLEVARE AVG, I SUOI AGENTI, AFFILIATE, LICENZIATARI, RAPPRESENTANTI, FORNITORI, DISTRIBUTORI, RIVENDITORI E GLI ALTRI PARTNER COMMERCIALI E I RISPETTIVI DIRIGENTI, FUNZIONARI, DIPENDENTI E RAPPRESENTANTI DA E CONTRO TUTTE LE PERDITE, LE SPESE, I DANNI E I COSTI, INCLUSE LE SPESE LEGALI QUANTIFICATE IN MISURA RAGIONEVOLE, RISULTANTI DALL’UTILIZZO DELLA SOLUZIONE O DA EVENTUALI VIOLAZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO DA PARTE DELL’UTENTE, INCLUSE A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO VIOLAZIONI O PRESUNTE VIOLAZIONI DI UN QUALSIASI DICHIARAZIONE, GARANZIA, OBBLIGO O ATTIVITÀ PREVISTI DAL PRESENTE CONTRATTO. AVG, A PROPRIA DISCREZIONE, SI RISERVA IL DIRITTO DI ASSUMERE LA DIFESA E IL CONTROLLO ESCLUSIVI DI EVENTUALI QUESTIONI SOGGETTE A INDENNIZZO DA PARTE DELL’UTENTE. IN TAL CASO L’UTENTE DOVRÀ GARANTIRE AD AVG LA MASSIMA COLLABORAZIONE NEL SOSTENERE QUALSIASI LINEA DIFENSIVA ADOTTATA.
     

  • 9. PRIVACY E SICUREZZA.

    • 9.1 Disposizioni Generali.La raccolta e l’utilizzo da parte di AVG dei Dati di Identificazione Personale dell’utente dai Dispositivi dell’utente sono disciplinati (e limitati) dall’Informativa sulla Privacy di AVG.

    • 9.2 Informazioni di Registrazione. Al fine di attivare la Soluzione, è possibile che all’utente o a un terzo autorizzato dall’utente ad agire per proprio conto venga richiesto di registrarsi presso AVG via Internet o per telefono. Quale condizione materiale affinché AVG conceda le licenze e fornisca i Servizi di cui al presente Contratto, l’utente dichiara che le informazioni di registrazione fornite ad AVG dall’utente stesso o dal terzo autorizzato in sede di registrazione (in particolare l’indirizzo email) sono corrette e complete e che verranno mantenute aggiornate qualora subiscano modifiche. Inoltre, IN DEROGA A EVENTUALI DISPOSIZIONI CONTENUTE NELL'INFORMATIVA SULLA PRIVACY DI AVG, DURANTE IL PERIODO DI VALIDITÀ DEL PRESENTE CONTRATTO E PER 1 ANNO SUCCESSIVAMENTE ALLA SCADENZA DELLO STESSO (O PER IL PERIODO CONSENTITO DALLA LEGGE IN VIGORE) L’UTENTE CONCEDE IL PROPRIO CONSENSO AFFINCHÉ (i) AVG CONDIVIDA I DATI DI CONTATTO DELL’UTENTE CON I SUOI AGENTI, AFFILIATE, LICENZIATARI, RAPPRESENTANTI, FORNITORI, DISTRIBUTORI, RIVENDITORI E ALTRI PARTNER COMMERCIALI, E (ii) AVG, I SUOI AGENTI, AFFILIATE, LICENZIATARI, RAPPRESENTANTI, FORNITORI, DISTRIBUTORI, RIVENDITORI E ALTRI PARTNER COMMERCIALI UTILIZZINO TALI DATI DI CONTATTO PER COMUNICARE ALL’UTENTE INFORMAZIONI CHE POTREBBERO RIGUARDARLO, TRA CUI OFFERTE DI SOFTWARE, SERVIZI E ALTRI PRODOTTI. Per maggiori dettagli sulle informazioni di registrazione, consultare l'Informativa sulla Privacy di AVG. L'utente può gestire le proprie preferenze per CloudCare all'indirizzo www.cloudcare.avg.com/ e per altre Soluzioni attraverso la pagina account personale.​​

 
  • 10. MONITORAGGIO DELL’UTILIZZO/CONFORMITÀ.

    AVG SI RISERVA IL DIRITTO DI MONITORARE L’UTILIZZO DELLA SOLUZIONE DA PARTE DELL’UTENTE ALLO SCOPO DI GARANTIRNE LA CONFORMITÀ AI TERMINI DEL PRESENTE CONTRATTO. QUALORA IN SEGUITO ALLA VERIFICA VENISSE RILEVATA UNA VIOLAZIONE DEL CONTRATTO DA PARTE DELL’UTENTE, OLTRE A TUTTI GLI ALTRI DIRITTI PREVISTI DALLA LEGGE, IN SEDE DI EQUITY O DA ALTRE DISPOSIZIONI, AVG AVRÀ LA FACOLTÀ DI ESERCITARE I PROPRI DIRITTI AI SENSI DELLE DISPOSIZIONI DEGLI ARTICOLI 3 E 8 DEL PRESENTE CONTRATTO.
     

  • 11. VARIE.

    • 11.1 Avviso. AVG si riserva la facoltà di comunicare all’utente eventuali avvisi tramite posta elettronica, una finestra popup, una finestra di dialogo o altri mezzi, fermo restando che in alcuni casi l’utente potrebbe essere in grado di visualizzare tali avvisi solo dopo aver avviato la Soluzione. Tali avvisi saranno considerati recapitati il giorno in cui AVG li rende accessibili per la prima volta tramite una Soluzione, indipendentemente dal momento in cui l’avviso viene effettivamente visualizzato dall’utente.

    • 11.2 Legge Applicabile. L’interpretazione, la validità e l’adempimento del presente Contratto e di tutti gli obblighi extracontrattuali derivanti dal presente Contratto o ad esso collegati saranno disciplinati dalle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti, fatti salvi i principi relativi al conflitto di leggi ivi contenuti.
    • 11.3 Convenzione di Arbitrato Vincolante e Rinuncia al Diritto di Azione Collettiva Risarcitoria.

      • 11.3.1 La presente Convenzione di Arbitrato Vincolante e Rinuncia al Diritto di Azione Collettiva Risarcitoria si applica a qualsiasi Controversia derivante da o correlata a una Soluzione o al presente Contratto che interessi l’utente, AVG e/o le relative Affiliate. Ai fini della presente clausola, per “Controversia” si intende qualsivoglia controversia, azione o altra disputa indipendentemente dalla specifica causa legale rivendicata (ovvero comprende, tra le altre potenziali cause legali o basi giuridiche, richieste di risarcimento in caso di violazione del contratto, frode e violazione di leggi o normative). Al termine “Controversia” verrà attribuito il significato più ampio possibile consentito dalla legge.
      • 11.3.2 In caso di Controversia, l’utente è tenuto a trasmettere ad AVG una notifica di Controversia, ovvero una dichiarazione scritta in cui siano specificati nome, indirizzo e dati di contatto della parte che invia la notifica, nonché le motivazioni che hanno generato la Controversia e il risarcimento richiesto. La Notifica di controversia deve essere inviata ad AVG via email all’indirizzo legalnotice@avg.com (indicando come oggetto: Articolo 11.3 Notifica di controversia ai sensi del Contratto di licenza con l’utente finale).
      • 11.3.3 Qualora la Controversia non venga risolta dall’utente e da AVG mediante trattativa informale, qualsiasi altro tentativo di risoluzione della Controversia verrà demandato in via esclusiva a un arbitrato vincolante disciplinato dal Federal Arbitration Act (“FAA”) degli Stati Uniti, 9 U.S.C. art. 1 e segg. L’utente dichiara di rinunciare al diritto di avviare qualsiasi Controversia (o di parteciparvi in qualità di parte o membro di un gruppo) al cospetto di un giudice o di una giuria. Tutte le Controversie verranno invece risolte al cospetto di un arbitro neutrale, la cui decisione sarà definitiva ad eccezione di un diritto di ricorso limitato ai sensi del FAA. Qualsiasi tribunale dotato di giurisdizione sulle parti ha la facoltà di applicare la sentenza dell’arbitro.
      • 11.3.4 Le eventuali azioni legali volte a risolvere o a proporre in giudizio una Controversia in qualsiasi tribunale verranno gestite esclusivamente a livello individuale. L’utente rinuncia ad avviare qualsiasi Controversia come parte di un’azione collettiva risarcitoria, di un’azione di arbitrato collettiva o di qualsivoglia altra azione legale in cui le parti agiscono o intendono agire in qualità di rappresentanti. Nessuna azione legale o procedura di arbitrato verrà unita a qualsiasi altra azione legale o procedura di arbitrato senza previa autorizzazione scritta di tutte le parti a tutte le azioni legali o procedure di arbitrato implicate.
      • 11.3.5 Le eventuali procedure di arbitrato verranno demandate all’American Arbitration Association (di seguito denominata “AAA”). Se l’utente ha accettato il presente Contratto in qualità di consumatore, (A) le azioni legali saranno soggette alle “Procedure Supplementari per le Controversie Relative ai Consumatori” della AAA, in vigore dal 15 settembre 2005, e ai relativi “Costi di Arbitrato (ivi comprese le Tariffe amministrative della AAA)”, in vigore dal 1 marzo 2013 (di seguito denominati, collettivamente, “Procedure dei Consumatori”), (B) AVG corrisponderà al consumatore il costo specificato alla lettera (i) dei “Costi di Arbitrato (ivi comprese le Tariffe amministrative della AAA)” in vigore dal 1 marzo 2013, e (C) AVG non acconsente a sostenere alcun altro costo. Se l’utente è un cliente aziendale, le azioni legali saranno soggette alle Regole di arbitrato commerciale della AAA (di seguito denominate “Procedure Commerciali”). Tali Procedure dei Consumatori o Procedure Commerciali (di seguito denominate, ove applicabile, le “Procedure”) vengono applicate in modo appropriato a qualsiasi Controversia tra le Parti e l’utente si impegna a non affermare il contrario in qualsivoglia azione legale. L’utente acconsente ad avviare l’arbitrato esclusivamente nel Paese o altra suddivisione politica analoga in cui risiede l’utente. Fatto salvo quanto concordato tra l'utente e AVG, le azioni di arbitrato verranno gestite tramite conferenza telefonica. Tale arbitrato sarà regolamentato dalle leggi dello Stato del Delaware.
      • 11.3.6 Qualora la presente clausola risulti illegale, non valida o inapplicabile relativamente a tutte o ad alcune parti di una Controversia, l’Articolo 11.3 non verrà applicato a dette parti. In tal caso (ed esclusivamente in tal caso), le suddette parti verranno stralciate e sottoposte a giudizio presso un tribunale, ai sensi delle restanti clausole del presente Contratto, nel qual caso la legislazione vigente e la giurisdizione esclusiva per qualsiasi azione legale saranno quelle dei tribunali statali o federali dello Stato del Delaware. Ai fini di tali azioni legali, l’utente dichiara di accettare e si impegna a non contestare la giurisdizione personale di tali tribunali e rinuncia altresì a qualsivoglia obiezione basata su un tribunale non competente o forum non conveniens o a richiedere il trasferimento in un altro distretto o giurisdizione.
    • 11.4 Interpretazione. I titoli o le intestazioni riportati nel presente Contratto non incidono sull’interpretazione dello stesso. L’utilizzo del maschile si intende riferito anche al femminile e viceversa. I termini definiti al singolare si intendono riferiti anche al plurale e viceversa. La definizione di una parola o espressione si intende riferita anche alle altre forme grammaticali della stessa.

    • 11.5 Divisibilità. Qualora una clausola del presente Contratto sia ritenuta illegale, non valida o non applicabile ai sensi di qualsiasi legge o regolamento in vigore, le restanti clausole del Contratto rimarranno vincolanti ed efficaci a tutti gli effetti.

    • 11.6 Impossibilità. AVG non sarà in nessun caso responsabile dell’eventuale mancato funzionamento o del rallentamento delle prestazioni dovuto in toto o in parte a cause al di fuori del suo ragionevole controllo, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, guasti della trasmissione o degli impianti, guasti delle linee telefoniche o delle attrezzature telefoniche, interruzioni della corrente elettrica, scioperi o altre agitazioni sindacali (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, scioperi o altre agitazioni sindacali correlati ad AVG o ai suoi agenti, Affiliate, licenziatari, rappresentanti, fornitori, distributori, rivenditori e altri partner commerciali), avvenimenti bellici, atti di terrorismo, inondazioni, sabotaggi, incendi, calamità naturali o altri disastri o cause di forza maggiore.

    • 11.7 Rinuncia. La mancata applicazione o richiesta di applicazione rigorosa di un termine, condizione o clausola del presente Contratto da parte di una delle parti contraenti non deve essere interpretata come una deroga o rinuncia al futuro adempimento del Contratto, e i restanti termini, condizioni e clausole del presente Contratto rimarranno vincolanti ed efficaci a tutti gli effetti. Nessuna rinuncia a qualsivoglia termine o condizione del presente Contratto da parte di una delle parti contraenti potrà essere considerata efficace a qualsiasi fine salvo se redatta per iscritto e sottoscritta dalla suddetta parte. L’eventuale rinuncia di una parte contraente alla rivalsa per la violazione di una clausola del presente Contratto concessa dalla controparte in un’occasione non deve essere interpretata come una rinuncia a qualsiasi successiva violazione della stessa clausola o di qualsiasi altra clausola del presente Contratto.

    • 11.8 Trasferimento. L'utente non può trasferire i propri obblighi o diritti ai sensi di questo Contratto senza previo consenso scritto di AVG. AVG potrà, a sua esclusiva discrezione, trasferire il presente Contratto in qualsiasi momento senza il previo consenso scritto dell’utente.

    • 11.9 Interpretazione. Il presente Contratto non è disciplinato dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la compravendita internazionale di merci, la cui applicazione è espressamente esclusa. In caso di ambiguità o dubbi sulle finalità o sull’interpretazione del presente Contratto in sede di procedimento giudiziario o in altra sede, le condizioni del presente Contratto sono da intendersi come stipulate congiuntamente dalle parti e non dovrà essere avanzata alcuna presunzione o onere di prova a vantaggio o svantaggio di una o dell’altra parte in virtù della titolarità di una qualsiasi delle disposizioni del presente Contratto.

    • 11.10 Licenza al Governo degli Stati Uniti. Qualsiasi Soluzione fornita al governo degli Stati Uniti è soggetta alle restrizioni e ai diritti di licenza commerciale di cui al presente Contratto. AVG si riserva tutti i diritti non rivendicati pubblicamente ai sensi delle leggi statunitensi in materia di copyright.

    • 11.11 Contratto Completo. Il presente Contratto, ivi compresi le Condizioni Applicabili, le Specifiche Tecniche, l’Informativa sulla Privacy e altri documenti in esso menzionati, costituisce la totalità degli accordi intercorsi tra le parti e sostituisce tutte le precedenti comunicazioni, dichiarazioni o accordi, sia scritti che verbali, in relazione alla materia oggetto del presente Contratto.

    • 11.12 Controlli dell’Esportazione. L’utente si impegna a rispettare tutte le leggi statunitensi e internazionali che disciplinano l’esportazione e la riesportazione delle Soluzioni, tra cui la normativa statunitense sulla gestione delle esportazioni (Export Administration Regulations), nonché le restrizioni relative all’utente finale, all’utilizzo finale e alla destinazione d’uso emesse dagli Stati Uniti e da altri governi. Senza pregiudicare la validità generale della suddetta disposizione, (i) l'utente dichiara di non essere incluso in alcuno degli elenchi “Denied Person List” (soggetti banditi), “Unverified List” (soggetti non verificati), “Entity List” (società bandite), “Specially Designated Nationals List” (cittadini espressamente menzionati), “Debarred List” (soggetti esclusi) o altri elenchi pubblicati dal Governo degli Stati Uniti e (ii) si impegna a non utilizzare, esportare o riesportare la Soluzione in aree geografiche, destinazioni, aziende o individui soggetti a embarghi o sanzioni commerciali da parte degli Stati Uniti e dell’Unione Europea, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i seguenti Paesi: Cuba, Iran, Corea del Nord, Sudan e Siria.

    • 11.13 Esclusione di Beneficiari Terzi. Il presente Contratto è da ritenersi efficace esclusivamente a favore dell’utente, di AVG e/o delle Affiliate di quest’ultima, nonché dei rispettivi agenti, licenziatari, rappresentanti, fornitori, distributori, rivenditori e altri partner commerciali. Fatte salve le disposizioni di cui all’Articolo 12.5.3(b)(vi), nessun soggetto che non figuri come parte contraente del presente Contratto ha la facoltà di intentare causa ai sensi del presente Contratto in qualità di beneficiario terzo del medesimo.

    • 11.14 Lingua. Il presente Contratto è stato originariamente redatto in lingua inglese. Benché AVG possa fornire una o più traduzioni per agevolare l'utente, in caso di discrepanza o altra divergenza farà fede la versione inglese.

    • 11.15 Connessione a Internet. Ai fini del funzionamento di determinate Soluzioni potrebbe essere necessaria una connessione attiva e stabile a Internet. È pertanto responsabilità dell'utente garantire che tale connessione sia sempre disponibile.

    • 11.16 Nomi dei prodotti. A sua esclusiva discrezione, AVG si riserva il diritto di modificare periodicamente il nome delle sue Soluzioni.

    • 11.17 Contatti. Per contattare AVG:

      • 11.17.1. Con riferimento a CloudCare o Managed Workplace, in conformità alle istruzioni pubblicate all'indirizzo www.avg.com/support; e
      • 11.17.2. Con riferimento a tutte le altre Soluzioni, inviare una richiesta all’attenzione di: Customer Care Manager, c/o AVG Technologies, Holandská 4, 639 00 Brno, Repubblica Ceca, +1 (844) 276-2915 (chiamata gratuita all’interno degli Stati Uniti; per i Paesi diversi dagli Stati Uniti si applicheranno le tariffe delle chiamate internazionali) +1 (828) 459-5436 (all’interno degli Stati Uniti potrebbero essere applicate le tariffe di chiamata urbana o interurbana; per i Paesi diversi dagli Stati Uniti si applicheranno le tariffe delle chiamate internazionali), e avg-support@avg.com per qualsiasi domanda, reclamo o richiesta di risarcimento.​​​
 
  • 12. CONDIZIONI SPECIALI.

    Le seguenti Condizioni Speciali si applicano a determinate Soluzioni. In caso di divergenza tra le Condizioni Speciali e le restanti disposizioni del presente Contratto, prevarranno le Condizioni Speciali relativamente alle Soluzioni interessate da dette Condizioni Speciali.

      • 12.1. AVG Security Toolbar e AVG SafeGuard Toolbar. I termini contenuti nel presente Articolo 12.1 si applicano alle Soluzioni denominate AVG Security Toolbar, AVG SafeGuard Toolbar o a qualsiasi altro browser Internet, strumento browser o componente aggiuntivo fornito da AVG (di seguito denominati, singolarmente, “Toolbar”). PROCEDENDO ALL’INSTALLAZIONE DELLA TOOLBAR, L’UTENTE PRENDE ATTO E ACCETTA CHE IN FASE DI INSTALLAZIONE LA TOOLBAR MODIFICHERÀ, ATTRAVERSO LE IMPOSTAZIONI DEL BROWSER DELL’UTENTE, LA HOME PAGE, LA “PAGINA DI ERRORE DNS”, LA “PAGINA DI ERRORE 404” E ALTRE CARATTERISTICHE DEL DISPOSITIVO DELL’UTENTE. INOLTRE, UNA VOLTA INSTALLATA, LA TOOLBAR POTREBBE TRASMETTERE TALUNE INFORMAZIONI SULL’UTILIZZO DI BASE AD AVG, AI SUOI FORNITORI O RAPPRESENTANTI (ad esempio dati riguardanti il numero di installazioni e utenti univoci, indirizzi IP, query di ricerca, numero di clic che la Toolbar riceve, numero di ricerche effettuate dagli utenti, eccetera). Per installare la Toolbar, seguire le istruzioni riportate all’indirizzo http://support.avg.com/SupportArticleView?urlname=Uninstall-AVG-Web-TuneUp.

      • 12.2. AVG Do Not Track.

        • 12.2.1. In alcune delle Soluzioni può essere inclusa la funzionalità AVG Do Not Track (di seguito denominata “DNT”). DNT consente all’utente di identificare i siti Web che eseguono il tracciamento delle sue attività in linea e gli consente di richiedere che i siti Web blocchino tali processi di tracciamento, in base alle proprie preferenze in termini di privacy. L’utente prende atto del fatto che DNT potrebbe informare i siti Web o gli elementi di siti Web che eseguono il tracciamento riguardo all’intenzione dell’utente di bloccarne l’attività e che i siti Web o gli elementi di siti Web in questione potrebbero non accogliere la richiesta dell’utente.
        • 12.2.2. Per impostazione predefinita, determinate Soluzioni vengono fornite con la funzionalità DNT attivata e, di conseguenza, alcuni contenuti di siti Web su Internet potrebbero risultare non accessibili all’utente. L’utente può modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento facendo clic sull’icona DNT disponibile nel browser Internet.
        • 12.2.3. Fatte salve le disposizioni di cui all’Articolo 6, AVG NON GARANTISCE CHE DNT SIA IN GRADO DI RILEVARE QUALSIASI ATTIVITÀ DI TRACCIAMENTO DA PARTE DEI SITI WEB O DI BLOCCARE TALE ATTIVITÀ IN TOTO O IN PARTE. ALCUNE ATTIVITÀ DI TRACCIAMENTO POTREBBERO ESSERE ESEGUITE ANCHE IN CASO DI ATTIVAZIONE DI DNT.
        • 12.2.4. Il corretto funzionamento di DNT è limitato ai seguenti browser Internet: Microsoft Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Negli ambienti iOS e MAC OSX il corretto funzionamento di DNT è limitato ai seguenti browser Internet: il browser di AVG Family Safety e AVG Safe Browser.
      • 12.3. AVG Personal Support.

        I termini del presente Articolo 12.3 si applicano alla Guida all'installazione, alla Guida ai virus e ad altri servizi commercializzati da AVG come Personal Support, esclusivamente per gli ordini effettuati tramite www.avg.com (“Personal Support”).

        • 12.3.1. Obblighi di AVG. AVG si impegna a compiere ogni sforzo ritenuto commercialmente ragionevole al fine di erogare i servizi di Personal Support acquistati dall'utente. Qualora, nonostante il Dispositivo e la rete dell'utente soddisfino i requisiti di cui all'Articolo 12.3 e l'utente assolva le responsabilità assegnategli dall'Articolo 12.3, AVG non fosse in grado di completare un servizio di Personal Support fino a ragionevole soddisfazione dell'utente, l'unico obbligo di AVG e l'unico e il solo rimedio per l'utente sarà il rimborso da parte di AVG del costo sostenuto per il servizio di Personal Support applicabile. I costi corrisposti per Personal Support sono altrimenti non rimborsabili. Fatto salvo l'Articolo 6.3, AVG NON RICONOSCE ALCUN TIPO DI DICHIARAZIONE O GARANZIA RELATIVAMENTE ALLA CAPACITÀ DI QUALSIASI SERVIZIO DI PERSONAL SUPPORT DI RISOLVERE I PROBLEMI PER I QUALI IL SERVIZIO È STATO ACQUISTATO O DI ESSERE ALTRIMENTI IN GRADO DI SODDISFARE L'UTENTE.
        • 12.3.2. Limitazioni di Personal Support.
          • (a) Periodo di Riscatto. L'utente è tenuto a utilizzare ogni (a) servizio di Personal Support singolo entro trenta (30) giorni di calendario dalla data di acquisto del suddetto servizio e ogni (b) servizio di Personal Support in abbonamento durante il Periodo di Abbonamento applicabile (di seguito denominato, ove applicabile, il “Periodo di Riscatto”). Il diritto dell'utente di ricevere Personal Support scade al termine del Periodo di Riscatto, a meno che l'utente non effettui un acquisto aggiuntivo.
          • (b) Requisiti di Sistema. Personal Support è disponibile solo per i Dispositivi e le reti che soddisfano le Specifiche Tecniche. Se il Dispositivo o la rete dell'utente non soddisfa le specifiche applicabili, AVG potrebbe non essere in grado di fornire il servizio di Personal Support acquistato dall'utente.
          • (c) Ambito dei Servizi.
            • (i) Personal Support è limitato ai servizi espressamente indicati nella descrizione applicabile pubblicata correntemente all'indirizzo www.avg.com. Leggere attentamente la descrizione, anche se si è già utilizzato Personal Support, perché AVG si riserva il diritto di modificare i servizi e le funzionalità in qualsiasi momento pubblicando una descrizione rivista all'indirizzo www.avg.com. Qualora AVG, durante l'erogazione del servizio di Personal Support, determini che il problema dell'utente non rientra nell'ambito di Personal Support, si impegnerà a compiere ogni sforzo ritenuto commercialmente ragionevole al fine di descrivere la natura del problema per permettere all'utente di richiedere l'assistenza appropriata.
            • (ii) Inoltre, gli abbonamenti a Personal Support sono progettati per fornire all'utente un supporto ragionevolmente sufficiente durante il Periodo di Abbonamento per i Dispositivi specificati nelle Condizioni Applicabili. AVG ha la facoltà di interrompere o sospendere l’abbonamento dell'utente senza alcun preavviso né obbligo di rimborso dei costi applicabili qualora, ad esclusiva discrezione di AVG, determini che (A) l'utente sta violando il presente Contratto o abusando di Personal Support richiedendo servizi (1) che non rientrano in quelli ragionevolmente previsti per un utente che utilizza un piano basato su abbonamento in conformità alle Condizioni Applicabili, (2) per qualsiasi Dispositivo non specificato nelle Condizioni Applicabili, oppure (3) per software o servizi concessi in licenza in modo inappropriato, oppure (B) qualcuno diverso dall'utente sta tentando di utilizzare Personal Support a proprio vantaggio.
        • 12.3.3. Obblighi dell'Utente.
          • (a) Preparazione. Prima di richiedere Personal Support, l'utente è tenuto a (i) confermare di disporre di privilegi amministrativi sufficienti per i Dispositivi applicabili per consentire ad AVG di rimuovere e installare i software, modificare le impostazioni del Dispositivo e configurare in qualsiasi altro modo i Dispositivi e la rete per la ricezione e l'implementazione di Personal Support, (ii) scaricare o copiare il Software applicabile nel Dispositivo, (iii) confermare che i Dispositivi applicabili sono connessi a Internet tramite una connessione che soddisfa i requisiti tecnici specificati all'indirizzo http://www.avg.com/technical-specifications. L'utente è inoltre tenuto a creare un backup completo di tutti i dati presenti nel Dispositivo, poiché AVG DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITÀ RELATIVAMENTE ALLA PERDITA, ALLA CORRUZIONE O AL RIPRISTINO DI DATI, PROGRAMMI, IMPOSTAZIONI DELL’UTENTE E ALTRI MATERIALI E FUNZIONALITÀ INTERESSATI DAI SERVIZI PERSONALI, INCLUSA LA PERDITA O LA CORRUZIONE CAUSATA DA EVIDENTE NEGLIGENZA O DOLO EVENTUALE DA PARTE DI AVG.
          • (b) Strumento di Assistenza. Su richiesta di AVG, l’utente autorizzerà AVG a scaricare e installare nei Dispositivi un programma (di seguito denominato “Strumento di Assistenza”) che consente ad AVG l'accesso e il controllo del Dispositivo in remoto. Lo Strumento di Assistenza include Software ai sensi del presente Contratto, il cui Periodo di Abbonamento scade al termine della sessione di Personal Support corrente. AVG utilizzerà lo Strumento di Assistenza per analizzare, diagnosticare e risolvere i problemi più complessi e/o eseguire funzioni di ottimizzazione del sistema, e si impegna a compiere ogni sforzo ritenuto commercialmente ragionevole al fine di rimuovere lo Strumento di Assistenza dai Dispositivi al termine della sessione.
          • (c) Password. AVG raccomanda vivamente, una volta completata una sessione di Personal Support, di modificare qualsiasi password divulgata ad AVG nel corso della sessione.
        • 12.3.4. Privacy. È consigliabile leggere il presente Articolo 12.3.4 unitamente all'Informativa sulla Privacy di AVG e all'Informativa sui cookie.
          • (a) Quando l'utente richiede Personal Support, è possibile che le informazioni seguenti vengano raccolte e inviate dal personal computer dell'utente ad AVG tramite una connessione Internet:
            • Le informazioni immesse dall'utente nell’interfaccia online di AVG durante la richiesta di Personal Support;
            • Il tipo e la versione del sistema operativo e del browser Internet utilizzati dal personal computer;
            • L'hardware connesso al personal computer; e
            • Le applicazioni, il software e gli strumenti presenti nel personal computer.
          • (b) Durante la sessione di Personal Support, è possibile che le seguenti informazioni vengano raccolte e inviate ad AVG tramite una connessione protetta o dal computer in cui è installato il software o lo Strumento di Assistenza:
            • Periferiche e hardware installati;
            • Sistema operativo installato;
            • Programmi installati e informazioni sui processi attivi;
            • Informazioni sui file di log delle applicazioni e sui dati di registro;
            • Informazioni sul browser, incluse le impostazioni di protezione e dei file temporanei;
            • Informazioni di sistema relative a sistema operativo, memoria e spazio su disco, configurazione proxy ed elenchi di directory per il software o lo Strumento di Assistenza;
            • Stato di protezione (alta/media/bassa) del computer determinato dal software o dallo Strumento di Assistenza;
            • Numero di file esaminati, minacce rilevate e minacce corrette dal software o dallo Strumento di Assistenza;
            • Tipo di minacce rilevate;
            • Numero e tipo di minacce rimanenti che non sono state corrette dal software o dallo Strumento di Assistenza; e
            • Se il firewall è attivo;
            • Se il software antivirus è installato, in esecuzione e aggiornato.
          • (c) AVG utilizza le informazioni raccolte per analizzare, diagnosticare e tentare di risolvere il problema riscontrato dall’utente, nonché di ottimizzare la funzionalità dei prodotti AVG. Le informazioni possono essere trasferite a un'affiliata di AVG negli Stati Uniti o in altri stati o paesi con leggi sulla protezione dei dati meno restrittive rispetto all'area in cui si trova l'utente (inclusa l'Unione Europea). AVG ha adottato misure per garantire un livello di protezione appropriato per le informazioni raccolte, in caso di trasferimento.
          • (d) È possibile che AVG divulghi tali informazioni qualora ciò venisse richiesto dalle forze dell'ordine, come richiesto o permesso dalla legge o in risposta a un mandato di comparizione o altri processi legali. Per promuovere la consapevolezza, l'individuazione e la prevenzione dei rischi per la sicurezza in Internet, AVG può condividere alcune informazioni anonime con organizzazioni di ricerca e altri produttori di software di protezione. AVG può inoltre utilizzare statistiche anonime derivate da queste informazioni per il monitoraggio e la pubblicazione di report sulle tendenze dei rischi per la sicurezza e sul miglioramento dei prodotti.
          • (e) AVG può fare ricorso a terze parti per fornire Personal Support all'utente, in parte o per intero. L'utente riconosce che tali terze parti dispongono di informative sulla privacy che regolano l'utilizzo dei loro siti Web e/o servizi.
      • 12.4. AVG Identity Alert. Facendo clic sul pulsante “REGISTRA” o su un pulsante analogo visualizzato al momento in cui viene richiesto all’utente di registrare i servizi AVG Identity Alert, l’utente acconsente a fornire “istruzioni scritte” ad AVG ai suoi agenti, Affiliate, licenziatari, rappresentanti, fornitori, distributori, rivenditori e altri partner commerciali, nonché a tutti gli altri fornitori e fonti di dati (di seguito denominati collettivamente “Fornitori”) ivi compresi, laddove applicabile, TransUnion, TransUnion Interactive Inc., Experian, Experian Consumer Direct e/o Equifax e tutte le altre agenzie di valutazione del merito di credito, ai sensi del Fair Credit Reporting Act e successivi emendamenti, autorizzando detti Fornitori a ricevere (a) informazioni tratte dal profilo di credito personale dell’utente da qualsiasi agenzia di valutazione del merito di credito e (b) altre informazioni non relative al credito, nonché a eseguire le relative operazioni di monitoraggio e di invio di avvisi. L'utente autorizza i Fornitori a ottenere e monitorare tali informazioni (relative al credito o meno), in relazione al servizio AVG Identity Alert e al fine di fornire Rapporti di valutazione del credito e Avvisi di modifiche dei dati del profilo di credito dell’utente.

      • 12.5. Soluzione Mobile.

        • 12.5.1. Disposizioni Generali. Il presente Contratto prevarrà su qualsiasi altra licenza con l’utente finale o su altre condizioni offerte all’utente dal Mobile App Store.
        • 12.5.2. Soluzioni scaricate da Google Play.
          • (a) Google Play Store. Per Google Play Store si intende il Mobile App Store disponibile attraverso un Dispositivo e all’indirizzo http://play.google.com (“Google Play Store”).
          • (b) Licenza. A scanso di equivoci, la licenza concessa ai sensi dell’Articolo 2.1 del presente Contratto sostituisce qualsiasi altro diritto di utilizzo di una Soluzione altrimenti concesso ai sensi delle condizioni relative alle applicazioni scaricate da Google Play Store.
          • (c) Rimborsi.
            • (i) Per gli acquisti di App da Google Play Store. L’utente può ottenere un rimborso automatico del prezzo di acquisto relativo ad una Soluzione acquistata attraverso Google Play Store in occasione del primo acquisto della stessa entro 15 minuti dall’acquisto. Trascorsi i primi 15 minuti, l’utente può chiedere un rimborso seguendo il procedimento descritto all’indirizzo http://www.avg.com/billing per qualsiasi motivo entro 30 giorni dall’acquisto.
            • (ii) Per gli acquisti In-App. L’utente non può restituire né ottenere rimborsi per gli acquisti In-App aventi come oggetto una Soluzione mobile. In caso di abbonamenti acquistati mediante acquisto In-App, l’utente ha la facoltà di disdire l’abbonamento prima del rinnovo dello stesso. In tal caso non gli verrà addebitato il costo del rinnovo. L’utente potrà comunque accedere al contenuto dell’abbonamento per la durata restante dell’ultimo Periodo di Abbonamento.
        • 12.5.3. Soluzioni scaricate da un Apple App Store. Le seguenti condizioni aggiuntive si applicano a qualsiasi Soluzione acquistata attraverso i negozi online iTunes App Store (https://itunes.apple.com/us/genre/ios/id36?mt=8) e Mac App Store (https://itunes.apple.com/us/genre/mac/id39?mt=12) (di seguito denominati, singolarmente “Apple App Store”):
          • (a) Le licenze concesse ai sensi dell’Articolo 2.1 vengono conferite esclusivamente quali licenze non esclusive e non trasferibili che consentono di utilizzare la Soluzione su qualsiasi iPhone, iPod Touch o altro Dispositivo Apple in possesso dell’utente o controllato da quest’ultimo, conformemente alle Regole relative all’utilizzo specificate nelle Condizioni di servizio del negozio Apple App Store, disponibili online all’indirizzo http://www.apple.com/legal/internet-services/itunes/us/terms.html o attraverso altri siti o altri mezzi messi a disposizione dell’utente da Apple.
          • (b) AVG e l’utente prendono atto e accettano che:
            • (i) Il presente Contratto viene stipulato esclusivamente tra le Parti, non con Apple. AVG, non Apple, è la sola responsabile delle Soluzioni e del contenuto delle stesse.
            • (ii) Apple non ha alcun obbligo di fornire servizi di manutenzione o assistenza in relazione alla Soluzione.
            • (iii) Qualora la Soluzione non sia conforme ad alcuna garanzia applicabile, l’utente può notificare Apple, e Apple rimborserà all’utente il prezzo d’acquisto della Soluzione. Nella misura massima consentita dalle leggi in vigore, Apple declina qualsiasi altro obbligo di garanzia in relazione alla Soluzione e, tra l’utente, AVG e Apple, qualsiasi richiesta di risarcimento, perdita, responsabilità, danno, costo o spesa attribuibile alla mancata conformità ad una qualsivoglia garanzia rientrerà nell’esclusiva responsabilità di AVG.
            • (iv) AVG, e non Apple, è responsabile della gestione delle eventuali richieste di risarcimento dell’utente o di terzi in relazione alla Soluzioni di proprietà dell’utente e/o utilizzata dall’utente, ivi comprese, senza peraltro limitarvisi: (i) richieste di risarcimento per danni causati dai prodotti; (ii) qualsiasi richiesta di risarcimento per la mancata conformità della Soluzione a requisiti di leggi o regolamenti in vigore; e (iii) richieste di risarcimento avanzate ai sensi delle norme a tutela dei consumatori o di norme analoghe.
            • (v) In caso di richieste di risarcimento avanzate da terzi a titolo della presunta violazione, da parte della Soluzione in possesso dell’utente e utilizzata da quest’ultimo, dei diritti di proprietà intellettuale dei terzi in questione, AVG, e non Apple, sarà l’unica responsabile degli accertamenti, della difesa, della liquidazione e della revoca di dette richieste di risarcimento per violazione di diritti di proprietà intellettuale.
            • (vi) Apple e le controllate di Apple sono beneficiari terzi del presente Contratto e, al momento dell’accettazione dei termini e delle condizioni del presente Contratto da parte dell'utente, Apple avrà il diritto (e tale diritto è inteso come accettato) di applicare il presente Contratto contro l’utente in qualità di beneficiario terzo.
        • 12.5.4. Soluzioni scaricate da Windows Phone Store.
          • (a) L’utente può scaricare ed eseguire la Soluzione su un massimo di cinque (5) dispositivi Windows Phone associati all’account Microsoft dell’utente senza costi aggiuntivi.
          • (b) Né Microsoft né il produttore del Dispositivo dell’utente hanno alcuna responsabilità nei confronti dell’utente in relazione alla Soluzione.
          • (c) La Soluzione può connettersi a servizi wireless accessibili via Internet. L’utilizzo della Soluzione da parte dell’utente equivale al consenso dell’utente alla trasmissione di informazioni standard del dispositivo (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dati tecnici relativi al dispositivo, software di sistema e applicazioni e periferiche) per servizi wireless o servizi accessibili via Internet. Qualora siano specificate altre condizioni in relazione all’utilizzo dei servizi da parte dell’utente, si applicheranno anche tali condizioni.
          • (d) All’utente è fatto divieto di utilizzare qualsiasi servizio accessibile via Internet che possa arrecare danno all’utente o pregiudicare l'utilizzo di Internet o della rete wireless da parte di altri soggetti. L’utente non può utilizzare il servizio al fine di ottenere un accesso non autorizzato a servizi, dati, altri account o reti con qualsiasi mezzo.
          • (e) Assenza di garanzie espresse. LE GARANZIE DI CUI ALL’ARTICOLO 6.1 NON SI APPLICANO ALLE SOLUZIONI MOBILI CHE VENGONO ESEGUITE SU WINDOWS PHONE. LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI CUI ALL’ARTICOLO 6.3 VERRÀ MODIFICATA CANCELLANDO “FATTO SALVO QUANTO ESPRESSAMENTE PREVISTO DALL’ARTICOLO 6.1 DEL PRESENTE CONTRATTO”.
        • 12.5.5. Soluzioni scaricate da Amazon Appstore.
          • (a) L’utente ha la facoltà di scaricare altre copie della Soluzione su dispositivi Android compatibili collegati al proprio account Amazon.com utilizzato per acquistare la Soluzione conformemente alle regole e politiche relative ad Amazon Appstore.
          • (b) L’utente prende atto e accetta che Amazon non si assume alcun obbligo o responsabilità relativamente all’utilizzo, da parte dell’utente, della Soluzione o di qualsiasi altro contenuto o funzionalità della stessa.
          • (c) Tutte le vendite sono definitive. Amazon non accetta restituzioni della Soluzione.
      • 12.6. Servizio AVG Online Backup; Data Seeding.

        I termini del presente Articolo 12.6 si applicano a tutti i facet di AVG Online Backup, incluso il servizio correlato di Data Seeding.

        • 12.6.1. Dati di Accesso. Il nome utente e la password (di seguito denominati “Dati di Accesso”) selezionati durante la registrazione ad AVG Online Backup, consentiranno all'utente, o a qualunque altra persona, di caricare e scaricare le informazioni e utilizzare in altro modo il servizio. L'utente è l'unico e solo responsabile della riservatezza e della sicurezza dei propri Dati di Accesso, ed è inoltre responsabile per tutte le eventuali attività svolte utilizzando tali Dati. L'utente è tenuto a inviare immediatamente una notifica ad AVG qualora venga a conoscenza, o semplicemente sospetti, di un utilizzo non autorizzato dei propri Dati di Accesso da parte di Terzi o di una eventuale violazione della sicurezza del proprio account. Tuttavia, indipendentemente da tale notifica, AVG non verrà in nessun caso ritenuta responsabile di qualsivoglia perdita subita dell'utente in conseguenza a utilizzi non autorizzati dei Dati di Accesso (a prescindere dal fatto che l'utente sia o meno a conoscenza di tali utilizzi). Inoltre, l'utente verrà ritenuto responsabile nel caso in cui AVG (o qualsiasi terza parte) subisca eventuali perdite o danni provocati dall'account dell'utente (a prescindere dall'autorizzazione o dalla consapevolezza dell'utente in merito).
        • 12.6.2. Data Seeding. Qualora l'utente utilizzi il servizio di Data Seeding, è tenuto a rispettare le istruzioni di AVG relativamente al servizio, tra cui (i) l’acquisizione di un disco rigido, un'unità USB o un altro supporto adatto (di seguito denominato “Hardware di Seeding”), (ii) la creazione di un backup locale dei dati nel supporto e la spedizione dell'Hardware di Seeding alle strutture AVG o ai relativi incaricati. Tutte le spese di nolo, assicurazione e altre spese di spedizione da e verso tali strutture saranno a carico dell'utente. L'utente mantiene la proprietà dell'Hardware di Seeding e dei dati, nonché la responsabilità del rischio di perdita relativamente all'Hardware di Seeding e a qualsivoglia dato ivi contenuto.
        • 12.6.3. Condotta, Comportamento e Doveri dell'Utente.
          • (a) L'utente dichiara, garantisce e si impegna a non, direttamente o indirettamente: (a) falsificare o dissimulare qualsiasi informazione riguardo alla propria identità o intenzione relativamente a eventuali questioni correlate ad AVG Online Backup; (b) pubblicare, trasmettere, distribuire, caricare o eseguire il seeding di qualsiasi informazione o materiale che (i) sia illecito, osceno, volgare, esplicito, dispregiativo, violento, minatorio, discriminatorio in termini di razza, religione o genere o ritenuto in altro modo ragionevolmente sgradevole, offensivo o discutibile; (ii) contenga virus, o altri codici software o routine di programmazione dannosi, che potrebbero impedire il funzionamento o l'utilizzo di AVG Online Backup o l'accesso da parte di altri utenti che accedono, navigano o utilizzano AVG Online Backup; (iii) sia (interamente o in parte) falso, ingannevole, fuorviante, fraudolento o in altro modo sgradevole, offensivo o discutibile, tra cui (a titolo esemplificativo e non esaustivo) qualsiasi informazione, documento, comunicazione o trasmissione che costituisce, afferma, incoraggia o supporta l'esecuzione di qualsivoglia attività illecita o violazione di leggi, regole o normative locali, statali, nazionali o estere applicabili, tra cui (a titolo esemplificativo e non esaustivo) qualsiasi legge che protegge i diritti personali, per la privacy o la proprietà intellettuale di ogni individuo o entità; (iv) infranga diritti di brevetto, copyright, marchio registrato, segreto industriale o altri diritti di proprietà intellettuale di Terze parti; (v) violi gli altrui diritti legali, intangibili e relativi a privacy, riservatezza e proprietà; e (vi) includa sollecitazioni, pubblicità, schemi piramidali o altre comunicazioni indesiderate.
          • (b) L'utente è tenuto a non violare o tentare di violare la sicurezza di AVG Online Backup o di qualsiasi rete, sistema, server o account di terze parti, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l'esecuzione delle seguenti attività: (a) accedere a dati, cartelle, informazioni, contenuti, materiali, server, account, database e così via, ai quali l'utente non è autorizzato ad accedere, (b) impersonare membri dello staff di AVG (o altre persone o entità) o addurre qualsiasi altro tipo di pretesto, (c) tentare di (i) sondare, esaminare o testare la vulnerabilità di sistemi, server, account o reti o (ii) violare le misure di sicurezza, convalida o autenticazione dei suddetti elementi, (d) tentare di interferire, interrompere o disabilitare il servizio, l'accesso o l'utilizzo di AVG Online Backup per qualsiasi utente, host, server, account o rete, mediante, a titolo esemplificativo e non esaustivo, attacchi di overload, "flooding", "mailbombing", "denial of service" o eventi di arresto anomalo, (e) falsificare qualsiasi intestazione del pacchetto TCP/IP o altre parti delle informazioni dell'intestazione in qualsiasi email o pubblicazione, (f) eseguire azioni al fine di ottenere servizi a cui l'utente non ha diritto oppure (g) tentare di utilizzare l'immagine o il nome account di un'altra parte senza averne prima ottenuto l'autorizzazione. All'utente è inoltre fatto divieto di tentare qualsiasi azione volta a eludere o alterare i metodi di misurazione o fatturazione per AVG Online Backup per qualsiasi Utente. La violazione di questi criteri e della sicurezza di AVG Online Backup può comportare responsabilità civili o penali per la parte colpevole.
        • 12.6.4. Sospensione del Servizio. AVG ha la facoltà di sospendere o interrompere (in tutto o in parte) AVG Online Backup o l’accesso o l'utilizzo da parte dell'utente di AVG Online Backup in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo (o senza alcun motivo) senza il preavviso di 5 giorni e senza alcuna responsabilità nei confronti dell'utente o di qualsiasi Terza Parte (fermo restando che, qualora AVG sospenda temporaneamente AVG Online Backup o l'utilizzo da parte dell'utente di AVG Online Backup, senza alcuna causa o giustificato motivo, l'utente non riceverà alcun addebito per il periodo durante il quale non potrà accedere ad AVG Online Backup per cause non imputabili all'utente stesso), e qualora AVG interrompa AVG Online Backup oppure l'utilizzo da parte dell'utente di AVG Online Backup, AVG, a sua esclusiva discrezione, ha la facoltà di (a) rimborsare all’utente i costi sostenuti per la parte restante dei servizi di AVG Online Backup, proporzionalmente al Periodo di Abbonamento applicabile oppure (b) concedere la licenza per un prodotto sostanzialmente analogo per la restante parte del Periodo di Abbonamento.
        • 12.6.5. Limitazioni di Responsabilità. Fatte salve le altre clausole del presente Contratto:
          • (a) AVG ONLINE BACKUP VIENE FORNITO "NELLO STATO IN CUI SI TROVA" E "SECONDO DISPONIBILITÀ", SENZA GARANZIA DI QUALUNQUE TIPO. FERMO RESTANDO QUANTO SOPRA, AVG NON GARANTISCE CHE AVG ONLINE BACKUP SIA CONFORME A O SODDISFI I REQUISITI APPLICABILI AI SENSI DEL SARBANES-OXLEY ACT DEL 2002 (E SUCCESSIVI EMENDAMENTI), DELL'HEALTH INSURANCE PORTABILITY AND ACCOUNTABILITY ACT (HIPAA) (E SUCCESSIVI EMENDAMENTI), DEL GRAMM-LEACH-BLILEY ACT (E SUCCESSIVI EMENDAMENTI) O DI ALTRE LEGGI, REGOLE E NORMATIVE.
          • (b) IN NESSUN CASO E IN NESSUNA CIRCOSTANZA (E A PRESCINDERE DALLA PRESUNTA TEORIA DI RESPONSABILITÀ, RISULTANTE DALL'ADEMPIMENTO DEL CONTRATTO, DA TORTO, DA RESPONSABILITÀ ASSOLUTA O DA ALTRE AZIONI) AVG O I RELATIVI FORNITORI SARANNO RITENUTI RESPONSABILI (ANCHE QUALORA SIANO A CONOSCENZA O SIANO STATI INFORMATI DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI) PER: (1) QUALSIASI PERDITA DI DATI O DI HARDWARE DI SEEDING; O (2) QUALSIASI DANNO ARRECATO A DATI O HARDWARE DI SEEDING.
      • 12.7. CloudCare e Managed Workplace.

        I termini del presente Articolo 12.7 si applicano nei casi in cui le Condizioni Applicabili autorizzano l'utilizzo di CloudCare o Managed Workplace per l'erogazione di Servizi Gestiti a Terze parti.

        • 12.7.1. Definizioni aggiuntive.

          Per Servizi AVG Business si intendono i Servizi HD e/o i Servizi NOC in base al contesto.

          Per Cliente si intende una Terza Parte alla quale vengono forniti o si desidera fornire i Servizi MSP.

          Per Servizi HD si intendono i servizi di supporto tecnico forniti da AVG o da un relativo fornitore terzo all'utente a favore di uno o più Clienti, in tutti i casi descritti in AVG Portal, e in base alle modifiche che AVG si riserva di apportare periodicamente.

          Per Territorio MSP si intende l'area geografica specificata nelle Condizioni Applicabili.

          Per Servizi NOC si intendono i servizi di gestione e monitoraggio del Dispositivo in remoto forniti da AVG o da un relativo fornitore terzo all'utente a favore di uno o più Clienti, in tutti i casi descritti in AVG Portal, e in base alle modifiche che AVG si riserva di apportare periodicamente.

          Per Contratto di Assistenza si intende un contratto tra l'utente e un Cliente che, tra le altre cose, descrive chiaramente i Servizi che si è accettato di fornire al Cliente.

        • 12.7.2. Concessione della Licenza. AVG, ai sensi dell'Articolo 2 e delle altre clausole del presente Contratto, concede all'utente una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile durante il Periodo di Abbonamento (senza alcun diritto di sublicenza) all'interno del Territorio, che consente di utilizzare il Software per fornire Servizi MSP al numero di Dispositivi dei clienti specificato nelle Condizioni Applicabili.
        • 12.7.3. Servizi AVG. AVG, ai sensi dei termini e delle condizioni del presente Contratto, fornirà all'utente i Servizi, inclusi i Servizi AVG Support e i Servizi AVG Business applicabili, a vantaggio dei Clienti nella misura e per la durata previste dai rispettivi Periodi di Abbonamento. Fatto salvo quanto espressamente previsto dal presente Contratto o come altrimenti concordato dalle Parti, AVG non fornirà direttamente i Servizi a qualsivoglia Terza Parte.
        • 12.7.4. Obblighi dell'Utente. L'utente, ai sensi dei termini e delle condizioni del presente Contratto, si impegna a:
          • (a) Verificare in qualsiasi momento di disporre di sufficienti Condizioni Applicabili per coprire l’utilizzo corrente del Software e dei Servizi da parte dei Clienti e dell'utente stesso, nonché, periodicamente su richiesta motivata di AVG, assicurare ad AVG il rispetto presente e futuro degli obblighi di cui all'Articolo 12.7.4(a).
          • (b) Richiedere che (i) ogni Cliente (incluso l'utente stesso, laddove applicabile) che riceve il Software esegua o in alternativa si vincoli alla versione corrente del presente contratto EULA, (ii) ogni Cliente al quale si è accettato di fornire i Servizi esegua o in alternativa si vincoli a un Contratto di Assistenza. Fermo restando quanto sopra, l’utente ha la facoltà di accettare i contratti EULA per conto del Cliente solo se espressamente autorizzato dal Cliente nel Contratto di Assistenza o in altro modo. Il Contratto di Assistenza dovrà (i) contenere clausole con un livello di protezione degli interessi di AVG come minimo equivalente a quello di cui agli Articoli 6, 7 e 8 del presente Contratto nonché, qualora i Servizi includano AVG Online Backup, all’Articolo 12.6 del presente Contratto e (ii) autorizzare espressamente l’utente e AVG a riprodurre, trasmettere, archiviare ed elaborare i dati e le informazioni del Cliente nell'ambito dell'erogazione dei Servizi.
          • (c) Nel rapporto tra l'utente e AVG, avere la responsabilità esclusiva di (i) eseguire gli obblighi ai sensi del Contratto di Assistenza, (ii) assicurare che tutti i Clienti e l'utente stesso rispettino le Leggi applicabili relativamente al monitoraggio dei dipendenti e di altre Terze Parti e dei Dispositivi correlati, (iii) eseguire attività e obblighi assegnati all'utente da ogni Ordine, e (iv) al termine del Periodo di Abbonamento applicabile, terminare i Servizi e rimuovere o far rimuovere al Cliente qualsiasi Software dai Dispositivi sui quali è installato.
          • (d) In tempi concordemente stabiliti (i) durante il Periodo di validità mettere gli addetti alle vendite a disposizione per la formazione relativa alla vendita del Software e, (ii) durante il Periodo di validità, (a) mettere il personale tecnico a disposizione per la formazione relativa all'installazione e al supporto del Software, nonché (b) mettere il personale di formazione a disposizione per corsi di preparazione degli istruttori. Salvo diversamente concordato dalle Parti, la suddetta formazione verrà svolta in lingua inglese tramite Internet.
          • (e) Non commercializzare o promuovere attivamente i Servizi MSP al di fuori del Territorio, o consentire tali azioni a qualsiasi Terza Parte, senza il consenso scritto di AVG, fermo restando che non è necessario alcun consenso per l'accettazione di ordini non richiesti dall’esterno del Territorio, o per la fornitura di Servizi Gestiti a località esterne al Territorio ai sensi di un Contratto di Assistenza in cui tali Servizi Gestiti sono accessori rispetto ai Servizi Gestiti forniti al Cliente all’interno del Territorio, o alla sede principale applicabile del Cliente situata all'interno del Territorio.
          • (f) Durante il Periodo di validità e per i tre anni successivi, mantenere record completi e accurati dell'utilizzo del Software. Non più di una volta ogni dodici mesi, AVG o il relativo rappresentante ha la facoltà di verificare i record dell'utente al solo scopo di confermarne la conformità al presente Contratto. Qualsiasi verifica di questo tipo verrà condotta durante l'orario lavorativo regolare presso gli uffici dell'utente e non interferirà irragionevolmente con le attività di business dell'utente. Qualora tali verifiche rivelino un utilizzo senza licenza superiore al 10% delle licenze acquistate, AVG si riserva il diritto di addebitare all’utente tale utilizzo a un tasso pari al 120% del prezzo corrente di AVG.
        • 12.7.5. Conformità a Leggi e Criteri.
          • (a) L'utente si impegna, a proprie spese, a rispettare tutte le Leggi applicabili o risultanti dai propri obblighi ai sensi del presente Contratto, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le Leggi applicabili relative alla sicurezza e alla privacy dei dati.
          • (b) L'utente si impegna a esercitare la dovuta diligenza nella selezione dei propri dipendenti, agenti e responsabili, a fornire loro una formazione appropriata e a monitorarne le attività per assicurare la conformità al presente Contratto e a tutte le Leggi applicabili.
          • (c) Con la presente, l'utente conferma, riconosce e accetta che i propri titolari, direttori, responsabili, dipendenti e agenti non hanno effettuato o promesso di effettuare, e non effettueranno né prometteranno di effettuare, pagamenti in denaro o offerte di oggetti di valore, direttamente o indirettamente, a qualsivoglia Autorità governativa o pubblico ufficiale, partito politico o candidato a incarichi politici, allo scopo di ottenere o mantenere attività di business o di acquisire un vantaggio indebito, o a qualsiasi altra persona o entità se tale pagamento costituisce una violazione delle Leggi applicabili.